BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Carpi-Inter: quote, le ultime novità. Gli assenti (oggi 30 agosto 2015, Serie A 2^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - Dopo l'esordio vittorioso in casa con l'Atalanta, i nerazzurri sono ospiti della neo-promossa emiliana, ma quali saranno le assenze più importanti da una parte e dell'altra? Nessun giocatore squalificato fa parte delle rose di Carpi e Inter, ma se mister Castori dovrà certamente rinunciare alla presenza di Mbakogu per un problema muscolare al bicipite femorale, anche Mancini ha due assenti sicuri: Dodo e Vidic, fermati rispettivamente da problemi al ginocchio e alla schiena. I dubbi da sciogliere in casa Carpi riguardano il difensore Romagnoli, vittima di un problema al polpaccio, e l'attaccante Kevin Lasagna, uscito contro la Sampdoria all'esordio per un problema alla coscia. Nell'Inter i punti interrogativi sono invece rappresentati da Icardi e Brozovic: il bomber argentino soffre di un risentimento muscolare alla coscia destra, mentre la mezzala croata cerca di smaltire una forte contusione alla caviglia. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI CARPI-INTER

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - A caccia dei possibili protagonisti per questa partita, abbiamo scelto due nomi - uno per squadra - confidando in una loro prestazione sopra le righe. CARPI, IL PROTAGONISTA: WALLACE. Il calciatore brasiliano prelevato in prestito dal Chelsea, può apportare grande qualità al reparto difensivo del Carpi. Wallace è dotato di una buona accelerazione e può rivelarsi molto utile anche in fase di spinta. Mister Castori si aspetta molto da lui, in una sfida così importante e delicata contro la temibile formazione nerazzurra. INTER, IL PROTAGONISTA: JOVETIC. Ha già fatto infiammare il pubblico della beneamata con giocate di pregiata fattura. I suoi dribbling e i suoi tiri violenti da fuori area possono rivelarsi armi letali per la fragile difesa carpigiana. L'ex City può sicuramente essere uno dei protagonisti assoluti della partita. 

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - Ecco i ballottaggi della partita del Braglia di Modena, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Dubbi a centrocampo per il tecnico del Carpi Castori, che punterà sul 3-5-2 e a centrocampo, a destra, dovrà scegliere uno tra il brasiliano Wallace (poche presenze, con prestazioni tutt'altro che convincenti con la maglia nerazzurra, nella stagione 2013-2014) e Gaetano Letizia, uno dei protagonisti della straordinaria scorsa stagione. In attacco conferma per Matos, ballottaggio tra Kamil Wilczek e l'ex scaligero Martinho, che potrebbe subentrare al centravanti polacco nella seconda frazione di gioco. Nell'Inter, dubbi a centrocampo per Roberto Mancini, che dovrà scegliere uno tra Guarin e Gnoukouri a centrocampo e tra Brozovic e Hernanes nel ruolo di trequartista, con il colombiano e il croato che partono favoriti. 

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - Probabili formazioni Carpi-Inter: alle ore 20:45 di questa sera evento storico al Braglia di Modena: il Carpi gioca la prima partita interna di Serie A nella sua storia. Poco importa che questo non sia tecnicamente il suo stadio: la partita contro l’Inter resterà comunque una data segnata in calce per questo club, che dal punto di vista dei risultati è chiamato a rialzarsi dopo la batosta subita contro la Sampdoria. Arriva invece con il morale alle stelle l’Inter che all’esordio ha battuto in extremis l’Atalanta; andiamo allora a vedere quali sono le probabili formazioni di Carpi-Inter, seconda giornata della Serie A 2015-2016. 

CARPI-INTER: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Carpi-Inter, seconda giornata del campionato di Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Carpi (segno 1) a 5,00; pareggio (segno X) a 3,50; vittoria Inter (segno 2) a 1,75.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI - Fabrizio Castori spera di recuperare Jerry Mbakogu, che ha saltato la prima giornata e sta recuperando dal problema al bicipite femorale; mancherà sicuramente Kevin Lasagna, dunque sembra ormai fatta la coppia offensiva con Andrea Lazzari a supporto di Ryder Matos che sarà schierato come unica punta. Il resto della formazione potrebbe cambiare poco rispetto a quella che ha perso a Genova; Spolli è ancora favorito su Simone Romagnoli (che è in dubbio) per guidare la difesa davanti a Brkic, Gagliolo e Bubnjic agiranno ai suoi lati. Sulle corsie, pronti a trasformare la linea arretrata in uno schieramento a cinque, ci sono Wallace (un ex nei fatti, perchè era arrivato all’Inter in prestito e ha anche messo piede in campo per qualche minuto) e Gabriel Silva che dovranno anche provare a spingere per alzare il baricentro della squadra. In mezzo a fare legna il solito Porcari, con Martinho che dopo essere partito in panchina nella prima partita si prepara a essere titolare per l’indisponibilità di Lollo, che ha un problema fisico. Poche le possibilità di alternanza, a meno che Castori non scelga i suoi pretoriani Pasciuti e Di Gaudio. 

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Dopo il siparietto avuto con Roberto Mancini la scorsa domenica, Mauro Icardi salta la trasferta di Modena per il risentimento muscolare: l’allenatore dell’Inter non ha scelta e si deve affidare alla coppia Jovetic-Palacio, il capocannoniere dell’ultimo campionato al massimo potrebbe essere in panchina ma difficilmente sarà impiegato. Hernanes viene confermato dietro le due punte, e anche il resto della formazione non dovrebbe cambiare; l’unica alternativa dovrebbe riguardare D’Ambrosio che è pronto a prendere il posto di Nagatomo sulla corsia sinistra, con la conferma di Santon a destra (preferito al nuovo acquisto Montoya) e la coppia Miranda-Murillo che ancora una volta proteggerà la zona centrale. Per la mediana il ballottaggio riguarda Brozovic e Gnoukouri: il giovane del vivaio è ormai un pupillo di Mancini ma il rendimento del croato lascia presagire che sarà ancora il numero 77 nerazzurro a iniziare la partita, Medel e Kondogbia sembrano invece essere confermati a completare il reparto. In panchina anche Guarin, che dovrebbe restare e dunque si prepara a essere utile qualora venga chiamato in causa nel secondo tempo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI CARPI-INTER, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >