BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Athletic Bilbao-Zilina (risultato finale 1-0): gara e qualificazioni decise dal gol di Elustondo (Europa League 2015, oggi 27 agosto)

Diretta Athletic Bilbao-Zilina: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita in programma giovedì 27 agosto 2015, valida per il ritorno dei playoff di Europa League

Javi Eraso, 25 anni, centrocampista dell'Athletic Bilbao (INFOPHOTO) Javi Eraso, 25 anni, centrocampista dell'Athletic Bilbao (INFOPHOTO)

L'Athletic Bilbao di Valverde passa il turno in virtù dei gol segnati in trasferta. La gara all'andata in Slovacchia era terminata 3-2 per lo Zilina. Oggi i baschi sono riusciti a vincere grazie alla rete di Elustondo che ha segnato al minuto numero 24. La squadra ospite ha cercato fino alla fine di trovare la rete senza però riuscire a impensierire il portiere avversario.

Quando siamo al minuto numero 60 la gara Athletic Bilbao-Zilina è sul risultato di 1-0. Valverde ha tolto al minuto 57 uno dei protagonisti del match Viguera inserendo Merino Zuloaga, questi era stato autore del momentaneo uno a zero nella gara di andata. Si rende pericoloso anche Aritz Aduriz che calcia potente, ma trova la parata di Volesak. Il Bilbao prova a chiudere in maniera definitiva il discorso qualificazione. 

Quando siamo al minuto numero 45 la gara Athletic Bilbao-Zilina è sul risultato di 1-0. Si va all'intervallo con i baschi di Valverde che sono avanti nel risultato grazie alla rete di Elustondo che al momento li proietta al turno successivo dell'Europa League. All'andata fu lo Zilina a vincere anche se 3-2, le due reti segnate in trasferta dagli spagnoli potrebbero pesare davvero molto.

Quando siamo al minuto numero 25 la gara Athletic Bilbao-Zilina è sul risultato di 1-0. La rete del vantaggio dei baschi di Valverde arriva per una giocata di Elustondo al minuto ventiquattro. Poco prima erano stati pericolosi prima Eraso e poi Aduriz, entrambi trovano però di fronte l'intervento del portiere Volesak che sta giocando una buona gara in questa prima frazione di gioco.

Quando siamo al minuto numero 10 la gara Athletic Bilbao-Zilina è sul risultato di 0-0. La prima occasione è per i padroni di casa, calcia Vigueira ma Volesak blocca il pallone con una bella parata. Viguera è vero e proprio protagonista tant'è che ci prova una seconda volta, calciando forte e trovando ancora una parata del portiere avversario. Poco dopo è stato pericoloso anche Eraso, bravo ancora una volta l'estremo difensore dello Zilina.

Alle ore 20.45 inizierà la sfida tra i baschi di Valverde e gli slovacchi di Guva. Ecco le formazioni ufficiali: ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1) - 13 Herrerin; 30 Martinez, 4 Laporte, 18 Gurpegi, 10 de Marcos; 7 Etxebarria, 3 Elustondo; 21 Viguera, 5 Eraso, 14 Susaeta; 20 Aduriz. A disposizione: 1 Iraizoz, 23 Barrutia, 2 Boveda, 11 Ibai, 27 Merino, 17 Rico, 9 Sola. ZILINA (4-5-1) - 1 Volesak; 45 Mabouka, 19 Vavro, 3 Skriniar, 14 Mazan; 7 Paur, 6 Kacer, 12 Pecovskiy, 22 Benes, 9 Jelic; 10 Willian. A disposizione: 17 Cmelik, 24 Kralik, 89 Le Giang, 21 Letic, 23 Mihalik, 20 Skarka, 11 Spalek.

Per l'Athletic Bilbao la stagione è iniziata nel migliore dei modi, con la storica conquista della Supercoppa di Spagna contro il Barcellona. Nell'ultima settimana però sono arrivati due ko per la formazione di Ernesto Valverde.

L'esordio nella Liga ha portato una sconfitta contro il Barcellona, incontrato per la terza volta in dieci giorni, mentre nell'andata dei play off di Europa League è arrivato un sorprendente passo falso in casa degli slovacchi dello Zilina. Le reti realizzate da Zuloaga e Sola avevano portato l'Athletic in vantaggio di due gol alla fine del primo tempo; nella ripresa gli slovacchi, complice anche un calo atletico dei baschi, sono riusciti a ribaltare completamente la situazione, timbrando il cartellino con il gol grazie a Paur e William Andres De Oliveira, autore di una doppietta.

Un 3-2 che lascia ovviamente del tutto aperto il discorso qualificazione in vista del match di ritorno che si giocherà a Bilbao al 'San Mames', giovedì 27 agosto 2015 alle ore 20.45. La sfida tra l'Athletic e lo Zilina sarà diretta dall'arbitro svedese Martin Strombergsson, assistito dai guardalinee Mehmet Culum e Daniel Gustavsson e dal quarto uomo Johan Hamlin. 

Un'occhiata alle probabili formazioni del match: padroni di casa in campo con Iago Herrerin, il portiere di Coppa, difesa composta da destra a sinistra da Eneko Boveda, Aymeric Laporte, Carlos Gurpegi e Gorka Elustondo (all'andata schierato a centrocampo). Sulla linea mediana il nuovo acquisto Javi Eraso affiancato a Mikel Rico, con Merino Zuloaga, Markel Susaeta e Aketxe Barrutia alle spalle del centravanti, l'eroe di Supercoppa con quattro gol rifilati in due partite al Barcellona, Aritz Aduriz. Lo Zilina dovrebbe rispondere con Volesak in porta, Mabouka terzino destro e Letic terzino sinistro. Coppia di difensori centrali composta da Vavro e Skriniar. Playmaker a centrocampo sarà Pecovsky, con Paur sull'out offensivo di destra e Cmelik su quello di sinistra. Benes e Kacer al centro della linea mediana, mentre come unica punta sarà confermato Jelic. Pronto a subentrare in caso di necessità il brasiliano William, mattatore del match d'andata con una doppietta nell'ultimo quarto d'ora che ha regalato la vittoria agli slovacchi.

Tatticamente il 4-2-3-1 di Valverde ha saputo mettere in grande difficoltà il Barcellona, ma ha mostrato delle lacune difensive nel match in Slovacchia figlie anche di una condizione atletica non brillantissima, sicuramente in ritardo rispetto a quella degli avversari. Anche nella sfida della Liga contro il Barcellona, il Bilbao ha comunque dimostrato maggiore solidità rispetto a giovedì scorso. Lo Zilina scende in campo con un 4-1-4-1 estremamente quadrato: attualmente la squadra allenata da Adrian Gula è al terzo posto nel campionato nazionale, ed è reduce da un brillante 4-1 contro il Senica con i gol di Milan Skriniar, Matej Jelic, William e Lukas Cmelik. La capolista Trencin è lontana cinque punti ma il campionato slovacco è appena arrivato alla sesta giornata, e dunque le carte in tavola potrebbero cambiare rapidamente.

Valverde si è detto fiducioso per l'accesso alla fase a gironi di Europa League, ma ha messo in guardia i suoi da un nuovo eventuale calo che, come all'andata, potrebbe costare molto caro. Adrian Gula si è detto invece convinto che lo Zilina riuscirà a sfruttare ancora una volta i punti deboli messi in evidenza dai baschi, soprattutto in difesa, pur affermando di essere consapevole di quale impresa serva ai suoi per passare il turno sul caldissimo campo del 'San Mames'. Per il bookmaker l'Athletic Bilbao è il favorito d'obbligo della sfida, con la quota per la vittoria casalinga (segno 1) fissata a 1.25 da William Hill. Sale considerevolmente la quota del pareggio (segno X), offerta a 5.80 da Sisal Matchpoint, mentre GazzaBet paga addirittura 13 volte la posta per l'eventuale colpaccio degli slovacchi in terra basca (segno 2).

La partita di Europa League tra Athletic Bilbao e Zilina non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video su canali italiani. Aggiornamenti sul risultato della sfida saranno disponibili sul sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Athletic Club e MSK Zilina e l'account Twitter @AthleticClub.

© Riproduzione Riservata.