BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Real Sociedad-Sporting Gijon (risultato finale 0-0). Pareggio a reti bianche (Liga spagnola 2^giornata oggi 29 agosto 2015)

Diretta Real Sociedad-Sporting Gijon: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita valida per la 2^giornata della Liga spagnola, in programma sabato 29 agosto 2015

Carlos Vela, 26 anni, attaccante messicano della Real Sociedad (INFOPHOTO) Carlos Vela, 26 anni, attaccante messicano della Real Sociedad (INFOPHOTO)

Alle ore 18.30 comincia la partita della liga spagnola fra Real Sociedad e Sporting Gijon ad Anoeta: andiamo dunque subito a vedere le formazioni ufficiali titolari delle due squadre. REAL SOCIEDAD: 1 Rulli; 4 Illarramendi, 6 Iñigo, 7 Bruma, 10 Xabi Prieto, 11 Carlos V., 14 R. Pardo, 22 Jonathas, 23 D. Reyes, 24 De la Bella, 30 Aritz Elustondo. A disposizione: 13 Olazabal, 5 M. Bergara, 9 Agirretxe, 15 Ansotegi, 16 Canales, 18 Chory Castro, 21 Héctor Hdez. SPORTING GIJON: 1 Cuellar, 2 Luis H., 5 Bernardo, 6 Sergio A., 9 Guerrero M., 10 Nacho Cases, 11 Lora, 18 I. López B., 19 Carmona, 20 T. Sanabria, 23 Jony. A disposizione: 13 Alberto Gcia, 7 Juan Muñiz, 15 R. Canella, 16 C. Castro, 17 Mascarell, 25 Halilovic, 28 J. Mere.

Appuntamento oggi per la partita della seconda giornata della Liga fra i padroni di casa della Real Sociedad e lo Sporting Gijon neopromosso. Sarà la prima partita stagionale per la formazione basca fra le mura amiche dello stadio Anoeta di San Sebastian, che ospita gli incontri casalinghi della Real Sociedad. Impianto recente, fu costruito infatti nel 1993 e a dire il vero non è amatissimo dai tifosi perché la presenza di una pista di atletica li costringe a stare lontani dal campo, in quella che in effetti è una delle atmosfere più fredde tra gli stadi spagnoli. Una curiosità: occasionalmente lo stadio di Anoeta ospita partite della squadra di rugby francese del Biarritz, città che è situata poco lontana dal confine fra Spagna e Francia così come San Sebastian sul versante spagnolo.

La Liga disputerà la sua seconda giornata nel fine settimana, dopo un primo turno già molto interessante, che ha visto in particolare il pareggio tra Sporting Gijon e Real Madrid. Una gara terminata a reti bianche che ha confermato il momento di difficoltà delle Merengues, appena passate in mano a Benitez dopo una annata estremamente deludente.

Proprio lo Sporting Gijon sarà protagonista di una delle partite più interessanti del secondo turno, quella che lo vedrà impegnato con la Real Sociedad, allo stadio Anoeta. Real Sociedad-Sporting Gijon sarà diretta dall'arbitro Sanchez Martinez, calcio d'inizio alle ore 18:30. La squadra basca è reduce da una stagione estremamente deludente, che l'ha vista terminare appena al dodicesimo posto. Si è quindi presentata alla nuova annata di Liga con fieri propositi di rivincita, testimoniati del resto da una campagna di rafforzamento che ha visto arrivare il centrocampista Asier Illarramendi dal Real Madrid, e l'attaccante Jonathas (ex Brescia, Pescara, Torino e Latina), autore di ben 14 reti nelle 34 gare disputate lo scorso anno in Liga con la maglia dell'Elche.

Non va poi dimenticato l'arrivo di Diego Reyes, difensore del Porto considerato una delle maggiori promesse a livello mondiale. Tra i punti di forza della squadra vanno poi ricordati il promettente portiere argentino Geronimo Rulli, il solido difensore Inigo Martinez e il forte attaccante messicano Carlos Vela.

Nella prima partita, la Real Sociedad ha impattato a reti bianche sul terreno del Deportivo e ora vorrà cercare la prima vittoria dell'anno contro lo Sporting, che a sua volta vorrà invece cercare di dare seguito all'ottima partita disputata contro il Real Madrid, che avrebbe anche potuto sfociare in una clamorosa vittoria se una palla indirizzata da Sanabria verso la porta dei Blancos non fosse andata ad incocciare contro la traversa, sul finire della prima frazione di gioco. Lo Sporting Gijon è appena tornato nel calcio che conta e naturalmente punta a confermarsi in Primera Division. La sua rosa è composta da molti onesti mestieranti, cui però si sono aggiunte negli ultimi giorni due grandi promesse del calcio internazionale, ovvero Antonio Sanabria e Alen Halilovic. Il primo è un attaccante paraguayano, già nel giro della nazionale maggiore nonostante la giovanissima età, arrivato in prestito dalla Roma, che lo aveva a sua volta strappato al Barcellona. Dotato di ottima tecnica di base e di un buon fisico, nella prima gara con il Real Madrid ha praticamente tenuto sotto scacco da solo la retroguardia avversaria. Il secondo è un trequartista croato, anche lui nel giro della nazionale maggiore, arrivato in prestito dal Barcellona. Due profili che potrebbero dare un grande aiuto ad una squadra che punta in particolare sull'affiatamento, per poter far fronte a chiari limiti di organico.

Per quanto concerne le probabili formazioni, Moyes dovrebbe confermare in gran parte la squadra che ha impattato contro il Deportivo, partendo da Rulli in porta che sarà protetto da De La Bella, Zaldua e Inigo Martinez. In mezzo al campo dovrebbero giostrare Diego Reyes, Bruma, Markel Bergara e Ilarramendi, mentre il compito di far male alla retroguardia avversaria dovrebbe spettare a Xabi Prieto, Vela e Jonathas. Anche lo Sporting Gjon dovrebbe confermare in massima parte lo schieramento che si è validamente comportato conto il Real Madrid. Il 4-2-4 di partenza dovrebbe vedere Cuellar in porta, con una linea difensiva formata da Lora, Luis Hernandez, Bernardo e Lopez. La cerniera centrale dovrebbe vedere Cases e Alvarez, pronti a filtrare e rilanciare il gioco a vantaggio di Carmona, Guerrero e Jony, con Sanabria a fungere da ariete centrale. Resta da vedere se Abelardo vorrà rischiare subito Halilovic per cercare di aggiungere pericolosità alla manovra della sua squadra o rimandare invece l'ingresso in squadre del croato.

Per quanto concerne il pronostico la Real Sociedad sembra abbastanza favorita, come segnalato dalle quote di Eurobet che premiano con un 1,95 la vittoria della squadra di casa (segno 1), contro il 3,30 del pareggio (segno 2) e il 4.05 di una eventuale vittoria esterna (segno 2). Molto potrebbe comunque dipendere dall'avvio della gara, soprattutto se il risultato dovesse rimanere bloccato sullo 0-0, aumentando le speranze degli ospiti di uscire con un risultato positivo dal campo. La partita della Liga spagnola tra Real Sociedad e Sporting Gijon non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video da canali italiani. Aggiornamenti sul risultato del match saranno disponibili sul sito ufficiale del campionato spagnolo, www.laliga.es, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Real Sociedad de Futbol e Real Sporting de Gijon e gli account Twitter @RealSociedad e @realsporting.

© Riproduzione Riservata.