BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

GIOCHI DEL MEDITERRANEO SULLA SPIAGGIA 2015 / Da Pescara buone notizie per l'Italia: gli azzurri avanzano in 3 specialità (oggi 29 agosto 2015)

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia 2015 di Pescara. Nella prima edizione della rassegna sportiva gli azzurri avanzano nel beach tennis, nel rowing beach sprint e nel water ski. 

Giochi sulla SpiaggiaGiochi sulla Spiaggia

Arrivano buone notizie dai Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia 2015 di Pescara per i colori azzurri: le due coppie miste azzurre impegnate nel beach tennis, Nicole Nobile-Diego Bollettinari e Veronica Casadei-Teo Casadei hanno infatti raggiunto i quarti di finale della competizione, battendo rispettivamente la coppia cipriota e quella tunisina. Le soddisfazioni per l'Italia ai Mediterranean Beach Games 2015 non sono però terminate: anche nel Rowing Beach Sprint infatti, le nostre portacolori si sono rese protagoniste di prestazioni entusiasmanti raggiungendo la finale. Ad accedere alla prova decisiva che assegnerà le medaglie sono state Carmela Pappalardo nella specialità singolo femminile, e la coppia Bellio-Paccagnella nel doppio femminile. Anche nel Water Ski gli atleti azzurri hanno ben figurato ribadendo, come fatto nella giornata di ieri, l'assoluto predominio sulla scena in egual misura con la corazzata francese. In attesa delle finali del Water Ski previste per domani, l'atleta a far registrare il miglior risultato è stato il transalpino Daillant Thibaut, che ha concluso la sua prova con 4 boe e 11.25 metri di corda; a ridosso del francese si è piazzato l'azzurro Davide Napolitano, bravo a totalizzare 3 boe e 11.25 metri di corda. Non ce l'ha fatta invece l'altro italiano Lorenzo D'Alberto, caduto durante l'esecuzione del proprio slalom. A Pescara si registra al di là dei risultati degli azzurri un grande successo di pubblico, smanioso di poter apprezzare dal vivo discipline tanto spettacolari quanto poco conosciute.

© Riproduzione Riservata.