BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ WBA-Chelsea (risultato finale 2-3) info streaming video e tv, quote: vittoria per gli ospiti (Premier League 2015, oggi 23 agosto)

Diretta WBA-Chelsea, info streaming video e tv: le quote e il risultato live della partita del The Hawthorns, valida per la terza giornata del campionato inglese di Premier League 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA WBA-CHELSEA (2-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Dopo cinque minuti di recupero è terminato il match del The Hawtorns, con la sofferta vittoria della squadra ospite, che si impone con il punteggio di 2-3. Il Chelsea ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-3 ma nella ripresa la squadra di Mourinho, penalizzata dall'espulsione di Terry, ha sofferto il ritorno dei padroni di casa, mai domi, che hanno accorciato lo svantaggio al 60' con Morrison (che ha sbagliato un calcio di rigore nel primo tempo, sul punteggio di 0-0) e hanno sfiorato il pareggio al 73' con Callum McManaman, che è riuscito ad incunearsi nell'area londinese e ha calciato con forza, sfiorando il palo alla sinistra di Courtois. Nel finale padroni di casa sbilanciati in attacco e ospiti vicini alla terza rete con Hazard, che tira fuori da posizione favorevole. Vittoria importante per la squadra di Mourinho, che ottiene la prima vittoria stagionale in campionato e si rilancia in classifica. 

DIRETTA WBA-CHELSEA (2-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Pessimo inizio di secondo tempo per la squadra allenata da Jose Mourinho, che al 54' resta in dieci a causa dell'espulsione dell'esperto difensore centrale John Terry. Il tecnico portoghese corre subito ai ripari, inserendo il difensore centrale Gary Cahill al posto del trequartista brasiliano Willian ma il West Bromwich Albion preme e al 60' riesce a trovare il gol con James Morrison che ben servito da un cross preciso di Callum McManaman batte Courtouis con un preciso colpo di testa da distanza ravvicinata. Subito dopo il goal cambio nel Wba, con l'ingresso di Rickie Lambert al posto di James McClean. Al 63' grande occasione per l'attaccante spagnolo Diego Costa che calcia a colpo sicuro su preciso cross di Pedro ma spedisce la palla fuori. 

DIRETTA WBA-CHELSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Dopo il rigore sbagliato dal West Bromwich Albion, il Chelsea riprende a macinare gioco e riesce a segnare il gol del vantaggio al 20' con Pedro, che sfrutta al meglio un assist di Eden Hazard su calcio di punizione, calciando con forza alla destra del portiere. Gli ospiti raddoppiano al 30' con Diego Costa, che sfrutta un assist di Pedro e insacca a pochi metri dalla porta: grande partita per l'ala spagnola, arrivato dal Barcellona in questa sessione di mercato. Il WBA, nonostante il doppio svantaggio, reagisce e riesce ad accorciare le distanze al 35' con James Morrison, ben servito da Jose Rondon, che dimostra grande lucidità: per il centrocampista arriva la soddisfazione personale, dopo l'errore dal dischetto che ha compromesso, inevitabilmente la partita dei padroni di casa. Al 40' grande occasione per il brasiliano Willian, che sbaglia un gol facile, calciando fuori. Al 42' Cesar Azpilicueta chiude virtualmente il match, siglando il gol dell'1-3, servito da Diego Costa. Il primo tempo, dopo due minuti di recupero, si conclude sul punteggio di 1-3 per la squadra allenata da Jose Mourinho. 

DIRETTA WBA-CHELSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Match equilibrato sin dai primi minuti, con possesso palla leggermente a favore della squadra ospite. Occasione nitida per il Chelsea al 5' con l'attaccante spagnolo Diego Costa che riesce a liberarsi nell'area del West Bromwich Albion e a calciare verso la porta difesa da Mihyll ma la palla termina fuori di poco. Il Chelsea spinge con costanza con Ivanovic, sulla fascia destra, da segnalare anche alcune buone iniziative di Hazard, sventate dall'attenta difesa del Wba. Al 13' fallo in area di Nemanja Matic (Chelsea) e il signor Mark Clattenburg, molto vicino all'azione fallosa, indica il dischetto senza alcuna esitazione. Sul dischetto si presenta James Morrison, che spreca l'occasione. Al 15' il punteggio resta fermo sullo 0-0, la squadra di Mourinho, nonostante il buon inizio, deve ringraziare l'imprecisione del centrocampista della squadra di casa. 

DIRETTA WBA-CHELSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Tra pochi minuti inizierà il match dell The Hawtorns, valido per la terza giornata della Premier League 2015-2016, ecco le formazioni ufficiali. Il West Bromwich Albion scenderà in campo con un 4-2-3-1, con Myhill in porta, in difesa, da destra a sinistra, McAuley, Dawson, Olsson e Brunt, davanti alla difesa Yacob e Fletcher e il trio composto da Mcmanaman, McClean e Morrison alle spalle di Rondon. Stesso modulo per Mourinho, che schiera Courtois tra i pali, in difesa, da destra a sinistra, Ivanovic, Terry, Zouma e Azpilicueta, a centrocampo Matic e Fabregas e il trio composto da Willian, Hazard e Pedro alle spalle di Costa. 

