BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Sassuolo-Napoli: quote, le ultime novità. Infortunati e squalificati (Serie A 1^ giornata, domenica 23 agosto 2015)

Probabili formazioni Sassuolo-Napoli: le quote e le ultime novità sulla partita valida per la prima giornata della Serie A 2015-2016, che si gioca al Mapei Stadium di Reggio Emilia

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (OGGI DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA). INFORTUNATI E SQUALIFICATI - Le luci del 'Ferraris' di Genova si accenderanno dunque alle ore 20.45 sull'esordio subito importante per il neopromosso Carpi, alla primissima presenza in Serie A,  contro la Sampdoria di Walter Zenga. Osserviamo da vicino le liste degli indisponibili ed assenti delle due formazioni, partendo dai blucerchiati: tre le assenze, lo squalificato Salamon in difesa, l'infortunato Krsticic a centrocampo e il lungodegente De Silvestri, che dopo essersi lesionato i legamenti in Nazionale non rientrerà prima di Natale. Fermi, anche se solo per questa partita, anche Mesbah e Correa per leggeri guai muscolari. Nel Carpi invece tutti abili e arruolati nella rosa a disposizione di mister Castori, eccetto Lollo che resta ancora da valutare come possibile rientro già dalla prossima.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (OGGI DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Sassuolo-Napoli. Questa sera a Reggio Emilia si apre la Serie A anche per Sassuolo e Napoli: andiamo dunque a vedere quali potrebbero essere i grandi protagonisti nelle probabili formazioni delle due squadre. SASSUOLO, IL PROTAGONISTA: DOMENICO BERARDI – Senza Zaza, resta lui il leader assoluto dell'attacco neroverde. A soli 21 anni, ha già segnato 31 gol nelle sue prime due stagioni nel massimo campionato e non è nemmeno un attaccante puro: a livello numerico, regge il confronto addirittura con un certo Leo Messi. Questa dev'essere la stagione della definitiva consacrazione, anche a livello di maturazione caratteriale: se ce la farà, un posto all'Europeo per lui sarà certo e una bella stagione per il Sassuolo anche. NAPOLI, IL PROTAGONISTA: GONZALO HIGUAIN – Non si scappa: sulla carta è lui l'attaccante più forte del campionato italiano. Il Napoli dunque si aspetta tanto da lui, come d'altronde fece anche l'anno scorso pur fra qualche alto e basso. Sembrava dovesse andarsene, senza Champions League e senza Benitez: invece sotto il Vesuvio non hanno perso il 'Pipita' e questo sarà un fattore molto importante per i partenopei. Chissà se tirerà ancora i rigori, ma al di là di questo tutti a Napoli sperano che Higuain possa segnare come sa, confidando che la difesa dietro consenta di godere appieno del vantaggio di avere in squadra un bomber tanto prolifico... CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DI SERIE A 2015-2016

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-NAPOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA) - Probabili formazioni Sassuolo-Napoli. Alle ore 20:45 di questa sera il Mapei Stadium di Reggio Emilia ospita la partita valida per la prima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Il Sassuolo è reduce dalla brillante salvezza dello scorso anno e ha già esordito in Coppa Italia con vittoria; il Napoli che ha cambiato allenatore vuole riscattare il quinto posto dell’ultima stagione e sa che arrivare nelle prime tre è quasi un obbligo. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Sassuolo-Napoli

SASSUOLO-NAPOLI: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Sassuolo-Napoli, prima giornata della Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Sassuolo (segno 1) a 4,25; pareggio (segno X) a 3,60; vittoria Napoli (segno 2) a 1,85.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO - Partito Zaza, il Sassuolo si affida offensivamente alla definitiva maturazione di Domenico Berardi e alla coppia Diego Falcinelli-Grégoire Defrel; il primo ha fatto bene in Serie B e ora deve dimostrare di reggere la categoria superiore, il secondo aveva tante offerte a conferma della buona stagione a Cesena (9 gol) ma ora ha il compito di trascinare i neroverdi alla salvezza. E’ questo il primo ballottaggio che Eusebio Di Francesco deve risolvere; per il resto dubbi ce ne sono pochi, se vogliamo la posizione di Nicola Sansone come esterno del tridente non è così salda perchè Floro Flores e il nuovo arrivato Politano sono valide alternative. A centrocampo mancherà lo squalificato Magnanelli: sarà Duncan, prelevato dalla Sampdoria, a fare da perno centrale con Biondini e Missiroli che gli girano intorno. Difesa con Acerbi e Paolo Cannavaro al centro, sulla destra Vrsaljko rimasto al Sassuolo nonostante le richieste anche di grandi squadre (lo stesso Napoli ad esempio), a sinistra Longhi. Per la porta Pegolo ha completamente recuperato dalla frattura alla tibia, ma il posto da titolare gli è stato soffiato da Consigli che anche per questa stagione sarà il numero 1 della squadra, a meno che l’ex Siena e Verona non dimostri di avere le carte in regola per tornare a essere il preferito di Di Francesco. 

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI - E’ un Napoli rinnovato quello che si presenta a Reggio Emilia per la prima di campionato. Archiviato il biennio di Rafa Benitez tra luci (la vittoria in Coppa Italia) e ombre (la mancata qualificazione in Champions League e i tanti punti di distacco in classifica), i partenopei ripartono da Maurizio Sarri che ha fatto benissimo a Empoli e dalla Toscana si è portato il regista Valdifiori e il terzino Hysaj. Avrebbe voluto anche Saponara, che però il presidente Corsi ha blindato; dunque sarà Lorenzo Insigne il trequartista designato nel 4-3-1-2, con i Mertens e i Callejon di turno che diventano lussuose alternative per l’attacco, visto che i titolari almeno inizialmente saranno Higuain, rimasto nonostante tutto, e Gabbiadini che dopo aver richiesto più spazio (per bocca del suo agente) potrebbe essere accontentato. In mediana è cambiato quasi tutto: detto di Valdifiori, come interno è arrivato il prezioso Allan reduce da un ottimo campionato a Udine, mentre dall’altra parte Hamsik è alla nona stagione a Napoli ma cambia ruolo, tornando alle origini. Per la difesa c’è Chiriches, acquistato dal Tottenham per affiancare Raul Albiol e relegare così a panchinaro Koulibaly, peraltro ancora possibile partente; Hysaj inizia il suo campionato a sinistra perchè dall’altra parte è confermato Maggio, in porta ovviamente Pepe Reina con Gabriel che probabilmente sarà ceduto in prestito visti i quattro giocatori a disposizione nel ruolo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-NAPOLI, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 23 AGOSTO 2015, SERIE A 1^ GIORNATA)