BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati/ Champions League 2015-2016, diretta gol livescore: finali, Lazio fuori, Astana storica (26 agosto)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: si completano man mano le partite di ritorno dei playoff. Un risultato a sorpresa arriva da Nicosia, dove i kazaki dell'Astana hanno raggiunto il pareggio all'84' minuto, grazie al gol del giovane centrocampista Nemanja Maksimovic; il punteggio complessivo di 1-2 elimina l'APOEL Nicosia. Passa alla fase a gironi anche il BATE Borisov che perde 2-1 a Belgrado ma estromette il Partizan per la regola dei gol in trasferta. Brutta serata per la Lazio che ha perso 3-0 a Leverkusen e dovrà quindi accontentarsi di giocare in Europa League: ha chiuso i conti Karim Bellarabi all'88', i biancocelesti hanno chiuso in dieci uomini per l'espulsione del difensore brasiliano Mauricio (doppio cartellino giallo). Goleada del Manchester United che passeggia sul campo del Bruges e ritrova i gol di Wayne Rooney; infine il CSKA vince 3-1 contro lo Sporting Lisbona e ribalta così l'1-2 subito in terra portoghese: gol decisivo del nigeriano Ahmed Musa a 5' dal novantesimo. Nei minuti di recupero espulso il lusitano Joao Mario. Ricapitolando accedono alla fase a gironi Manchester United, Bayer Leverkusen, CSKA Mosca, BATE Borisov e -per la prima volta nella sua storia e in quella del calcio kazako- l'Astana, che da stasera non sarà più solo una squadra di ciclismo. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE PARTITE DI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (OGGI 26 AGOSTO)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: cambiano altri risultati nella serata di Champions League. Il Manchester United è sui 4-0 a Bruges, è arrivato il tris per Wayne Rooney e poi Ander Herrera ha sigillato il ritorno dei Red Devils nella fase a gironi. In questo momento sarebbe qualificato anche il Cska Mosca che ha ribaltato il risultato con la doppietta di Seydou Doumbia e farebbe fuori lo Sporting Lisbona, ai supplementari andrebbe invece Apoel Nicosia-Astana visto che Stilic ha realizzato il gol del vantaggio per i padroni di casa e al momento pareggia la vittoria dei kazaki nel match di andata. Pareggio del Partizan Belgrado con Petrovic, ma è ancora il Bate Borisov che passerbbe: ai serbi servono altri due gol per andare ai gironi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: al 48' minuto Admir Mehmedi raddoppia per il Bayer Leverkusen, e adesso si fa davvero dura per la Lazio che in questo momento sarebbe costretta a "retrocedere" in Europa League. Assist di Bellarabi, buco di Mauricio che entra ancora negativamente nell'azione e Mehmedi batte Berisha per il raddoppio. Il Manchester United intanto mette al sicuro la qualificazione al girone: al 49' minuto Wayne Rooney segna la sua doppietta personale e fa 2-0 per i Red Devils sul campo del Bruges

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: gol dello Sporting Lisbona che al 36' minuto si porta in vantaggio sul campo del CSKA Mosca, allungando sull'1-3 nel punteggio totale. I portoghesi sono passati grazie alla rete dell'attaccante Teofilo Gutierrez, che capitalizza al meglio il filtrante di Joao Pereira e supera il portiere Akinfeev. Il colombiano classe 1985 bissa così il gol messo a segno una settimana fa. Intanto brutte notizie dalla Germania: il Bayer Leverkusen è passato in vantaggio con il turco Hakan Calhanoglu (40'), ora la situazione per la Lazio è di perfetta parità (1-1). 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: gol dello Sporting Lisbona che al 36' minuto si porta in vantaggio sul campo del CSKA Mosca, allungando sull'1-3 nel punteggio totale. I portoghesi sono passati grazie alla rete dell'attaccante Teofilo Gutierrez, che capitalizza al meglio il filtrante di Joao Pereira e supera il portiere Akinfeev. Il colombiano classe 1985 bissa così il gol messo a segno una settimana fa. Intanto brutte notizie dalla Germania: il Bayer Leverkusen è passato in vantaggio con il turco Hakan Calhanoglu (40'), ora la situazione per la Lazio è di perfetta parità (1-1). 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016: al 20' minuto di gioco arriva il primo gol della serata e lo realizza il Manchester United. Il marcatore è Wayne Rooney che sfrutta l'assist di Depay per battere il portiere del Bruges Bolat. Primo gol stagionale per il ventinovenne inglese e punto dell'1-4 complessivo a favore dei Red Devils.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016. Finalmente si scende in campo per il ritorno delle partite di playoff di Champions League 2015-2016. La Lazio fa visita al Bayer Leverkusen e alla BayArena cerca un grande risultato per entrare nella fase a gironi della massima competizione europea, l'altra big è il Manchester United che dopo un paio di stagioni in chiaroscuro vuole tornare a essere grande protagonista in Europa. In campo anche Cska Mosca-Sporting Lisbona, Apoel Nicosia-Astana e Partizan Belgrado-Bate Borisov. Tutto pronto allora: non ci resta che stare a vedere quali saranno le ultime cinque squadre a qualificarsi per la fase a gironi di Champions League, dopo le cinque che hanno superato il turno ieri.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MERCOLEDì 26 AGOSTO, RITORNO PLAYOFF) - Risultati Champions League 2015-2016. Sarà una notte di grande calcio quella del 26 agosto. Si sfideranno 10 delle migliori squadre d'Europa per riuscire a guadagnarsi il pass per la fase a gironi di Champions League nel ritorno dei playoff, cercando di ribaltare o preservare il risultato della gara d'andata (si è giocato il 18 agosto). Tra queste anche il Manchester United, l'esclusa eccellente della scorsa edizione, reduce da un successo per 3-1 in casa del Club Brugge. Sarà interessante vedere soprattutto se la Lazio riuscirà a mantenere il gol di vantaggio guadagnato coi denti nella gara d'andata all'Olimpico di Roma. Il Bayer Leverkusen (che lo scorso anno si è arreso agli ottavi contro l'Atletico Madrid) è un avversario difficile, ma l'eventuale successo farebbe molto bene al ranking dell'Italia. Analizziamo nel dettaglio i match in programma.

