BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO / Fiorentina-Barcellona (risultato finale 2-1): gol, highlights, Tatarusanu allontana Sepe. Rileggi la cronaca in diretta (amichevole)

Diretta Fiorentina-Barcellona, info streaming video e tv: risultato live e cronaca della partita valida per la zona Nord America ed Europa della International Champions Cup 2015 (ore 21)

Tatarusanu (infophoto) Tatarusanu (infophoto)

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHTS, TATARUSANU ALLONTANA SEPE. RILEGGI LA CRONACA IN DIRETTA (AMICHEVOLE) - La partita di ieri della Fiorentina contro il Barcellona ha mostrato un Tatarusanu molto convinto delle proprie potenzialità. Il portiere romeno infatti è stato autore di una prova di qualità con i blaugrana e ha allontanato la presunta titolarità di Sepe che è arrivato a Firenze per giocarsi le chances da numero uno. Dall'addio di Neto, sponda Juventus, la Fiorentina ha utilizzato il giovane estremo difensore romeno e per ora i risultati sono arrivati.

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHTS, IL RAMMARICO DI RAKITIC. RILEGGI LA CRONACA IN DIRETTA (AMICHEVOLE) – Anche se trattasi solo di amichevole estiva, ogni qual volta si batte una dei top club europei, (soprattutto se è il campione d'Europa in carica), c’è sempre un grande senso di soddisfazione. Lo stesso sta accadendo in queste ore in casa Fiorentina, reduce dal bel successo contro il Barcellona per due reti a uno, merito di uno straordinario Bernardeschi. Rammarico in casa dei campioni catalani, come ha spiegato il centrocampista Ivan Rakitic, che ha commentato così la capitolazione contro il club gigliato: «La nostra squadra vuole sempre vincere e, a prescindere da questo, non abbiamo giocato male contro la Fiorentina; avremmo potuto segnare molti più gol ma non è andata così, l'importante sarà fare bene nei match ufficiali, in questo momento il nostro obiettivo è quello di trovare la forma fisica migliore in vista dell'inizio di stagione».

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHTS, TIFOSI VIOLA CONVINTI DA SOUSA. RILEGGI LA CRONACA IN DIRETTA (AMICHEVOLE) - Sarà anche calcio estivo ma vincere contro i Campioni d'Europa è sempre una bella sensazione. Così Firenze si è svegliata il giorno dopo la vittoria contro il Barcellona con la sensazione che potrebbe essere una stagione importante. O almeno così si spera. Perché la Fiorentina di Sousa ha iniziato a far sognare i tifosi. Sul web subito parole di elogio per il tecnico che ha già convinti gli scettici e qualcuno inizia a dimenticare Vincenzo Montella. Troppo presto sicuramente ma la Fiorentina può ambire a traguardi importanti: ora palla alla famiglia Della Valle che dovrà assolutamente trovare i rinforzi giusti per l'attacco della Fiorentina.

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHTS, IL COMMENTO DI MISTER SOUSA. RILEGGI LA CRONACA IN DIRETTA (AMICHEVOLE) – Grande vittoria della Fiorentina. Nell’amichevole contro il Barcellona giocatasi ieri sera, il club viola ha avuto la meglio sui blaugrana con il risultato di due a uno, merito di uno splendido Bernardeschi. Soddisfatto ovviamente il tecnico della compagine toscana, Paulo Sousa, che al triplice fischio finale ha parlato così con i giornalisti: «Non è facile giocare contro il Barcellona, ti creano sempre difficoltà. E’ importante che i reparti siano sempre insieme e comunichino bene. Ho visto che i ragazzi comunque hanno fatto le cose che gli chiedo. Poi è chiaro che col passare del tempo è normale avere delle amnesie. Non difendiamo solo con la difesa ma con tutta la squadra, a partire dalla prima punta». Paulo Sousa viene incalzato sul modulo che potrebbe utilizzare con continuità durante la prossima stagione, ma il tecnico della Viola non sembra volersi sbilanciare: «Il modulo? Esistono caratteristiche di giocare e noi cerchiamo di metterli insieme in modo che possano giocare al meglio. Siamo chiari in quello che vogliamo fare, ogni giocatore ha le sue qualità. Sono contento di quello che ho visto perché l’idea del mio calcio è chiara».

