BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Vuelta 2015 info streaming video e tv cronosquadre Puerto Banus-Marbella: classifica. Vince la Bmc, maglia rossa a Velits (oggi 22 agosto)

Diretta Vuelta 2015 1a tappa info streaming video e tv cronosquadre Puerto Banus-Marbella (7,4 km): il percorso e la classifica della prima frazione, gli orari tv (oggi sabato 22 agosto)

L'Astana in azione nella cronosquadre del Giro d'Italia (da Facebook) L'Astana in azione nella cronosquadre del Giro d'Italia (da Facebook)

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: LIVE, VINCE LA BMC, VELITS MAGLIA ROSSA (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. Si è conclusa la prima tappa del Giro di Spagna 2015, la cronosquadre Puerto Banus-Marbella (7,4 km), con la vittoria della Bmc Racing Team, con il tempo di 8'10''. La Bmc ha preceduto di un solo secondo Tinkoff-Saxo e Orica GreenEdge, a lungo al comando della gara e conseguentemente la prima maglia rossa dell'edizione 2015 viene indossata dal passista slovacco Peter Velits. Trenta secondi di distacco per l'Astana di Vincenzo Nibali e Fabio Aru, decisamente più lenta la Sky del vincitore dell'ultima edizione del Tour, Chris Froome, che chiude con un distacco di 1'21''. Male anche il Team Katusha di Purito Rodriguez, che chiude con 54'' di ritardo.

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: LIVE, TINKOFF-SAXO E ORICA GREENEDGE IN TESTA (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. La cronosquadre Puerto Banus-Marbella, prima tappa del Giro di Spagna 2015 è entrata nel vivo: sono molte le squadre che hanno già tagliato il traguardo, in una prova poco dispendioso dal punto di vista fisico (le squadre migliori percorreranno i 7,4 km in 8 minuti circa) ma che costituisce un buon test per verificare le condizioni dei team maggiormente indiziati per la vittoria finale. Nella classifica provvisoria guidano Tinkoff-Saxo e Orica GreenEDGE, con un tempo di 8'11''. Seguono il Team Lotto Jumbo, staccato di 7 secondi, la Trek Factory Racing a 10'' e la sorprendente Caja Rural-Seguros, a 17''. Buona prova della Etixx - Quickstep, che si piazza in quarta posizione, con un ritardo di 9''. Partita la BMC Racing Team, squadra campione del mondo nella cronosquadre e favorita d'obbligo nella prova odierna, partiranno tra poco Astana, Movistar, Sky e Katusha.  

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: LIVE, PARTITI! (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. La settantesima edizione del Giro di Spagna 2015 è ufficialmente iniziata! La cronosquadre Puerto Banus-Marbella di 7,4 km ha preso il via da circa un'ora, e quando sono 7 le squadre ad avere completato il percorso della prova contro il tempo è la Lotto Jumbo di Adam Hansen e Thomas de Gendt ad aver fatto registrare il miglior tempo con 8'18". Alle sue spalle vi sono momentaneamente la IAM Cycling e la Cofidis a pari merito con un ritardo di 19". Rispettivamente a 22" e a 25" la MTN Qhubeka e il Team Columbia. Ultima nella classifica provvisoria la Cannondale Garmin a 1'12" dalla compagine belga. Ottimo tempo per la Caja Rural-Seguros, che chiude la prova con un tempo di 8'28'', piazzandosi al secondo posto. Grande attesa per la partenza della Trek Factory Racing, la squadra di Fabian Cancellara, una delle favorite per la vittoria nella tappa odierna. 

