BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Sassuolo-Napoli: orario diretta tv e le notizie. Gli assenti (Serie A 2015 1^ giornata domenica 23 agosto)

Probabili formazioni Sassuolo-Napoli, tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita di Reggio Emilia, valida per la prima giornata del campionato di Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA): LA PARTITA - È dunque il tempo per la sfida del 'Mapei Stadium' tra Sassuolo e Napoli, anche loro all'esordio di questa nuova Serie A 2015 ormai alle porte. In questo precampionato molto positivo per entrambe le squadre non si sono verificati particolare infortuni o acciacchi vari, quindi sono quasi totalmente al completo le rose di Di Francesco e Sarri per questo bell'esordio in campionato. Nel Sassuolo, oltre al lungodegente difensore Antei, non ci sarà a centrocampo capitan Magnanelli, squalificato così come dall'altra parte deve ancora scontare un turno il difensore francese del Napoli Faouzi Ghoulam, tra l'altro forse prossimo partente verso il Marsiglia. Non ci sono infortunati per i partenopei se non tra i pali, con il terzo portiere Andujar che non sta bene e quindi non viene convocato.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA): LA PARTITA - Probabili formazioni Sassuolo-Napoli. Per la prima giornata del campionato di Serie A, Sassuolo e Napoli si ritroveranno di fronte per cercare di centrare subito un avvio incoraggiante. Leggendo le probabili formazioni di Sassuolo-Napoli, sono possibili alcune considerazioni. I neroverdi si ripresenteranno di fronte al pubblico del 'Mapei Stadium' di Reggio Emilia nel segno della continuità., mentre Sarri è ancora alla ricerca della quadratura del cerchio nel suo Napoli sperimentale, che però ha trovato nuovi elementi cardine per l’inizio di questa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: QUI SASSUOLO - Dopo la brillante salvezza ottenuta nella passata stagione, gli emiliani si sono di nuovo affidati in panchina ed Eusebio Di Francesco. Il Sassuolo ha già in realtà salutato il suo pubblico disputando ottime prestazioni del 'trofeo TIM', con due mini amichevoli da quarantacinque minuti contro Inter e Milan. Pur non partendo con gli obiettivi di inizio stagione delle milanesi, il Sassuolo ha fatto un'ottima figura battendo 1-0 i nerazzurri di Roberto Mancini grazie ad un gol di Defrel, e cedendo ai rossoneri di Sinisa Mihajlovic solamente dopo i calci di rigore. Un appuntamento che ha mostrato un Sassuolo in uno stato di forma incoraggiante, in vista dell'avvio di torneo contro un Napoli ambizioso. Nel Sassuolo Di Francesco non rinuncerà al suo 4-3-3 con Consigli protetto da una linea a quattro formata da Vrasljko, Acerbi, Paolo Cannavaro e Peluso. A centrocampo Missiroli sarà affiancato dall'ex Inter Duncan, a segno contro il Milan nel trofeo TIM, e da Biondini. Nel tridente offensivo per il match contro il Napoli potrebbe essere lanciato dal primo minuto Floro Flores al posto di Sansone, al fianco di Defrel e di Domenico Berardi.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: QUI NAPOLI - Lo scorso anno per il Napoli gli obiettivi stagionali sono sfumati sul filo di lana: gli azzurri sono stati sconfitti dagli ucraini del Dnipro in semifinale di Europa League, ed hanno poi ceduto il passo alla Lazio nella corsa al terzo posto in campionato. Maurizio Sarri è arrivato sulla panchina del Napoli per aprire un nuovo corso, portando con sé dei fedelissimi da Empoli come Valdifiori e Hysaj, e sperando di centrare quel salto di qualità che nelle ultime stagioni è mancato dalle parti del 'San Paolo'. Sarri sembra avere già le idee chiare sulla formazione da schierare a Reggio Emilia: un 4-3-1-2 con il ritorno di Pepe Reina, amatissimo dai tifosi, in porta. Quindi, in difesa Albiol ed il neo acquisto ex Tottenham Chiriches a formare la coppia centrale, con Maggio e Hysaj sulle corsie esterne. A centrocampo un altro nuovo arrivato, l'ex Udinese Allan (tra i migliori elementi della scorsa Serie A per rendimento), assieme ad Hamsik stazionerà di fianco alla regia di Valdifiori, mentre Insigne si muoverà alle spalle di Gabbiadini ed Higuain, che ha deciso di sposare per un'altra stagione in progetto Napoli, anche senza la possibilità di giocare in Champions League.

SASSUOLO-NAPOLI: ORARIO E DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - La partita Sassuolo-Napoli, valida per la prima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sarà trasmessa alle ore 20:45 di domenica 22 agosto da Sky Calcio 3, canale al numero 273 del satellite, e Premium Calcio 2 al numero 372 del pacchetto Mediaset Premium. Entrambi i canali sono disponibili anche in pay per view.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: I PUNTI DI FORZA E I TALLONI D'ACHILLE - Leggendo le probabili formazioni di Sassuolo-Napoli, è possibile fare alcune considerazioni. Le punte di diamante dell'attacco potrebbero essere senz'altro i punti di forza di entrambe le formazioni. Il Sassuolo ha strappato ad una folta concorrenza la punta transalpina Grégoire Defrel, che lo scorso anno è stato uno degli attaccanti più pericolosi di tutta la Serie A, nonostante la retrocessione del club nel quale militava, il Cesena. Il Napoli invece in questo campionato punterà tutto sui gol di Gonzalo Higuain per tornare in Europa dalla porta principale, centrando una delle prime tre posizioni o vincendo l'Europa League. Il 'Pipita' è reduce da un'estate da incubo, partita con il rigore decisivo sbagliato contro la Lazio nel match-spareggio per la Champions, all'altro errore dal dischetto fatale nella finalissima di Coppa America disputata dalla sua Argentina contro il Cile. Higuain spera di scacciare a suon di gol i fantasmi dagli undici metri. Il punto debole della formazione del Sassuolo si è spesso rivelata una difesa che sul mercato ha trattenuto però i suoi pezzi da novanta, su tutti Vrsaljko sulla corsia di destra. Dopo due anni con Rafa Benitez che ne hanno minato le certezze, il Napoli spera nella resurrezione tecnica di Marek Hamsik, troppo involuto negli ultimi due campionati per fare davvero la differenza. Lo slovacco spera nella nuova collocazione tattica studiata per lui da Sarri per tornare ai livelli che l'avevano reso un idolo indiscusso della Curva B del 'San Paolo'.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-NAPOLI (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA)