BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Qabala-Panathinaikos (risultato finale 0-0) info streaming video e tv. Finisce senza gol (playoff Europa League, oggi 20 agosto 2015)

Pubblicazione:giovedì 20 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 20 agosto 2015, 19.52

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. Finisce a reti inviolate la partita fra Qabala e Panathinaikos per l'andata dei playoff di Europa League. I greci, sulla carta certamente favoriti per il passaggio del turno, escono indenni dal primo match in trasferta, ma anche la squadra azera può essere soddisfatta per avere retto bene il confronto con una formazione ben più celebre. Il ritorno ad Atene favorisce il Panathinaikos, ma non avere subito gol in casa lascia ancora qualche speranza anche al Qabala. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (GIOVEDì 20 AGOSTO, ANDATA PLAYOFF)

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. Ormai a meno di un quarto d'ora dal termine della partita, Qabala e Panathinaikos rimangono ancora ferme sul risultato parziale di 0-0. Da segnalare sostituzioni, caldi d'angolo e l'ammonizione del difensore della squadra greca Wemmer in una partita che però non verrà certo ricordata, a meno che nel finale succeda qualcosa di veramente clamoroso...

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. Oltre dieci minuti di gioco nel corso del secondo tempo e il risultato fra Qabala e Pantathinaikos è ancorta fermo sullo 0-0. In questo inizio di ripresa da sottolineare il cartellino giallo per Rafael, centrocampista del Qabala.

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. Risultato ancora fermo sullo 0-0 pure quando siamo ormai giunti all'intervallo. Leggera supremazia dei greci, ma tutto sommato i padroni di casa hanno retto bene e dopo il palo colpito da Petric hanno retto bene, legittimando il risultato di parità. Da segnalare l'ammonizione di Zeca, numero 10 del Panathinaikos, unico giocatore finora finito sul taccuino dell'arbitro.

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. Risultato ancora fermo sullo 0-0 quando abbiamo già superato la metà del primo tempo, ma sono stati i greci ad andare più vicini al gol. Infatti il Panathinaikos ha colpito un palo con Petric al 16' minuto e anche Nano si è già reso pericoloso, ma senza sbloccare il punteggio.

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos. E’ tutto pronto per l’inizio della partita che vale per l’andata dei playoff di Europa League 2015-2016. Chiaramente il Panathinaikos parte nettamente favorito per il blasone della sua squadra, ma il Qabala sta vivendo un sogno e in questa andata che gioca in casa proverà a mettere in campo tutto quello che ha nel tentativo di andare in Grecia per giocarsela ad armi pari. Andiamo per il momento a vedere le formazioni ufficiali della partita, calcio d’inizio alle ore 18. QABALA (4-2-3-1): 22 Bezotosniy; 21 Dashdemirov, 3 Stankovic, 44 Rafael, 20 Ricardinho; 19 Gai, 6 Sadygov; 9 Zenjov, 7 Zec, 10 Dodo; 69 Antonov. In panchina: 33 Pietrzkiwicz, 8 Mirzabekov, 15 Vernydub, 4 Jamalov, 5 Florescu, 11 A. Mammadov, 66 Zargarov. Allenatore: Roman Hrygorchuk PANATHINAIKOS (4-2-3-1): 15 Steele; 11 Wemmer, 20 Tavlaridis, 4 Koutroumbis, 21 Nano; 10 Zeca, 32 Pranjic; 17 Lod, 33 Petric, 23 Kaltsas; 19 Karelis. In panchina: 1 Kotsolis, 3 Chouchoumis, 12 Marinakis, 8 Lagos, 14 Ajagun, 29 Ninis, 9 Berg. Allenatore: Giannis Anastasiou.

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. I PRECEDENTI (OGGI 20 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA PLAYOFF) - Diretta Qabala-Panathinaikos: la sfida di Baku, valida per l’andata dei playoff di Europa League 2015-2016, è una prima assoluta in partite ufficiali. Il Qabala, formazione dell’Azerbaijan, soltanto nel 2013-2014 è riuscito a centrare la qualificazione in Europa League grazie al terzo posto in campionato, lo scorso anno è stato eliminato al primo turno preliminare senza riuscire a segnare mentre questa volta si è spinto fino al playoff eliminando Dinamo Tbilisi, Cukaricki e Apollon Limassol. Non si registrano nemmeno precedenti contro squadre greche, e lo stesso si può dire del Panathinaikos, solida realtà europea che ha anche giocato una finale di Coppa dei Campioni ma nella sua lunga storia internazionale non ha mai affrontato formazioni azere, in parte a causa del fatto che queste ultime raramente riescono a spingersi oltre i primi turni preliminari. 

DIRETTA QABALA-PANATHINAIKOS INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Qabala-PanathinaikosEsordio europeo per il Panathinaikos sul campo degli azeri del Qabala alle ore 18.00 italiane (le 21.00 di Baku) di oggi, giovedì 20 agosto 2015. Quello che può essere considerato il più prestigioso club greco al pari dell'Olympiacos inizierà la sua avventura in Europa League con il match d'andata dei play off. Gli ateniesi entreranno in gioco a partire da questo turno della competizione, l'ultimo prima dell'inizio della fase a gironi nel prossimo settembre.