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHTS. SEGNALI POSITIVI DA ROSSI (AMICHEVOLE) - Giuseppe Rossi ieri è entrato nella ripresa e ha mostrato segnali davvero positivi per quanto riguarda la condizione fisica e mentale. Il funambolo della Fiorentina potrebbe essere protagonista di una stagione certamente positiva, Paulo Sousa si augura di poter contare su Giuseppe Rossi che ieri contro il Barcellona ha fatto bene e in generale in questo pre-campionato ha mandato segnali chiari: vuole tornare protagonista in maglia viola. Il tecnico si aspetta tanto da lui, assieme a Bernardeschi potrebbero accendere la manovra offensiva della Fiorentina.

VIDEO FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1): GOL, HIGHLIGHS, LA FELICITÀ DI BERNARDESCHI. RILEGGI LA CRONACA IN DIRETTA (AMICHEVOLE) - La partita della Fiorentina è probabilmente quella che ha suscitato maggiore interesse tra gli appassionati di calcio: pur trattandosi solo di un'amichevole estiva, infatti, quando l'avversario si chiama Barcellona, il match non può che entusiasmare. È stata una serata davvero positiva per i viola, i quali hanno battuto per 2-1 i campioni d'Europa e del mondo; sebbene la squadra blaugrana fosse priva di alcuni dei suoi giocatori più rappresentativi, quali Messi e Neymar, la vittoria della Fiorentina rimane assolutamente prestigiosa. Serata da incorniciare per il giovane Federico Bernardeschi, autore di una doppietta: il fantasista cresciuto nel vivaio viola, che nella scorsa stagione è rimasto a lungo ai box per via di un infortunio, ha espresso tutto il suo entusiasmo sulla sua pagina Facebook ufficiale: «Doppietta contro i più forti del mondo...una gran bella soddisfazione...Forza Viola!».

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015) - La squadra di Paulo Sousa gioca una grande partita e batte i Campioni d'Europa del Barcellona con una prestazione sountosa e due reti del baby prodigio Federico Bernardeschi. Dall'altra parte invece arriva la rete del 2-1 a opera di Luis Suarez sempre pronto a pungere anche in partite amichevoli. La gara regala buone sensazioni al pubblico viola che sta ammirando la nascita della nuova era quella che vede in panchina un ex bianconero pronto a diventare l'idolo della curva Fiesole. CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS DI FIORENTINA-BARCELLONA

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015) - La Fiorentina di Paulo Sousa si toglie una bella soddisfazione battendo il Barcellona di Luis Enrique Campione d'Europa. Nei primi dodici minuti i viola segnano due reti che tagliano le gambe ai blaugrana. Le due marcature portano entrambe il segno di Federico Bernardeschi, campioncino tornato da una stagione sfortunata e piena di problemi fisici. Bernardeschi segna prima con un colpo di testa servito dentro da Borja Valero e poi raddoppia servito da Joaquin di piatto. Accorcia le distanze al 17mo minuto Luis Suarez imbeccato dentro da Ivan Rakitic. Nella ripresa girandola di cambi con il ritmo che cala vertiginosamente.