DIRETTA WBA-CHELSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 23 AGOSTO 2015, PREMIER LEAGUE 1^ GIORNATA) - Diretta WBA-Chelsea. Si gioca al The Hawthorns nel West Midlands la partita valida per la terza giornata della Premier League 2015-2016. Per José Mourinho questo è il momento probabilmente più complicato da quanto è tornato alla guida del Chelsea. Il tecnico ex Inter e Real Madrid infatti, dopo essere tornato a trionfare in Premier League nella scorsa stagione, ha iniziato il nuovo campionato con un deludente pareggio casalingo contro lo Swansea.

Ancora peggio è andata però domenica scorsa, quando nel primo vero big match stagionale, il Chelsea è stato letteralmente spazzato via dal Manchester City, che con i gol di Sergio Aguero, Vincent Kompany e Fernandinho, ha avanzato potentemente la propria candidatura per tornare sul tetto d'Inghilterra. Per provare a rilanciarsi dopo due settimane di malumori e polemiche, i Blues proveranno a piazzare il colpo in casa del West Bromwich Albion, club da sempre impegnato nelle sue sortite in Premier League nella lotta per la salvezza.

Dopo la sconfitta nell'esordio in questa nuova Premier League, il West Bromwich ha ottenuto nella seconda giornata il suo primo punto in classifica, pareggiando 0-0 in casa del Watford. Per il Chelsea per tornare a sorridere ci sarà dunque bisogno di superare una squadra dall'eccellente organizzazione difensiva, che proverà a neutralizzare l'attacco, finora poco efficace, della squadra di Mourinho.

Il West Bromwich Albion per provare ad evitare le sofferenze del passato e cercare di non restare invischiato nella lotta per non retrocedere, ha in realtà messo in atto una massiccia campagna acquisti. Che ha visto investiti ben diciassette milioni di euro per portare sul prato del 'The Hawthorns' José Salomón Rondón, potente attaccante colombiano nella scorsa stagione in forza ai russi dello Zenit San Pietroburgo. Altri undici milioni di euro sono stati versati nelle casse dell'Hull City per il difensore centrale James Chester, mentre per l'attaccante Rickie Lambert il WBA ha pagato al Liverpool oltre quattro milioni di euro. Infine, due milioni è costato l'arrivo del centrocampista James McClean dal Wigan. In tutto, un investimento superiore ai trentaquattro milioni di euro a fronte di nessuna cessione onerosa. Il West Bromwich Albion ha ceduto solo qualche giovane in prestito nelle serie minori e nulla più.

Per quanto riguarda invece il Chelsea, dagli acquisti messi a segno sembra evidente che la principale preoccupazione di José Mourinho sia l'attacco. Radamel Falcao è arrivato in prestito dal Monaco per affiancare Diego Costa in avanti, ma sembra che un nuovo rinforzo di lusso possa essere Pedro dal Barcellona, per il quale i blaugrana sarebbero intenzionati ad accettare l'offerta da ventotto milioni di euro dei blues. Il magnate Roman Abramovich ha anche versato venti milioni di euro nelle casse dei tedeschi dell'Augsburg per il terzino senegalese Abdul Rahman Baba. Ma ha anche venduto bene, con oltre cinquanta milioni di euro incassati dalle cessioni di Filipe Luis all'Atletico Madrid, Petr Cech all'Arsena, Thorgan Hazard al Borussia Monchengladbach, Oriol Romeu al Southampton e Gael Kakuta al Siviglia. Cifra che supererà i settanta milioni quando l'anno prossimo la Roma verserà i soldi del riscatto obbligatorio dell'egiziano Mohamed Salah.

Il tecnico del West Bromwich Albion schiera un classico 4-4-2 in cui il nuovo acquisto Rickie Lambert si è subito preso un posto da titolare in attacco. Il 4-2-3-1 di José Mourinho stenta a decollare a causa del ritardo di forma di Diego Costa e Radamel Falcao in attacco, e potrebbe dunque trovare grande giovamento dal possibile arrivo di Pedro.

Gli ospiti sono decisamente favoriti secondo le quote fissate dai bookmaker, con la loro vittoria quotata tra 1.58 (Betclic) e 1.67 (William Hill). Oscilla tra 3.60 e 3.80 la quota del pareggio, mentre la vittoria dei padroni di casa del WBA paga da una minimo di 5.20 (Eurobet) a un massimo di 6.00 (Betclic).

WBA-Chelsea sarà trasmesso in diretta televisiva agli abbonati di Sky, che ha riservato il canale Fox Sports (numero 204) alle sfide di Premier League. Gli abbonati alla pay tv satellitare potranno seguire anche la partita su smartphone, tablet e pc tramite la diretta streaming video garantita dall'applicazione Sky Go. Le due squadre inoltre aggiorneranno sul risultato della partita del The Hawthorns attraverso le pagine ufficiali che presentano sui social network, in particolare su Facebook e Twitter.

© Riproduzione Riservata.