BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Steaua Bucarest-Rosenborg (risultato finale 0-3): info streaming video e tv, quote. Finita! (oggi giovedì 20 agosto, Europa League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Europa League (Fonte Infophoto)  Europa League (Fonte Infophoto)

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG (risultato finale 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. PARTITA FINITA (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. Partita terminata allo stadio di Bucarest con il Rosenborg che vince tre a zero e archivia la qualificazione al prossimo turno di Europa League. E' stata una partita decisa soprattutto nel secondo tempo quando i padroni di casa non hanno retto all'urto da parte dei norvegesi che hanno preso a pallate il portiere avversario. Il terzo gol lo ha siglato Jensen.

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG (risultato finale 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. DOPPIO VANTAGGIO (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. Doppio vantaggio del Rosenborg in casa della Steaua Bucarest grazie ai gol di Mikkelsen al 61esimo minuto ed Helland esattamente sei minuti dopo. Un due a zero che mette i norvegesi vicini al passaggio del turno.

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG (risultato live 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. FINE PRIMO TEMPO (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. E' finito il primo tempo di Steaua e Rosenborg e certamente non passerà agli annali visto che le due squadre non hanno svolto un'ottima partita nella prima frazione di gioco. Tutto pronto per cercare di puntare al massimo risultato nella seconda frazione.

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG (risultato live 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. STEAUA AVANTI (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. I padroni di casa hanno deciso di attaccante in maniera esponenziale per trovare il gol del vantaggio anche se il Rosenborg è un avversario decisamente importante. Due nobili decadute del calcio internazionale visto che sono state spesso in Champions League per trovare gloria. Per ora zero a zero ma la partita potrebbe accendersi entro breve tempo.

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. I PRECEDENTI (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. Tra due delle squadre più rappresentative del movimento calcistico dei rispettivi paesi come Steaua Bucarest e Rosenborg vi è stranamente un solo precedente, risalente a 10 anni fa. Anche in quel caso si trattava di preliminari, ma questa volta decisivi per l'ingresso nella fase a gironi di Champions League. All'epoca, dopo il pareggio per 1 a 1 in quel di Bucarest, fu decisiva la vittoria interna del Rosenborg per 3 a 2 nella gara di ritorno. I norvegesi si trovarono in vantaggio per 3 reti a 0 dopo sessanta minuti, grazie anche all'autogol di quel Mirel Radoi oggi seduto sulla panchina dello Steaua in qualità di allenatore. In quell'occasione lo stesso Radoi provò a farsi perdonare mettendo a segno la rete del momentaneo 3 a 1, ma quale chance migliore di questa per cancellare una macchia così difficile da lavare? CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (GIOVEDì 20 AGOSTO, ANDATA PLAYOFF)

DIRETTA STEAUA BUCAREST-ROSENBORG INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (ANDATA PLAYOFF EUROPA LEAGUE, OGGI GIOVEDI' 20 AGOSTO 2015) - Diretta Steaua Bucarest-Rosenborg. Due formazioni abituate nel corso degli ultimi anni a misurarsi spesso sul palcoscenico dorato della Champions League, si ritroveranno di fronte oggi, giovedì 20 agosto 2015, alle 20.00, per il primo atto di una sfida senza appello: accesso alla fase a gironi dell'Europa League o addio all'Europa. Sarà questo il copione della sfida tra Steaua Bucarest e Rosenborg, con la sfida d'andata che avrà come teatro lo stadio dei romeni. Questi hanno tentato l'avventura in Champions League senza fortuna nelle fasi preliminari disputate in questa estate: entrati in gioco nel secondo turno preliminare, i rossoblu hanno battuto 2-0 in trasferta gli slovacchi del Trencin, per poi perdere 3-2 in casa il match di ritorno.

Nel terzo turno preliminare però la Steaua si è ritrovata di fronte i serbi del Partizan Belgrado: dopo l'1-1 dell'andata a Bucarest, è arrivata la sconfitta 4-2 in trasferta che ha sancito la retrocessione del club in Europa League.