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): VIOLA IN CONTROLLO! - Risultato sempre fermo sul 2-1 tra Fiorentina e Barcellona e questa - come si dice - è gia una notizia. L'altra è che ad andare vicino al gol più e più volte è stata la squadra di casa, mentre il Barcellona non ha brillato e non è stato incisivo in avanti come ci si aspettava. Si gioca ancora sulle ali dell'entusiasmo e gli uomini di Paulo Sousa non sbagliano praticamente nulla, a parte forse il tiro in porta. Prima Pepito Rossi, poi Pasqual e ancora Rossi, insomma un vero e proprio tiro al bersaglio, che però non regala altri brividi. Dal canto suo, il Barcellona si fa pericoloso, ma è troppo involuto in avanti e disdegna spesso il tiro. Così non si va lontano, ma è un'amichevole...  CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA CRONACA DI FIORENTINA-BARCELLONA (AMICHEVOLE, DOMENICA 2 AGOSTO 2015)

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): GOL DI SUAREZ! - Risultato che cambia ancora in Fiorentina Barcellona, e questa volta con il gol che tutti gli appassionati si aspettavanto: quello del "cannibale" Suarez. Gol non spettacolare, ma efficacissimo. La Fiorentina in ogni caso - al di là del risultato comunque favorevole - sta giocando una grandissima partita. Paulo Sousa può ben fregarsi le mani, si vede un ottimo impianto di gioco e di questo l'allenatore portoghese ha tutti i motivi di esser contento. Ottimo l'impatto sulla partita (Bernardeschi a parte) di Joaquin, che pecca solo di eccessivo altruismo cercando di far segnare a tutti i costi anche Babacar. La partita comunque è apertissima

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): ANCORA GOL DI BERNARDESCHI! - Risultato che cambia ancora tra Fiorentina e Barcellona grazie al secondo gol di Federico Bernardeschi che segna una storica doppietta (per lui) con la maglia della Viola contro la squadra dei campioni d'Europa in carica. Bellissima azione ancora della Fiorentina sempre sulla fascia di destra con Joaquin che mette in mezzo un pallone basso e questa volta preciso per Bernardeschi che di prima intenzione scarica un tiro velenosissimo sul primo palo e fa sognare i tifosi che fanno esplodere di gioia lo stadio

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): GOLAZO DI BERNARDESCHI! - Risultato che cambia al 4' minuto grazie al gol di Federico Bernardeschi che manda in delirio i tifosi viola al Franchi. Fiorentina-Barcellona 1-0. Un gol splendido di Bernardeschi che ha incornato svettando di testa a centro area con un movimento in anticipo da attaccante vero che mette fuori causa il povero Ter Stegen, impotente contro tale sassata. Ma è poesia pura l'assist di Borja Valero che al limite dell'area fa tunnel a Busquets e mette in mezzo il più morbido e invitante dei cross. Fiorentina poi ancora pericolosissima con Ilicic e splendida reazione del Barcellona che costringe al miracolo Gonzalo Rodriguez in copertura. Partita fino a questo momento bellissima

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Tutto pronto all’Artemio Franchi per Fiorentina-Barcellona. Atmosfera di grandissima festa allo stadio in una città Firenze, colpita dal violento nubifragio che nelle scorse ore ha tagliato in due l’Italia e danneggiato gravemente parte della città. Ci vorrebbe una serata di grande calcio e grande spettacolo stasera, e Fiorentina e Barcellona sono due squadre in grado di offrirlo. Ecco le formazioni ufficiali, così come annunciate dagli speaker dello stadio. Vediamole insieme. Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Roncaglia, Pasqual; Borja Valero, Badelj; Joaquin, Ilicic, Bernardeschi; Babacar. Allenatore: Paulo Sousa. Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Rafinha, Piqué, Vermaelen, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Sergi Roberto; Pedro, Suarez, Iniesta. Allenatore: Luis Enrique.

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): I PROTAGONISTI ATTESI - In Fiorentina-Barcellona i protagonisti attesi sono tanti, per lo spettacolo lato blaugrana e per la speranza di un campionato da protagonisti per i viola. Borja Valero e Giuseppe Rossi devono ancora accendersi e brillare, Mario Suarez deve mostrare di saper cantare e portare la croce come ci si aspetta dai tempi di Rui Costa in quel ruolo. Ovviamente i giovani Babacar e Bernardeschi sono certezze nel futuro, ma oggi contro il Barcellona deve mostrare di essere anche una solida realtà. Per questo mettiamo nell’elenco dei protagonisti attesi anche Paulo Sousa, che deve mostrare e dimostrare che quello in atto alla Fiorentina non è un ridimensionamento, ma una trasformazione, una evoluzione. Le idee non sono chiare? Si spera che il fatto che non è stata diramata la lista dei convocati non significhi questo. Il Barcellona arriva all’appuntamento senza Messi, Neymar, Mascherano e Dani Alves. Insomma, i protagonisti saranno altri: uno su tutti Suarez, ma anche Rakitic e il talentino diciannovenne Munir El Haddadi. Tanta voglia di far gol e un destino che sembra lastricato di grandi occasioni

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): IL TESTA A TESTA - Il rendimento nelle ultime partite vede la Fiorentina in uno stato di forma migliore del Barcellona, almeno a giudicare dai risultati. Prendendo in considerazione infatti le ultime quattro partite dei viola, scopriamo che la Fiorentina ha perso solo una volta (contro il PSG), pareggiato due (contro il Gyirmot e il Benfica, ma con quest’ultimo vincendo il confronto dopo i tempi regolamentari) e infine imponendosi con un secco 2-0 contro il Carpi in trasferta. La Fiorentina quindi pare in rodaggio, nelle ultime due gare (sconfitta contro il PSG e vittoria in extratime con il Benfica) è parsa un po’ troppo imballata e ancora in cerca di una sua fisionomia. Tuttavia Paulo Sousa ha ancora diverse carte da giocare, e contro il Barcellona è meglio che si prepari a mettere sul tavolo tutti gli assi del mazzo. Dal canto suo il Barcellona non è protagonista di un precampionato particolarmente sfavillante. Solo tre partite, la prima vinta per 2-1 contro i Los Angeles Galaxy, e le altre due che sono risultate sconfitte. La prima - netta - anche contro i pronostici, contro il Manchester United per 3 a 1 e la seconda dopo un rocambolesco pareggio per 2-2 nei tempi regolamentari. Insomma, qualità degli avversari a parte la Fiorentina sembra in vantaggio in questo testa a testa con il Barcellona. Sarà così anche dopo la partita di oggi?

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015): LE QUOTE - Facile immaginare le quote tra Fiorentina e Barcellona. A partire dalla SNAI, tutte le principali agenzie di scommesse hanno le idee ben chiare. La Fiorentina di Paulo Sousa è nettamente sfavorita nei pronostici rispetto al Barcellona di Luis Enrique. E non tanto per un cattivo lavoro messo in campo (anzi a bordo campo) dal portoghese, anche se c’è chi parla di un netto ridimensionamento dei viola, ma piuttosto per l’estremo valore dell’avversario. Secondo la SNAI la vittoria dei viola è da quotare a 5,25, il pareggio a 4,25 e la vittoria esterna del Barcellona è data a 1,50. Insomma, non ci sarebbe storia. Analizzando le quote comparate con altri sei gestori di scommesse, notiamo che la vittoria della Fiorentina arriva spesso a valori anche molto più alti (a 6), mentre il pareggio è quotato attorno a 4,30 (il valore minore è 3,90). La vittoria del Barcellona è quotata tra 1,45 e 1,50, come per SNAI, ma in queste ore i volumi delle giocate si stanno un po’ spostando e stanno livellando leggermente al ribasso la vittoria della Fiorentina e il pareggio, mentre sta leggermente crescendo la quota della vittoria del Barcellona. Presumibilmente, comunque non ci saranno grossi discostamenti dalle quotazioni SNAI al momento del fischio di inizio della partita. Una buona notizia per i tifosi arriva dalla quota dell’under/over a 2,5: siamo a 1,57 sull’over: il che vuol dire che secondo i bookmakers di SNAI ci saranno almeno 3 gol in questa gara