Il Panathinaikos è infatti reduce dal terzo turno preliminare di Champions League, nel quale è stato eliminato dai begli del Bruges, capaci di dilagare 3-0 in casa nel match di ritorno, dopo aver perduto 2-1 l'andata nella capitale greca. Il Qabala invece ha iniziato ben prima il suo cammino, partendo sin dal primo turno preliminare. Gli azeri hanno prima eliminato i georgiani della Dinamo Tbilisi, battuti 2-0 in casa al ritorno ribaltando così la sconfitta per 2-1 dell'andata.

Quindi, nel secondo turno preliminare hanno avuto la meglio sui serbi del Cucaricki, sempre in rimonta: vittoria per 2-0 al ritorno in Azerbaijan dopo la sconfitta di misura dell'andata. Infine, nel terzo turno preliminare hanno piegato i ciprioti dell'Apollon Limassol, grazie alla vittoria per 1-0 in casa nel match di ritorno, dopo il pari 1-1 nell'andata a Cipro. 

Il Qabala è un club emergente in Azerbaijian, arrivato a disputare l'Europa League grazie al terzo posto nel campionato della passata stagione, alle spalle dei campioni del Qarabag e dell'Inter Baku seconda. Nel campionato azero appena ricominciato il Gabala è ripartito con un pareggio, ma sul mercato i rinforzi sono stati numerosi, con un centravanti arrivato dagli uzbeki dell'Aktobe, l'ucraino Oleksiy Antonov, ed un poker di acquisti dall'Inter Baku: il terzino destro Arif Dashdemirov, l'esterno sinistro Samir Zargarov, l'attaccante Asif Mammadov ed il difensore centrale Vojislav Stankovic. Alla voce partenze, il difensore centrale Mikhail Sivakov passato tra le fila degli ucraini dello Zorya Lugansk, mentre il difensore centrale romeno Adrian Ropotan è tornato in patria, al Petrolul Ploiesti. Il Panathinaikos ha conquistato nello scorso campionato l'accesso alla Champions grazie alla vittoria nel girone finale di play off, precedendo Asteras Tripolis, Atromitos e PAOK Salonicco. Il club è ancora lontano però dagli eterni rivali dell'Olympiacos, che negli ultimi anni hanno dominato incontrastati la scena nazionale. Per colmare la distanza, dal mercato sono arrivati il promettente trequartista finlandese Robin Lod, ventiduenne pagato trecentocinquantamila euro, il talento del calcio greco Stefanos Evangelou, diciassettenne difensore centrale ex Panionios costato trecentomila euro, ed un altro difensore centrale, il danese Rasmus Thelander, prelevato dall'Aalborg per la stessa cifra. E' partito il trequartista Athanasios Dinas, passato al Platanias, mentre l'esterno destro offensivo Charalampos Mavrias è tornato dal prestito dagli inglesi del Sunderland.

L'allenatore del Qabala è l'ucraino Roman Grygorchuk, che schiera la squadra con un 4-2-3-1 che si adatta benissimo al gioco di impostazione che ha permesso finora alla formazione azera di vincere tutte le partite disputate in casa in Europa. Contro il Panathinaikos Grygorchuk dovrà fare a meno dell'esterno sinistro di difesa Urfan Abbasov, espulso nel finale del match di ritorno contro l'Apollon Limassol. Stesso modulo per Giannis Anastasiou, che guida il Panathinaikos dal 2012 e che affiderà di nuovo le chiavi del suo attacco a Danijel Pranjic. Sulla corsia destra offensiva, ballottaggio tra Ninis e il neo acquisto finlandese Lod. Grygorchuk ha commentato l'imminente sfida con i greci sottolineando come le partite casalinghe siano state finora il punto di forza del Qabala, e come conti su un'altra eccellente prestazione dei suoi. Anastasiou si è detto deluso del tracollo in Belgio, ed ha invitato i suoi a restare raccolti in campo per poi giocarsi la qualificazione ad Atene.

Le quote delle agenzie di scommesse vedono i greci leggermente favoriti per questo match d'andata: vittoria del Qabala quotata tra 2.80 e 3.00, pareggio tra 3.10 e 3.45 (quota massima Sisal) e vittoria del Panathinaikos quotata tra 2.21 (Sisal) e 2.40 (Snai). Fischio d'inizio previsto per le ore 18.00: non ci saranno però né la diretta tv né la diretta streaming video, visto che Sky inizierà a trasmettere la competizione, della quale detiene i diritti, solo a partire dalla fase a gironi, quando entreranno in gioco anche le italiane Napoli e Fiorentina. CLICCA QUI PER I RISULTATIIN DIRETTA DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (GIOVEDì 20 AGOSTO, ANDATA PLAYOFF)



© Riproduzione Riservata.