BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Pordenone-Mantova streaming video Sportube.tv, risultato live. Vittoria dei lombardi (Coppa Italia Lega Pro, oggi 23 agosto 2015)

Pubblicazione:domenica 23 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 23 agosto 2015, 19.56

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

DIRETTA PORDENONE-MANTOVA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, COPPA ITALIA LEGA PRO) - Diretta Pordenone-Mantova. Vittoria di misura per i lombardi che si impongono per 0-2 nel match valido per la seconda giornata della Coppa Italia Lega Pro 2015-2016. Mantova in vantaggio al 25' del primo tempo, grazie al gol di Ruopolo, reazione dei padroni di casa che non riescono a concretizzare e subiscono il raddoppio ospite all'80' con Ruopolo, che realizza una doppietta. Nel finale i padroni di casa accorciano le distanza con Savio, che segna al 91'. Grazie a questa vittoria, il Mantova si rimette in corsa per la vittoria nel girone, dopo il pareggio per 1-1 ottenuto nello scorso turno contro il Padova. Inizio in salita per il Pordenone, ripescato in Lega Pro dopo la retrocessione dello scorso anno, che dovrà fare risultato contro il Padova per sperare nella qualificazione al turno successivo. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA PORDENONE-MANTOVA (alle ore 18.00) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI COPPA ITALIA LEGA PRO (FASE A GIRONI, DOMENICA 23 AGOSTO 2015)

DIRETTA PORDENONE-MANTOVA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016 SECONDA GIORNATA, OGGI DOMENICA 23 AGOSTO 2015) - Diretta Pordenone-Mantova. Domenica in campo per la Coppa Italia di Lega Pro. Alle ore 18.00 si troveranno di fronte allo stadio Bottecchia il Pordenone, fresco di ripescaggio in terza serie dopo la retrocessione della passata stagione, ed il Mantova, che nello scorso campionato ha ottenuto la salvezza diretta, e che in casa dei 'ramarri' disputerà la sua seconda sfida ufficiale nella nuova stagione agonistica. Nella prima, il Mantova ha pareggiato in extremis in casa 1-1 contro il Padova. I veneti erano riusciti a colpire a freddo gli avversari, andando in gol dopo pochi minuti con Altinier, per poi subire il gol del pareggio del Mantova realizzato da Ruopolo a due minuti dal triplice fischio finale dell'incontro.

Un punto che permette ai mantovani di sperare ancora nella qualificazione al secondo turno, a patto di fare risultato in casa di un Pordenone che ha lavorato, durante la preparazione estiva, per mettere presupposti diversi alla stagione rispetto alla scorsa, che ha portato alla fine alla dolorosa retrocessione.

A Pordenone hanno deciso di modificare una rosa che nel passato campionato, il primo tra i professionisti dopo una lunga attesa, non si era rivelata al 100% competitiva. Molto è cambiato sul fronte offensivo, dove sono arrivati attaccanti esterni come Francesco Finocchio, prelevato dal Parma, Alberto Filippini, preso dalla Spal, e ben due nuovi centravanti. Si tratta di Luca Strizzolo, ex Lucchese, e Caio De Cenco, nella scorsa stagione nella rosa del Pavia. 

E' arrivato a vestire la maglia dei 'ramarri' anche il terzino destro ex Brescia Alberto Boniotti e l'esterno mancino di difesa Michele De Agostini, mentre come difensore centrale è arrivato Mirko Stefani, lo scorso campionato tesserato con il Messina. Le partenze più rilevanti sono state quelle del difensore centrale Tommaso Ghinassi, passato al Prato, del centrcampista Federico Maracchi, ceduto alla Feralpi Salò, e dell'attaccante Denis Maccan, che ripartirà dalla Serie D con la maglia del Venezia. A Mantova il centrocampista Daniele Dalla Bona è arrivato dal Real Vicenza (club dal quale è stato prelevato anche l'estremo difensore Daniele Bonato), e si è guadagnato subito il posto da titolare nello scacchiere tattico del mister Riccardo Maspero. A calcare il prato del 'Martelli' sono arrivati anche l'esperto difensore centrale Fabio Gavazzi dal Novara, il terzino destro Leonardo Longo (ex Inter Primavera), l'attaccante Moreno Beretta dal Pisa ed il centrocampista Gabriele Puccio, cresciuto nelle giovanili del Parma. Cassificatosi al tredicesimo posto nel girone A nello scorso campionato di Lega Pro, il Mantova sta puntando alla costruzione di una squadra in grado di assestarsi in maniera solida in terza serie, anche se già la salvezza dello scorso anno, con sette punti di vantaggio sulla zona play out, è stata ottenuta abbastanza tranquillamente.

Il Pordenone ha iniziato un nuovo progetto tecnico, affidando la panchina all'ex allenatore della Nazionale italiana Under 17 Bruno Tedino. Tedino schiera un 4-4-2 molto equilibrato, e durante le amichevoli ha provato diverse soluzioni per cercare di inserire al meglio i nuovi acquisti nel proprio sistema di gioco. Il tecnico del Mantova, Riccardo Maspero, punta sul 3-4-1-2, difesa a tre e trequartista: una formula utilizzata anche contro il Padova. Per la sfida di Pordenone, la probabile formazione del Mantova dovrebbe prevedere Pane in porta, con Scrosta, Gavazzi e Carini a formare il terzetto difensivo. Gonzi a destra e Blaze a sinistra sulla linea mediana, con uno tra Puccio e Raggio Garibaldi al centro al fianco di Dalla Bona. La bandiera mantovana Caridi trequartista ad ispirare la coppia d'attacco, formata da Ruopolo e De Respinis. Maspero ha elogiato la capacità di non mollare mai messa in evidenza dai suoi contro il Padova: il Mantova ha ancora bisogno di rodaggio secondo il suo tecnico, ma in questo senso la Coppa Italia può essere considerata un'opportunità preziosa anche per accumulare minuti sulle gambe in vista del campionato.

Non ci sarà diretta tv per Pordenone-Mantova, ma come già accadeva nella passata stagione ecco che i tifosi potranno affidarsi alla diretta streaming video su Lega Pro Channel, disponibile su Sportube.tv, per seguire la partita anche se non potessero andare allo stadio per viverla dagli spalti. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA PORDENONE-MANTOVA (alle ore 18.00) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI COPPA ITALIA LEGA PRO (FASE A GIRONI, DOMENICA 23 AGOSTO 2015)



© Riproduzione Riservata.