BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Siena-Lupa Roma (risultato finale 3-2): decide Yamga, toscani qualificati (Coppa Italia Lega Pro, oggi domenica 30 agosto 2015)

Diretta Siena-Lupa Roma, risultato finale 3-2: i toscani vanno sotto in casa ma sanno rimontare e vincere la partita, punteggio necessario per superare il girone di Coppa Italia Lega Pro

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

DIRETTA SIENA-LUPA (RISULTATO FINALE 3-2): TOSCANI QUALIFICATI (COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016 TERZA GIORNATA, OGGI DOMENICA 30 AGOSTO 2015) - Diretta Siena-Lupa Roma. Il Siena trova la qualificazione negli ultimi minuti della partita: batte 3-2 la Lupa Roma e la scavalca in classifica nel girone E, 4 punti contro i 3 della Lupa Roma. Partita intensissima: il Siena la sblocca con un calcio di rigore di Burrai dopo soli 3 minuti ma subisce il ritorno degli ospiti che con una doppietta di Tajarol (splendido il primo gol in rovesciata) girano il risultato e si prendono una bella fetta di qualificazione al prossimo turno di Coppa Italia Lega Pro. Ma è tutto inutile: al 71’ altro rigore e questa volta è Mendicino a realizzare, poi al 79’ Yamga trova la rete che qualifica il Siena ed elimina la Lupa Roma che esce comunque a testa alta. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA SIENA-LUPA ROMA (alle ore 18.00) - CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA TERZA GIORNATA DI COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016

DIRETTA SIENA-LUPA ROMA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016 TERZA GIORNATA, OGGI DOMENICA 30 AGOSTO 2015) - Diretta Siena-Lupa Roma. Splendido pareggio degli ospiti: al 14' minuto il risultato è 1-1 grazie a Stefano Tajarol. Azione che si sviluppa sulla corsia: Marco Cane trova il tempo giusto per effettuare un cross che Stefano Tajarol impatta con una straordinaria rovesciata pareggiando i conti, al 3' minuto era stato Salvatore Burrai a portare in vantaggio il Siena con un calcio di rigore dubbio, fischiato dall'arbitro per un fallo di Mangiapelo uscito a contrastare Libertazzi

DIRETTA SIENA-LUPA ROMA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016 TERZA GIORNATA, OGGI DOMENICA 30 AGOSTO 2015) - Diretta Siena-Lupa Roma. Allo stadio Artemio Franchi andrà in scena il match valido per la terza giornata della Coppa Italia di Lega Pro 2015-2016, girone E, tra i toscani, allenati dall'ex calciatore di Empoli e Palermo Gianluca Atzori e i laziali, guidati dall'ex calciatore di Lecce e Sampdoria Alessandro Cucciari. Nella scorsa stagione il Siena si è classificato al primo posto in serie D, nel girone E, e si è aggiudicato il titolo di campione d'Italia serie D mentre i laziali hanno ottenuto una salvezza tranquilla, classificandosi al tredicesimo posto nel girone C di Lega Pro. Le due squadre, inserite in questa stagione nel girone B di Lega Pro, si contenderanno la qualificazione alla fase successiva con il Prato, che ha pareggiato 0-0 nel derby toscano ed è stato sconfitto per 3-1 dai laziali. Siena e Lupa Roma non si sono mai incontrate nei campionati professionistici. 

DIRETTA SIENA-LUPA ROMA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016 TERZA GIORNATA, OGGI DOMENICA 30 AGOSTO 2015) - Diretta Siena-Lupa Roma. La Lupa Roma è a un passo dall'accesso al secondo turno di Coppa Italia di Lega Pro. I capitolini infatti hanno bisogno di un pareggio al 'Franchi' di Siena contro i bianconeri padroni di casa, per chiudere in testa il triangolare del primo turno, nel match in programma domenica 30 agosto 2015 alle ore 18.00. Un vantaggio acquisito grazie al successo nella seconda giornata grazie al 3-1 sul Prato, con doppietta di Tajarol e gol di Sfanò. Il Siena invece non è andato nella prima giornata oltre lo zero a zero nel derby toscano, e quindi sarà costretto al successo casalingo per avanzare nella competizione.

I toscani tornano tra i professionisti dopo la vittoria nel campionato di Serie D, ottenuta dopo il fallimento che, dopo anni di B e A, aveva cancellato il Siena dalla geografia del calcio dei professionisti. Una delusione alla quale però la nuova società ha saputo prontamente reagire, ed ora sta lavorando per consolidarsi nel calcio che conta, per tentare in futuro una nuova scalata partendo dalla Lega Pro.

La scorsa stagione è stata invece per la Lupa Roma la prima in assoluto tra i professionisti, e il club del presidente Cerrai ha ottenuto una brillante salvezza senza dover passare dai play out. In attesa di un possibile salto di qualità (il club spera in futuro di poter utilizzare lo Stadio Flaminio e trasferirsi a Roma) la squadra continuerà a giocare ad Aprilia e a puntare su un gruppo di giovani di talento. 

Per le probabili formazioni di domenica 30, il Siena schiererà in campo con Montipò in porta, Paramatti e Boron sulle corsie laterali a coprire le fasce nella loro interezza, con la linea difensiva a tre formata da Burrai, Celiento e Portanova. A centrocampo nella zona centrale della linea mediana giocheranno Piredda, Bastoni e Pellegrini, mentre la coppia d'attacco sarà composta da Yamga e Bonazzoli. Per quanto riguarda la Lupa Roma, davanti all'estremo difensore Mangiapelo ci sarà la linea di tre difensori centrali composta da Losi (che dovrebbe essere preferito dal primo minuto a Pasqualoni), Locci e Sfanò. Cane e Celli presidieranno le corsie laterali, mentre nella zona nevralgica del centrocampo si muoveranno Cerrai, D'Agostino e Quadri. La coppia d'attacco sarà quella composta da Massella e Tajarol, con quest'ultimo che si è presentato in grande spolvero con una doppietta all'esordio contro il Prato. Tajarol è un elemento che si è fatto a lungo le ossa nelle serie dilettantistiche laziali, e che ora dopo una stagione di assestamento l'anno scorso, sta dimostrando di poter fare la differenza in maniera significativa anche in Lega Pro.

Tatticamente il Siena di Gianluca Atzori schiera un 3-5-2 che si basa molto sul lavoro svolto dagli esterni sulle fasce. Il tecnico ha comunque affermato di poter all'occorrenza utilizzare anche altre soluzioni, come la difesa a quattro, memore anche della sua esperienza sulla panchina della Sampdoria, nella quale il modulo di riferimento della sua gestione era stato il 4-4-2. Per quanto riguarda Alessandro Cucciari, mister della Lupa Roma, anche i capitolini sono passati al 3-5-2, che ha offerto eccellenti garanzie contro il Prato, e che soprattutto ha dimostrato di poter essere uno schieramento efficace anche in chiave offensiva.

L'errore dal dischetto di Burrai ha segnato il pareggio del Siena in casa del Prato: il tecnico bianconero Gianluca Atzori si è detto ovviamente rammaricato della mancata occasione, ma ha anche affermato di vedere comunque la Coppa Italia come una buona chance per accumulare minuti sulle gambe, e di essere convinto della possibilità di battere la Lupa Roma in casa e riuscire così a portare in porto la qualificazione. Alessandro Cucciari, allenatore della Lupa Roma, ha commentato con soddisfazione la vittoria contro il Prato nella seconda giornata: 'Nonostante fossimo ancora all'inizio della stagione," ha spiegato, "la squadra ha giocato una mezz'ora di grandissima intensità, mettendo di fatto al sicuro il risultato. Intensità che è rimasta di buon livello anche nel resto del match, fino al fischio finale. Lavoreremo poi ovviamente per migliorare quegli aspetti che all'alba della nuova stagione vanno ancora perfezionati.' Siena e Lupa Roma si ritroveranno dunque di fronte oggi domenica 30 agosto 2015 alle ore 18: non ci sarà diretta tv per la sfida, ma grazie a Sportube che ha rinnovato l'accordo per la trasmissione in diretta streaming video delle partite di terza serie per la stagione 2015/16, Coppa Italia compresa, la sfida potrà essere seguita live collegandosi al sito sportube.tvCLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA SIENA-LUPA ROMA (alle ore 18.00) - CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA TERZA GIORNATA DI COPPA ITALIA LEGA PRO 2015-2016

© Riproduzione Riservata.