BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Udinese-Palermo (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 2^ giornata)

Pubblicazione:domenica 30 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 31 agosto 2015, 0.17

Foto Infophoto Foto Infophoto

Udinese

KARNEZIS 5,5: Nell'unica occasione in cui viene impegnato subisce gol.

DANILO 5,5: La sua difesa viene trafitta dall'inserimento di Rigoni con troppa facilita. Sarà un errore che peserà pesantemente sulla gara.

PIRIS 5: Troppo statico in occasione del gol dei rosanero. E' autore di una prestazione con più infamie che lodi.

HERTAUX 6: Prestazione sufficiente per lui. Gioca con concentrazione e perde pochissimi duelli.

DAL 67' DI NATALE 5,5: Si fa vedere con qualche buona iniziativa, ma non riesce mai a farsi seriamente pericoloso in area.

ITURRA 6: Offre tutta la sua esperienza, determinazione e classe alla causa dell'Udinese, ma non riesce a cambiare l'inerzia della partita.

DALL'80' MARQUINHO: S.V.

MERKEL 5: Troppa timidezza e mai uno spunto di qualità.

DAL 58' KONE 6: Entra bene in partita e riesce a spaventare gli avversari con le sue tipiche conclusioni insidiose dalla distanza,

BRUNO FERNANDES 6,5: Gioca un altra buona prestazione dopo la splendida gara di Torino. E' una spina nel fianco della difesa ospite per tutta la partita.

ALI ADNAN 7: Gioca con molta intensità e grinta. Effettua numerosi buoni cross e annulla completamente Rispoli in fascia.

EDENILSON 5,5: Incide poco dalle sue parti e nel primo tempo sbaglia un gol davanti a Sorrentino clamorosamente.

ZAPATA 6: Svaria per tutto il fronte d'attacco alla ricerca di occasioni. Gliene capitano molte sui piedi, ma stasera gli manca il killer-instinct davanti alla porta.

THEREAU 6: Gioca una prestazione più che buona dopo il successo di Torino, ma il gol mangiato nel finale pesa troppo sul risultato finale.

All.COLANTUONO 5,5: Ottima reazione dopo il gol, ma per la sua squadra la porta stasera era stregata le partite perse in casa sono un boccone ancor più amaro da buttar giù.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >