BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Inter-Atalanta: quote, le ultime novità. I protagonisti (domenica 23 agosto 2015, Serie A 1^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ATALANTA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (OGGI DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Inter-Atalanta. Questa sera a San Siro si apre la Serie A anche per Inter e Atalanta, che daranno vita a un bel derby lombardo: andiamo dunque a vedere quali potrebbero essere i grandi protagonisti nelle probabili formazioni delle due squadre. INTER, IL PROTAGONISTA: MAURO ICARDI – Tutto passa da Maurito. Le speranze dell'Inter si legano al giovane attaccante argentino, già capocannoniere dello scorso campionato: tutti da lui si attendono un'altra stagione da 20 e passa gol, aiutato anche dal fatto di non giocare le Coppe, che in ottica campionato è un vantaggio. L'estate dell'Inter non è stata esaltante e dunque avere almeno la certezza dell'attaccante di riferimento sarà importante per Mancini, possibilmente a partire già da stasera per difendere il suo trono, che è conteso da tanti rivali. ATALANTA, IL PROTAGONISTA: GERMAN DENIS – A San Siro segna quasi sempre. L'anno scorso non gli è riuscito contro i nerazzurri, ma ha affondato il Milan. Il Tanque sta all'Atalanta più o meno come Icardi sta all'Inter: se Denis riuscirà a segnare tanto, la salvezza sarà molto più semplice per la squadra di Edy Reja, che con il 4-3-3 gli metterà a disposizione due ali per volare ancora più in alto. La difesa interista è già avvisata... CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DI SERIE A 2015-2016

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ATALANTA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA) - Probabili formazioni Inter-Atalanta. Torna la Serie A anche a San Siro: la stagione 2015-2016 si apre con questa partita della prima giornata. L’Inter è in cerca di riscatto dopo l’ottavo posto della scorsa stagione e un precampionato non all’altezza della rosa a disposizione di Mancini, l’Atalanta ha raggiunto una salvezza stentata e cerca dunque la conferma nella categoria senza le tribolazioni di un anno fa. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Inter-Atalanta

INTER-ATALANTA: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Inter-Atalanta, prima giornata della Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Inter (segno 1) a 1,52; pareggio (segno X) a 4,00; vittoria Atalanta (segno 2) a 6,75.

PROBABILI FORMAZIONI INTER - I problemi nel precampionato hanno fatto storcere il naso ai tifosi, anche se Roberto Mancini non si è detto troppo preoccupato; il tecnico jesino va avanti per la sua strada e manda in campo il 4-3-1-2 che sarà orfano di Mateo Kovacic, volato al Real Madrid e al posto del quale (numericamente) potrebbe ora arrivare Perisic. Nell’attesa Mancini destina Hernanes, in ripresa dopo i guai muscolari, a fare il trequartista alle spalle di Icardi, che si deve confermare dopo il titolo di capocannoniere, e Jovetic che è subito titolare al posto di Palacio. Per quanto riguarda la mediana, è già ballottaggio tra un Brozovic che convince sempre più e uno Gnoukouri che ha mostrato grandi doti; a meno di sacrificare Medel e mandare Kondogbia a fare il regista, uno dei due sarà costretto a stare fuori e non soltanto oggi. Così anche in difesa: Ranocchia è riserva di lusso lasciando spazio al nuovo duo Miranda-Murillo, Vidic salterà quasi tutta la stagione per il grave infortunio mentre sulle corsie laterali potrebbe già trovare spazio Montoya, destinando Juan Jesus a terzino sinistro con D’Ambrosio prima alternativa, Nagatomo (probabile partente) e Santon si accomodano in panchina con la sensazione che non avranno troppo spazio in questa stagione. Panchina anche per Guarin: il colombiano è in bilico, per ora resta all’Inter ma le voci su una sua cessione non si sono mai placate.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA - Edy Reja ha disputato invece una buona estate di preparazione, anche se gli avversari certamente erano inferiori a quelli che l’Inter ha sfidato; lo schema comunque sarà il 4-3-3, con Maxi Moralez che per ora rimane a Bergamo e farà l’esterno alto avendo dall’altra parte il Papu Gomez in cerca di riscatto dopo sei mesi poco brillanti e in mezzo uno tra Denis e Pinilla, che saranno in ballottaggio per tutta la stagione a meno che il tecnico friulano non decida di cambiare modulo passando stabilmente alle due punte di peso. A centrocampo potrebbe rimanere fuori Carmona, titolare inamovibile la scorsa stagione: Maarten De Roon, arrivato dall’Heerenveen, è stato protagonista del precampionato e si è guadagnato sul campo una maglia da titolare al fianco del regista Cigarini e di Kurtic, che almeno per il momento dovrebbe essere il prescelto per presidiare il centrodestra. In difesa si registrano le cessioni pesanti di Benalouane e Zappacosta; Reja ritrova Raimondi fermato lo scorso anno da un brutto infortunio, mentre in mezzo dovrebbe scegliere Andrea Masiello con il giovane Conti che ha dato ottime risposte ed è valida alternativa. A sinistra Dramé, in porta ovviamente c’è il giovane Sportiello chiamato alla stagione della consacrazione.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-ATALANTA, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >