BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Monaco-PSG (risultato finale 0-3): info streaming video e tv, quote. Doppietta di Cavani e Lavezzi! (Ligue 1, 30 agosto 2015)

Diretta Monaco-PSG: info streaming video e tv, quote e risultato live della partita dello stadio Louis II, valida per la quarta giornata del campionato francese di Ligue 1 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA MONACO-PSG (RISULTATO FINALE 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (OGGI 30 AGOSTO 2015, LIGUE 1 4^ GIORNATA) -  Dopo un primo tempo con il risultato tra Monaco e Psg fermo sullo 0-0 è Cavani a sbloccare la partita al 57' minuto. L'attaccante uruguagio sfrutta bene un cross di Mautidi, ottimo il suo stacco di testa e palla sotto la traversa. Gli uomini di Blanc cercano con insistenza il raddoppio e la 67' è ancora Cavani sempre di testa ad impegnare il portiere del Monaco. Il gol del 2-0 arriva ancora grazie a Cavani, stasera in forma strepitosa, passaggio filtrante di Ibrahimovic ed in area da posizione defilata non sbaglia. Al minuto 83 chiude la partita definitivamente Lavezzi.

DIRETTA MONACO-PSG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 30 AGOSTO 2015, LIGUE 1 4^ GIORNATA) - Diretta Monaco-PSG. Due squadre ancora imbattute, faccia a faccia in quello che può essere considerato come il big match della quarta giornata di Ligue 1. Questa sera alle ore 21.00 si affronteranno infatti il Monaco, terzo in classifica nella passata stagione nel massimo campionati francese, ed i campioni in carica del Paris Saint Germain.

Che hanno iniziato la nuova annata così come avevano finito la vecchia, dominando ed issandosi in testa alla classifica a punteggio pieno, con tre vittorie ottenute in altrettanti incontri disputati. Per il Monaco invece, dopo una vittoria e due pareggi in campionato, è arrivata l'amarezza dell'eliminazione per mano del Valencia dai play off di Champions League, dove i monegaschi avevano esordito nel terzo turno preliminare eliminando gli svizzeri dello Young Boys. Una delusione che la squadra del principato vorrebbe cancellare fermando per prima la corsa dei campioni. Nella terza giornata della Ligue 1 il Monaco ha pareggiato in rimonta 1-1 in casa del Tolosa grazie ad una rete di Thomas Lemar, mentre il Paris Saint Germain ha espugnato il campo del Montpellier grazie ad un acuto di Blaise Matuidi. Da segnalare che il PSG non ha ancora incassato neanche un gol in campionato.

Le probabili formazioni della sfida tra Monaco e Paris Saint Germain non dovrebbero far registrare importanti differenze rispetto alle formazioni-tipo delle prime giornate, anche se tra i parigini potrebbero farsi registrare rientri estremamente importanti. Il Monaco schiererà il croato Danijel Subasic tra i pali, il nigeriano Elderson sulla corsia difensiva di sinistra (con Kurzawa ormai promesso proprio al PSG), Almamy Toure su quella di destra e la coppia di difensori centrali formata da Jeremy Toulalan e dal brasiliano Wallace.

A centrocampo, Tiemoue Bakayoko in cabina di regia, con avanzati Adama Traore e Thomas Lemar. In attacco, assieme al marocchino Nabil Dirar, l'ex milanista Stephan El Shaarawy, rimasto in panchina contro il Valencia in Champions League, e l'argentino ex Estudiantes Guido Carrillo. Nel Paris Saint Germain Zlatan Ibrahimovic e Angel Di Maria sono prossimi al rientro. In attesa di sapere se potranno essere loro la carta a sorpresa per la sfida del Louis II, Blanc dovrebbe schierare il tedesco Kevin Trapp in porta, Serge Aurier a destra e il brasiliano Maxwell a sinistra sulle corsie esterne difensive, e Thiago Silva e David Luiz come consolidata coppia centrale. L'azzurro Verratti in cabina di regia coprirà le spalle a Blaise Matuidi e a Rabiot (in sostituzione dell'acciaccato Pastore), col tridente offensivo composto dagli ex 'italiani' Lavezzi e Cavani e da Lucas Moura. Tatticamente, Laurent Blanc resterà fedele al suo 4-1-2-3 che ha visto il Paris Saint Germain avere un approccio dalla filosofia molto offensiva alla nuova stagione.

Il ritorno a tempo pieno di Zlatan Ibrahimovic e Angel Di Maria, che hanno saltato la prima parte della stagione per problemi fisici, renderà questa tendenza ancora più spiccata. Per Leonardo Jardim stesso modulo che si adatta anche bene al mercato sempre in trasformazione del club monegasco, che è vicinissimo alla cessione dell'esterno sinistro Layvin Kurzawa proprio ai campioni di Francia in carica. Leonardo Jardim, tecnico che ha rinnovato con il Monaco fino al 2019, si è detto convinto che i suoi ragazzi abbiano fatto il massimo contro il Valencia, e ha chiesto di convincere subito in campionato per evitare la situazione dell'anno passato, in cui il Monaco ha ottenuto il terzo posto solo grazie ad una strepitosa rimonta finale. Per Laurent Blanc iniziare bene la stagione è fondamentale per il club della capitale, anche alla luce della voglia di presentarsi al massimo della forma all'inizio della fase a gironi di Champions League, a settembre.

Per le agenzie di scommesse che hanno stilato le quote per questa partita, il Paris Saint Germain è comunque favorito per la quarta vittoria consecutiva. Vittoria esterna quotata 2.00 da Betclic, Snai offre a 3.30 il pareggio mentre William Hill propone la quota più alta, 4.20, per il successo interno del Monaco.

Il big match di giornata della Ligue 1 andrà in scena domenica 30 agosto alle ore 21.00: diretta televisiva in Italia per gli abbonati a Mediaset Premium, che detiene i diritti della massima serie francese e trasmetterà la sfida sul canale Premium Calcio 5. Questo significa che, senza costi aggiuntivi, tutti gli abbonati alla televisione pay tv del digitale terrestre avranno a disposizione anche la diretta streaming video della partita, semplicemente attivando su PC, tablet e smartphone l'applicazione Premium Play.

© Riproduzione Riservata.