I gol di Sulley Muniru e Jugurtha Hamroun avevano portato lo Steaua sul 2-1 all'intervallo: la qualificazione sembrava ipotecata, ma l'espulsione di Fernando Varela e la superiorità numerica hanno regalato nuove energie al Partizan, che ha dilagato nella ripresa ottenendo il passaggio del turno. Il Rosenborg, secondo nello scorso campionato norvegese, ha iniziato il suo cammino in Europa League sin dal primo turno preliminare, eliminando prima la formazione delle Far Oer del Vikingur, poi battendo sia all'andata che al ritorno nel secondo turno gli islandesi del KR Reykjavik, ed infine nel terzo turno piegando le resistenze degli ungheresi del Debrecen, sconfitti 3-2 all'andata e poi di nuovo 3-1 in Norvegia grazie alle marcature di Alexander Soederlund, Mike Jensen e Matthias Vilhjalmsson.

Nell'ultimo campionato romeno la Steaua è riuscita a confermarsi campione dopo un rocambolesco finale di stagione, che l'ha vista sopravanzare di un soffio il Targu Mures in testa alla classifica. Sul mercato i principali rinforzi sono stati il centrocampista Sulley Muniru e l'attaccante Grégory Tadè, entrambi prelevati dal Cluj per un investimento complessivo di un milione di euro. Ha salutato invece la compagnia un idolo dei tifosi della Steaua, il fantasista Cristian Tanase, che ha voluto tentare l'avventura orientale ed è stato ceduto per un milione di euro ai cinesi del TJ Teda. Il Rosenborg a cavallo tra gli anni novanta e il duemila è stato il dominatore assoluto della scena nazionale norvegese, vincendo il campionato per ben dodici volte consecutive, tra il 1993 e il 2004. Ora l'ultimo scudetto è però datato 2010, anche se dopo cinque anni per il club di Trondheim questa potrebbe essere la stagione buona per tornare ad esultare. Dopo diciannove partite disputate nel campionato norvegese, infatti, il Rosenborg guida la classifica con quarantacinque punti, con sette lunghezze di vantaggio sullo Stabaek secondo. Sul mercato il rinforzo principale per gli scandinavi è stato l'attaccante Matthias Vilhjalmsson, già a segno in Europa e pagato quattrocentomila euro ad un altro club norvegese, lo Start. Il difensore centrale Stefan Strandberg è invece rientrato dal prestito al Krasnodar, nella massima serie russa.

La Steaua ha iniziato la stagione con un nuovo tecnico in panchina: si tratta di Mirel Radoi, che schiera la squadra con un 4-2-3-1. Confermato come terminale offensivo Adrian Popa, Alexandru Tudorie dovrebbe sostituire lo squalificato Fernando Varela contro il Rosenborg, che per la seconda stagione è guidato da Kåre Ingebrigtsen, fedele al suo 4-3-3. Probabile conferma da primo minuto per Jonas Svensson e per Paal Andre Helland nella zona offensiva.

Radoi ha spiegato come l'eliminazione dalla Champions non debba distogliere la Steaua dalle sue ambizioni europee, definendo il Rosenborg come un avversario di livello. Ingebrigtsen ha enfatizzato l'importanza del cammino fin qui percorso dalla sua squadra, ricordando come per tornare ai fasti passati, al Rosenborg sia necessaria la vetrina europea. Per il match di giovedi 20 agosto 2015 in casa della Steaua alle ore 20.00, romeni favoriti con quota per la vittoria che oscilla tra 1.95 e 2.05. Pari quotato tra 3.25 (William Hill) e 3.40 (Betfair e Eurobet), vittoria dei norvegesi quotata tra 3.30 (Betfair e Betclic) e 3.80 (Eurobet). 

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv di Steaua Bucarest-Rosenborg, nè sarà a disposizione una diretta streaming video per questa partita; ricordiamo però che ci sarà la possibilità di seguire gli aggiornamenti relativi alla sfida di questa sera e le informazioni sui playoff di Europa League attraverso il sito ufficiale www.uefa.com, nella sezione relativa alla manifestazione, così come i canali ufficiali dei social network che la UEFA mette a disposizione. Li trovate agli indirizzi facebook.com/uefaeuropaleague e, su Twitter, @EuropaLeague. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE PARTITE DI ANDATA DEI PLAYOFF DI EUROPA LEAGUE (GIOVEDì 20 AGOSTO 2015)



© Riproduzione Riservata.