BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni / Fiorentina-Milan: orario diretta tv e le notizie. Gli assenti (Serie A 2015 1^ giornata domenica 23 agosto)

Probabili formazioni Fiorentina-Milan: tutte le notizie e le scelte dei due allenatori per la partita che si gioca al Franchi e vale per la prima giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto InfophotoFoto Infophoto

Sarà subito serata di gala al 'Franchi' di Firenze, dunque, per la sfida tra Fiorentina e Milan alle ore 20.45 di domenica 23 agosto 2015, nella prima giornata del campionato di Serie A. Forse il primo match del campionato, anche e soprattutto a guidare dall'ottima preseason delle squadre di Paulo Sousa e Sinisa Mihajlovic, che però hanno dovuto come sempre sottostare ad alcuni imprevisti infortuni che entrano nella lista degli indisponibili di questa prima giornata. La Fiorentina risulta senza lo squalificato Facundo Roncaglia in difesa, tornato in Toscana dopo un anno positivo tra le fila del Genoa, ma soprattuto senza l'infortunato lungodegente Bakic. Il Milan è messo peggio nella lista indisponibili, con 3 pezzi pregiati costretti a saltare l'esordio: Niang purtroppo non si rivedrà prima di metà novembre per la frattura al dito del piede destro, Mexes ha qualche acciacco ancora al ginocchi ma il vero assente super é Jeremy Menez. Per il francese ancora non sono risolti i problemi alla schiena e ancora non si capiscono i tempi di recupero del capocannoniere e insostituibile nella scorsa sfortunata annata rossonera.

Sarà il big match della prima giornata del campionato di Serie A 2015/16: Fiorentina e Milan si ritroveranno di fronte alle ore 20.45 di domenica 23 agosto iniziando una stagione ricca di ambizioni per entrambe. Per i vola ci sarà anche l'impegno in Europa League, protrattosi fino alle semifinali nella passata stagione, a rappresentare una carta in più per l'accesso in Champions League. Il Milan affronterà invece per il secondo anno consecutivo una stagione senza Europa: un'eventualità con la quale il club non vuole più trovarsi alle prese, e l'obiettivo dichiarato per Sinisa Mihajlovic, appena arrivato alla guida del club rossonero, è quello di centrare il terzo posto ed il ritorno sul palcoscenico continentale dalla porta principale, quella della Champions League. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Fiorentina-Milan.

La nuova Fiorentina di Paulo Sousa ha trascorso un'estate piena di exploit e vittorie di prestigio. Su tutte quelle contro Barcellona e Chelsea, ma a convincere è stato l'atteggiamento di una squadra capace di esprimere già spettacolo in queste primissime battute della stagione. Paulo Sousa per questo esordio stagionale schiererà un 4-2-3-1 col romeno Tatarusanu confermato in porta. In difesa, Tomovic e Pasqual terzini, e Astori al centro al fianco di Gonzalo Rodriguez. Fiore all'occhiello della squadra, la cerniera di centrocampo formata da Borja Valero e l'ex Atletico Madrid Mario Suarez. Joaquin, Mati Fernandez ed Ilicic dovrebbero muoversi alle spalle dell'unica punta: per questo ruolo sarà ballottaggio fino all'ultimo minuto tra Kalinic e Babacar, con il primo leggermente favorito.

Anche il precampionato rossonero è stato ricco di soddisfazioni. Due vittorie in altrettanti derby amichevoli contro l'Inter, l'ultimo dei quali disputato a Reggio Emilia nell'ambito del trofeo TIM. Un brillante passaggio del turno in Coppa Italia, un 2-0 contro il Perugia che poteva essere anche più rotondo, e in cui il giapponese Honda si è mostrato già in gran forma. Per il Milan al 'Franchi', 4-3-1-2 con Diego Lopez in porta e Abate e Antonelli sulle corsi esterne. La sorpresa potrebbe essere il giovane Rodrigo Ely, gioiello del vivaio rossonero e reduce da una stagione all'Avellino in B, al fianco di Romagnoli al centro della difesa. Questo considerando anche le non perfette condizioni fisiche di Mexes, che lamenta fastidi al ginocchio sinistro. Trio di interni di centrocampo formato da De Jong, Bertolacci e Montolivo con Bonaventura alle spalle dell'esplosiva, nuova coppia d'attacco dei rossoneri formata da Carlos Bacca e Luiz Adriano.

Sarà trasmessa alle ore 20:45 di domenica 23 agosto da Sky Calcio 1, canale al numero 251 del satellite, e Premium Calcio al numero 371 del pacchetto Mediaset Premium. Il canale del satellite, qualora non siate abbonati al pacchetto Calcio, è disponibile anche in pay per view.

Il punto di forza per la Fiorentina contro il Milan potrebbe essere una mossa a sorpresa: l'inserimento del giovane Federico Bernardeschi nell'undici titolare. L'ex Crotone, l'anno scorso frenato da un grave infortunio, si è preso la ribalta estiva delle cronache realizzando la doppietta che ha permesso in amichevole ai viola di 'matare' i Campioni d'Europa del Barcellona. Il Milan spera invece in un impatto subito positivo dell'ex bomber dell'Europa League, con la maglia del Siviglia, della passata stagione, il colombiano Bacca. Costato trenta milioni di euro, è l'uomo su cui il Milan punta per il salto di qualità.

Parlando di punti deboli, le due squadre si trovano alle prese con problemi diametralmente opposti. La Fiorentina è ancora a caccia di un centravanti dopo l'addio di Mario Gomez: manca un attaccante di riferimento, in attesa di scoprire se Giuseppe Rossi tornerà al 100% della forma dopo la lunghissima attività. Il Milan invece, nonostante il grande esborso per Romagnoli, ha ancora delle lacune in difesa emerse anche nelle ultime amichevoli. Mihajlovic spera di pescare in Ely il jolly da affiancare all'ex romanista, per schierare la più giovane e potenzialmente più talentuosa coppia difensiva della Serie A: ma le insidie dell'inesperienza, in questo caso, sarebbero davvero dietro l'angolo.