BAYER LEVERKUSEN-LAZIO (risultato andata 0-1) La gara di andata è stata risolta da una magia del giovane Keita Balde, ma la squadra di Stefano Pioli ha dimostrato di soffrire molto la velocità di gioco e le iniziative dei talenti del Leverkusen. Allo stesso modo, la formazione italiana ha capito che la difesa dei tedeschi non è impenetrabile alle ripartenze rapide. Il discorso qualificazione è apertissimo anche se la Lazio si presenta alla BayArena senza tre giocatori importanti come Lucas Biglia, Klose e Filip Djordjevic.

CLUB BRUGGE-MANCHESTER UNITED (risultato andata 1-3) Dopo 19 presenze consecutive in Champions League, il Manchester United si è ritrovato escluso dalla competizione nella scorsa edizione. Non riuscire ad accedere alla fase a gironi sarebbe un altro grande fallimento per la società, nonché una delusione per tutti i tifosi. La formazione inglese ha dalla sua un buon risultato nella gara d'andata (nonostante l'autogol iniziale di Carrick) grazie alla doppietta del giovane talento Depay e alla rete del belga Fellaini. Sarà sufficiente non rischiare per la squadra di Van Gaal, impresa tutt'altro che impossibile data anche la scarsa pericolosità dimostrata dalla squadra belga nella gara d'andata. 

CSKA MOSCA-SPORTING LISBONA (risultato andata 1-2) Un match ricco di colpi di scena quello che si è giocato il 18 agosto allo stadio Jose Alvalade di Lisbona. Fino ad allora c'era stato solamente un precedente fra le due squadre: la finale UEFA del 18 maggio 2005 (vinta dai russi per 3-1). Nella gara d'andata la formazione biancoverde ha avuto la sua rivincita, ma non è detto che sarà sufficiente per essere ammessi alla fase a gironi. Al ritorno il CSKA avrà dalla sua il fattore campo, che si è dimostrato essere quasi sempre determinante nelle gare con squadre internazionali. 

PARTIZAN BELGRADO-BATE BORISOV (andata 0-1) La squadra bielorussa si è conquistata una vittoria fondamentale in chiave qualificazione nella gara di andata. La rete del successo è arrivata da Gordejchuk, anche se il momento chiave della partita è stato al 46' quando il Partizan è rimasto in 10 uomini per l'espulsione di Jevtovic. Sicuramente lo scontro è stato condizionato dalla disparità numerica, ma la sensazione è che il Bate si sia dimostrato più compatto e più sicuro dei propri mezzi della formazione serba. Ad ogni modo, il verdetto al campo.

APOEL NICOSIA-ASTANA (risultato andata 0-1) L'unica cosa che contava nella gara di andare per l'Astana era vincere per cercare di partecipare ai sorteggi di Montecarlo. Nessuna squadra kazaka è ancora riuscita a qualificarsi per la fase a gironi, e se l'Astana dovesse riuscirci sarebbe un traguardo storico per il paese. La formazione cipriota non vorrà certo agevolargli la strada, dal momento che anche lei ha tutte le carte in regola per giocarsi il passaggio del turno. 



  PAG. SUCC. >