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: PARLA NIBALI (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. La cronosquadre Puerto Banus-Marbella di 7,4 km che aprirà il Giro di Spagna 2015 non avrà valore dal punto di vista della classifica generale, ma chi sarà in casa Astana l'uomo di punta chiamato a dare battaglia per la maglia rossa di leader? AruLanda Nibali rappresentano 3 valide opzioni per la formazione kazaka, e proprio quest'ultimo ha rilasciato un'intervista interessante ai microfoni di "www,cyclingpro.net" alla vigilia della Vuelta. Queste le sue parole:"Dopo il Tour ho cercato di recuperare energie. Sono andato in vacanza con la famiglia e poi sono andato in ritiro per 10 giorni: lungo la strada vedremo qual è la condizione. Questa Vuelta non era in programma, Fabio (Aru) si è preparato meglio di me per questa corsa. Vedremo come risponderanno le mie gambe, siamo una squadra molto unita e questo è un punto a nostro favore. Non c'è un gruppo legato in particolare a me o a Fabio, siamo una squadra e abbiamo un solo obiettivo: quello di raccogliere un grande successo".

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: L'ORDINE DI PARTENZA (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. La cronosquadre che darà ufficialmente il via alla 70esima edizione del Giro di Spagna scatterà ufficialmente alle ore 18:48 da Puerto Banus e si dipanerà su un percorso di 7,4 km fino a Marbella. La prima formazione ad affrontare la cronosquadre sarà la sudafricana MTN-Qhubeka e tra una partenza e l'altra trascorreranno 5 minuti. Seconda formazione a prendere il via sarà il Team Columbia, mentre l'attesa per i big che si contenderanno la maglia roja è tutta concentrata verso la fine della cronosquadre: alle ore 20:18 partirà infatti l'Astana di Aru e Nibali, 5 minuti più tardi toccherà alla Movistar di Quintana e Valverde; i tifosi del Team Sky e in particolare di Chris Froome dovranno attendere le 20:28 per veder pedalare il proprio beniamino, mentre lo spagnolo Joaquim Rodriguez scatterà assieme ai suoi compagni del Team Katusha per ultimo, alle ore 20:33. 

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: PARLA ARU (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. Tra le speranze di successo più concrete per l'Italia in questa edizione numero 70 del Giro di Spagna vi è certamente Fabio Aru. Il corridore sardo, l'anno scorso protagonista alla Vuelta con due successi di tappa in altura e con il quinto posto in classifica generale, è uno dei 3 corridori in casa Astana, assieme a Vincenzo Nibali e Mikel Landa, capace potenzialmente di ambire alla maglia roja di leader. La concorrenza interna però non sembra impaurire Aru, che in un'intervista a "www,cyclingpro.net" ha tenuto a precisare come all'interno del team "i rapporti sono abbastanza buoni e il gruppo è molto affiatato". Con una saggezza non comune per un ragazzo della sua età, Aru ha sottolineato come il famoso "tridente Astana", consentirà di avere "più carte da giocare, e i problemi saranno certamente per gli altri". Le ultime voci dalla carovana, indicano in ogni caso in Aru l'uomo di punta del team kazako, e il sardo non sembra affatto intenzionato a tirarsi indietro dinanzi a questa responsabilità:"Questa è una bella sensazione, mi ripaga degli sforzi fatti in questi anni. Sicuramente sto crescendo molto, ma la pressione non mi fa paura, fa parte di questo sport".

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: IL PERCORSO E LA CLASSIFICA (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. Se è vero che la prima tappa del Giro di Spagna, la cronosquadre Puerto Banus-Marbella di 7,4 km, non avrà influenza per la classifica generale a causa di un percorso troppo insidioso per la sicurezza dei ciclisti, è altrettanto vero che le squadre che inaugureranno l'edizione numero 70 della Vuelta concorreranno per la vittoria di tappa, duellando per accaparrarsi la sempre prestigiosa maglia "roja" destinata al leader della corsa. Stando ai quotisti Intralot, la squadra favorita per la vittoria odierna è la Trek Factory Racing (quota 3.50), che con corridori del calibro di Fabian Cancellara, Yaroslav Popovych e Frank Schleck si presenta al via come una delle formazioni protagoniste in terra spagnola. Ad insidiare la Trek secondo Intralot dovrebbe essere la Giant Alpecin (quota 5.00), accreditata soprattutto vista la presenza di uno specialista delle crono come Tom Dumoulin. In una gara in cui l'organizzazione sarà fondamentale non può essere sottovalutato il Team Sky di Chris Froome (quota 7.00), mentre un'affermazione dell'Astana di Aru e Nibali viene quotata 25.00. 

