BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Convocazioni Nazionale / Italia, la lista dei nomi Conte: occasione per Bertolacci

Convocazioni nazionale, La lista di Conte: Il commissario tecnico ha diramato la lista dei calciatori che saranno impegnati nelle sfide contro Malta e Bulgaria il 3 e 6 settembre prossimi

Sebastian Giovinco - Infophoto Sebastian Giovinco - Infophoto

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, ITALIA: LE SCELTE DI CONTE: OCCASIONE PER BERTOLACCI (30 AGOSTO 2015) - Contro Malta e Bulgaria Andrea Bertolacci avrà una grande occasione perchè potrà mettersi in mostra dopo che il pesante acquisto da venti milioni al Milan ha di certo pesato sulle sue spalle. Il calciatore potrebbe avere un importante ruolo nel 3-5-2 di Antonio Conte che potrebbe schierarlo indifferentemente a destra o a sinistra del registra Andrea Pirlo. I rossoneri hanno effettuato un'operazione importante per arrivare a un calciatore giovane e di grande spessore tecnico che però ha bisogno di tempo per esplodere definitivamente. Clicca qui per vedere tutta la lista dei convocati.

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, ITALIA: LE SCELTE DI CONTE: LA CONFERMA DI ZAZA (30 AGOSTO 2015) - Antonio Conte ha deciso di confermare Simone Zaza nonostante il momento particolare che sta passando l'ex attaccante del Sassuolo. La Juventus l'ha riscattato in estate dal club neroverde anche se i primi mesi non sono stati semplicissimi per l'attaccante. 180 minuti di panchina sono stati collezionati tra la Supercoppa di Shanghai e la gara contro l'Udinese al debutto in campionato. Due gare nelle quali anche in corsa Massimiliano Allegri ha deciso far entrare il separato in casa Fernando Llorente piuttosto che lui. Cosa non gradita a Simone che negli ultimi giorni di mercato è stato accostato prima al West Ham e poi all'Olympique Marsiglia. In Nazionale magari avrà il modo di far cambiare idea ad Allegri e ai tifosi della Juventus che al momento non sembrano essere convinti delle sue qualità.

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, ITALIA: LE SCELTE DI CONTE: LA RINASCITA DI ACERBI (30 AGOSTO 2015) - Quella di Francesco Acerbi è una vera e propria rinascita. Il difensore centrale di Vizzolo Predabissi classe 1988 è tra i convocati per le sfide contro Malta e Bulgaria da parte del commissario tecnico Antonio Conte. Il calciatore era esploso nella stagione 2010/11 con la maglia della Reggina meritandosi il premio di migliore difensore della Serie B. Da lì la chiamata in Serie A dal Chievo Verona e una buona stagione del debutto in Serie A. Arriva così la chiamata da parte del Milan e i primi problemi con appena sei presenze da gennaio e il ritorno a Verona in prestito. Il Milan decide di cederlo al Sassuolo nell'estate del 2013 e in quel momento inizia l'incubo di un tumore al testicolo diagnosticato, sconfitto e ritornato. Il calciatore dopo due interventi torna in campo regolarmente e riesce, tolti i problemi dalla testa, a rilanciarsi dimostrando di essere un ottimo difensore e a 27 anni ancora nel pieno della carriera. Anche ieri nella sfida contro il Bologna Francesco è stato tra i migliori, Conte lo sa e se lo porta in Nazionale.

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, ITALIA: LE SCELTE DI CONTE: IL NODO FLORENZI (30 AGOSTO 2015) - Tra i giocatori convocati da Antonio Conte c'è giustamente Alessandro Florenzi della Roma. Ovviamente la chiamata del giallorosso non stupisce, ma invita alla riflessione la scelta di Conte di metterlo tra i centrocampisti nel suo ruolo naturale. Florenzi infatti è nato mezzala e si è affermato al Crotone in prestito sempre in quel ruolo. Curioso come però a Roma in quella posizione del campo ci abbiamo giocato poco o mai. Rudi Garcia da subito l'ha usato per dare equilibrio alla squadra come esterno di destra nel tridente completato nel primo anno da Gervinho e Francesco Totti. L'anno scorso poi il tecnico francese se l'è inventato terzino destro in seguito ai tanti problemi fisici di Douglas Maicon che ha dovuto alzare bandiera bianca molto presto. Chissà che Conte non possa restituirgli il suo ruolo naturale e dare magari indicazioni interessanti proprio alla Roma che dovrà fare a meno ancora a lungo del perno di centrocampo Kevin Strootman.

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, LE SCELTE DI CONTE (29 AGOSTO 2015) - Stephan El Shaarawy si vuole riprendere la Nazionale e Antonio Conte sa benissimo che anche dal calciatore di origini egiziane dipende il destino della squadra azzurra ai prossimi europei in Francia che si giocheranno l'estate prossima. L'ataccante classe 1992 è stato convocato dal commissario tecnico dopo che quest'estate è passato dal Milan al Monaco. In Francia ha già debuttato accumulando sei presenze e una rete nei preliminari di Europa League. Giocatore completo e di grande vivacità se dovesse tornare ai fasti della prima stagione in rossonero potremmo riabbracciare un vero e proprio top player. 

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE, LE SCELTE DI CONTE (29 AGOSTO 2015) - La nazionale azzurra è pronta a tornare in campo per centrare definitivamente la qualificazione alla fase fianle del prossimo Europeo in Francia dell'estate 2016. I prossimi 3 e 6 settembre gli azzurri affronteranno Malta a Firenze e Bulgaria a Palermo. AIl commissario tecnico Antonio Conte ha diramato le convocazioni in vista dei due importanti appuntamenti. Le sorprese sono tre perchè tornano in nazionale Domenico Criscito, Andrea Pirlo e soprattutto Sebastian Giovinco che sta giocando una stagione da vero protagonista in Mls League con la maglia del Toronto. Arrivano importanti conferme per i due calciatori della Sampdoria Eder e Roberto Soriano oltre che per l'attaccante del Southampton Graziano Pellè. Conte decide anche di portare ancora in azzurro l'oriundo Franco Vazquez del Palermo.