BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Granada-Eibar info streaming video e tv, quote, risultato live (oggi lunedì 24 agosto 2015, Liga 1^ giornata)

Diretta Granada-Eibar info streaming video e tv, quote, risultato live della partita valida per la prima giornata della Liga 2015-2016 (oggi lunedì 24 agosto 2015)

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Il programma della prima giornata della Liga Spagnola si concluderà oggi lunedì 24 agosto alle ore 20.30 con la sfida tra Granada ed Eibar. Due formazioni che, come nella passata stagione, punteranno alla salvezza come obiettivo dell'annata, ma senza dimenticare la possibilità di poter centrare un salto di qualità strada facendo. Obiettivo a cui pensa soprattutto il club gestito dalla famiglia Pozzo, proprietaria anche dell'Udinese in Italia e del Watford in Inghilterra.

Il Granada nel 2011 è tornato nella massima serie iberica dopo trentacinque anni di assenza, ed ora si appresta a disputare il suo quinto campionato consecutivo nella Liga dopo la salvezza conquistata all'ultima giornata nella passata stagione. Il Granada era riuscito ad ottenere la permanenza nella Liga proprio ai danni dell'Eibar, costretto in terzultima posizione e quindi retrocesso nella seconda divisione spagnola, la Liga Adelante. Le irregolarità amministrative rilevate dalla federazione ai danni dell'Elche hanno però causato la retrocessione a tavolino di questo club, permettendo così all'Eibar di essere ripescato nella massima serie.

I trentacinque punti conquistati da Granada ed Eibar nella scorsa stagione devono rappresentare comunque un punto di partenza verso un'annata più tranquilla che partirà proprio con lo scontro diretto tra i due club, scelto come posticipo del lunedì per completare la prima giornata della nuova Liga.

Il Granada ha messo in atto una campagna acquisti abbastanza solida: nessun investimento da capogiro, ma un rinnovamento sostanziale della rosa per provare ad evitare le sofferenze in cui la squadra è incorsa nella passata stagione. Per un milione e trecentomila euro dall'Inter è arrivato il centrocampista Rene Krhin. Un altro rinforzo per la linea mediana è Gaspar Íñiguez, prelevato per un milione e duecentomila euro dall'Argentinos Juniors. L'attaccante Thievy Bifouma è arrivato in prestito dall'Espanyol, mentre dai francesi del Caen è stato preso un difensore centrale nativo del Gabon, Yrondu Musavu-King. L'attaccante Nico Lopez è arrivato in prestito da un altro club dei Pozzo, l'Udinese, mentre un altro attaccante, Robert Ibáñez, è giunto sempre in prestito dal Valencia. Il terzino sinistro Antonio Luna dall'Aston Villa, il difensore centrale Mauro dos Santos dall'Almeria e un altro centrale di difesa, Iván Ramis dal Levante, sono invece finora i principali rinforzi per l'Eibar, che ha visto partire il terzino destro Eneko Bóveda, ora all'Athletic Bilbao, e l'attaccante Ángel Rodríguez, passato in seconda divisione al Real Saragozza. Vedremo se da qui alla fine del mercato arriveranno altri rinforzi per due società comunque particolarmente attente al bilancio.

In panchina il Granada si affiderà al 4-2-3-1 di José Ramón Sandoval, ex tecnico dello Sporting Gijon arrivato sulla panchina del club nello scorso concitato finale di stagione, ottenendo la salvezza all'ultima giornata. Quella dell'Eibar nella scorsa stagione è stata la prima annata in assoluto nella Liga, terzo club dei paesi baschi al fianco delle storiche Athletic Bilbao e Real Sociedad. E' arrivata la retrocessione sul filo di lana, ma il cammino è stato comunque dignitoso. Per evitare le sofferenze dello scorso campionato, la società si è affidata all'ex tecnico del Levante José Luis Mendilibar Etxebarria, abituato a sua volta a schierare un 4-2-3-1 abbastanza offensivo.

Per il match che andrà in scena allo stadio 'Nuevo Los Cármenes' di Granada le quote vedono i padroni di casa decisamente favoriti, fiducia alla luce della campagna acquisti più ricca effettuata rispetto all'Eibar. Vittoria del Granada che oscilla tra una quota di 1.85 ad una massima di 2.00 (Paddy Power), mentre il pareggio varia tra il 3.10 di William Hill al 3.30 di Sisal Matchpoint. L'eventuale colpo esterno dell'Eibar si trova da una quota minima di 3.90 (Paddy Power) ad una massima di 5.00 (GazzaBet). Fischio d'inizio dalle ore 20.30: la sfida verrà trasmetta in diretta tv in esclusiva da Fox Sports, il canale satellitare di Sky che detiene i diritti della Liga Spagnola. La partita sarà visibile per gli abbonati anche in diretta streaming video sul sito skygo.sky.it.

© Riproduzione Riservata.