DIRETTA VUELTA 2015 PRIMA TAPPA CRONOSQUADRE PUERTO BANUS-MARBELLA (7,4 KM) INFO STREAMING VIDEO E TV: IL PERCORSO E LA CLASSIFICA (OGGI SABATO 22 AGOSTO 2015) – Diretta Vuelta 2015. Comincia oggi, sabato 22 agosto, l'edizione numero 70 del Giro di Spagna di ciclismo. La prima tappa è la cronosquadre Puerto Banus-Marbella di soli 7,4 km. Un esercizio sempre affascinante, anche se stavolta ha fatto molto discutere. Infatti si corre sulla costa dell'Andalusia, anche troppo vicini al mare, con tratti di sabbia e terra e tre stretti ponticelli. Probabilmente gli organizzatori hanno pensato troppo allo spettacolo e poco alla sicurezza e al senso di una cronosquadre d'apertura all'interno di un Grande Giro: morale, davanti alle proteste di tutte le squadre, questa tappa non varrà per la classifica generale e quindi i distacchi non incideranno sulla graduatoria. Il percorso sarà completamente pianeggiante, ma richiederà certamente grande attenzione. Ricordiamo che il tempo di ogni squadra - pur non valido come distacchi per la generale - sarà preso sul suo quinto componente a tagliare il traguardo (fondamentale dunque arrivare insieme almeno in cinque, ma su soli 7,4 km non sarà un problema), mentre la prestigiosa prima maglia rossa sarà indossata dal corridore che taglierà per primo il traguardo nella squadra vittoriosa.

Al via 22 squadre per un totale di 198 corridori. Dopo questa cronosquadre, ci saranno da affrontare sei tappe considerate pianeggianti, una cronometro individuale di 38,7 km a Burgos alla diciassettesima tappa e ben 13 tappe considerate di media o alta montagna, in particolare con ben nove arrivi in salita, tutti inediti per festeggiare la settantesima edizione della Vuelta. Le tappe più impegnative dovrebbero essere l'undicesima (sei Gpm e arrivo in salita in soli 138 km), la sedicesima (con la durissima salita finale che toccherà punte oltre il 21%) e la ventesima, con quattro Gpm di prima categoria al penultimo giorno. Questo il menù che attenderà i tanti big al via di una Vuelta "grandi firme": presente al completo il podio del Tour, con Chris Froome che sarà dunque ancora una volta sfidato da Nairo Quintana e Alejandro Valverde, ma soprattutto a completare la cinquina di grandi favoriti ci saranno i nostri Vincenzo Nibali e Fabio Aru, in una Astana che per non farsi mancare niente presenterà anche Mikel Landa. Il sardo è il capitano designato, poi è stata decisa la partecipazione anche del siciliano, che potrà essere per Aru una spalla di lusso oppure diventare il capitano strada facendo: in ogni caso sarà bello vederli correre insieme, come non succedeva dal Giro 2013. Altri big per la classifica saranno Joaquim Rodriguez e Tejay Van Garderen, poi non mancheranno i cacciatori di tappe fra i quali ci limitiamo a citare Peter Sagan, John Degenkolb e Fabian Cancellara.

La Vuelta viene trasmessa in diretta tv su Eurosport, canale tematico europeo disponibile sia nel pacchetto satellitare di Sky sia in quello digitale terrestre di Mediaset Premium. In diretta streaming video l'appuntamento sarà dunque con i servizi offerti ai rispettivi abbonati da Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player. Per quanto riguarda questa tappa Puerto Banus-Marbella, il collegamento sarà dalle ore 18.30 dal momento che la prima squadra prenderà il via alle ore 18.40, e al termine della tappa (arrivo dell'ultima squadra previsto alle ore 20.32) ci sarà la rubrica Vuelta Extra per approfondimenti e commenti. Informazioni importanti sulla corsa spagnola saranno disponibili anche sui social network: su Facebook la pagina ufficiale è Vuelta a España, mentre l'account ufficiale Twitter è @lavuelta. (Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.