DIRETTA FIORENTINA-BARCELLONA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 2 AGOSTO, INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2015) - Diretta Fiorentina-Barcellona: alle ore 21 di questa sera lo stadio Artemio Franchi ospita la partita valida per la International Champions Cup 2015, zona Nord America ed Europa. La lunga competizione estiva era divisa in tre gironi “autonomi”, non destinati a incrociarsi in una seconda fase; questo era composto da dieci squadre che avrebbero giocato quattro partite a testa, il PSG ha già vinto aritmeticamente il raggruppamento ma mancano ancora due partite, che vedranno entrambe protagoniste la Fiorentina di Paulo Sousa (il prossimo 5 agosto a Stamford Bridge contro il Chelsea). In questa International Champions Cup 2015 la fiorentina ha perso contro il PSG 2-4 (reti di Joaquin e Giuseppe Rossi su calcio di rigore) e poi ha pareggiato 0-0 contro il Benfica, vincendo ai rigori con 5 centri su 5 conclusioni; il Barcellona invece ha esordito con il 2-1 sui Los Angeles Galaxy (Suarez e Sergi Roberto), ha perso 3-1 contro il Manchester United (Rafinha) e poi ha pareggiato 2-2 contro il Chelsea (Suarez e Sandro Ramirez) con sconfitta ai rigori (hanno sbagliato Halilovic e Pique). Naturalmente i blaugrana sono la squadra da battere in Europa: non solo il Barcellona ha vinto l’ultima edizione di Champions League, ha anche saputo centrare il secondo Triplete nel giro di sette anni con Luis Enrique che ha emulato Pep Guardiola per aver centrato l’impresa al primo anno da allenatore di una prima squadra, arrivando dalle giovanili (e sempre dalla Masia catalana) CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA CRONACA DI FIORENTINA-BARCELLONA (AMICHEVOLE, DOMENICA 2 AGOSTO 2015)

 Il calciomercato del Barcellona ha vissuto del blocco imposto dalla FIFA: sono già stati ufficializzati i colpi Aleix Vidal e Arda Turan, ma i due calciatori che si stanno allenando con la squadra non potranno essere tesserati fino al primo gennaio 2016, dunque non saranno in campo per questa amichevole. I blaugrana partono ancora come super favoriti avendo un anno di esperienza in più nel tridente Messi-Suarez-Neymar, ma naturalmente bisognerà capire quali saranno le motivazioni di un gruppo che ha vinto tutto e, almeno nei suoi uomini cardine, lo ha anche fatto a più riprese. La Fiorentina ha voltato pagina dopo tre anni con Vincenzo Montella e tre quarti posti consecutivi: Paulo Sousa è un giovane allenatore, è in rampa di lancio e ha fatto benissimo un anno fa a Basilea (ottavi di Champions League). Adesso vuole almeno il terzo posto; non sarà facile ma la squadra ha qualità e si è arricchita di un giocatore che può essere molto utile come Mario Suarez. In attacco però c’è bisogno di artiglieria pesante: Mario Gomez è partito e Giuseppe Rossi ha giocato 25 partite nelle ultime tre stagioni, perciò non dà le giuste garanzie di tenuta. Babacar e Bernardeschi sono giovani di grande interesse ma, soprattutto il secondo, devono ancora maturare nel calcio che conta.

La diretta tv di Fiorentina-Barcellona è affidata a Premium Sport, canale accessibile dal pacchetto Mediaset Premium al numero 370; sarà disponibile per tutti gli abbonati anche lo streaming video, senza costi aggiuntivi, attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Premium Play. Inoltre per rimanere aggiornati sul risultato della sfida di questa sera potete avvalervi degli aggiornamenti che le due formazioni in campo garantiranno attraverso i loro profili ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter. Andiamoli a vedere nel dettaglio: per la Fiorentina ci sono gli account facebook.com/ACFFiorentina e @acffiorentina, per il Barcellona abbiamo invece le pagine facebook.com/fcbarcelona e @FCBarcelona. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA CRONACA DI FIORENTINA-BARCELLONA (AMICHEVOLE, DOMENICA 2 AGOSTO 2015)