BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Palermo: quote, ultime novità. Gli assenti (oggi 30 agosto 2015, Serie A 2^ giornata)

Pubblicazione:domenica 30 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 30 agosto 2015, 18.45

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I PROTAGONISTI (SERIE A 2015-2016, 2' GIORNATA) - Il match tra i friulani e i rosanero oppone due delle squadre capaci di ottenere 3 punti nel match d'esordio della stagione 2015-2016 della Serie A. L'Udinese, dopo il colpo grosso contro la Juventus, cercherà di replicare quanto di buono fatto fatto vedere a Torino anche nel nuovo stadio di proprietà, ma non potrà contare su Guilherme (problema muscolare all'inguine), e dovrà sciogliere a poche ore dal match con il Palermo i dubbi inerenti Badu, vittima di una contusione alla coscia, Adnan, alle prese con un lieve affaticamento, Widmer, debilitato da una fastidiosa sindrome gastrointestinale, e l'eterno Totò Di Natale, costretto a lavorare a parte a causa del mal di schiena. Stanno complessivamente meglio gli uomini di mister Iachini, che per la trasferta in Friuli dovrà rinunciare al solo Bolzoni, causa lesione subtotale al tendine d'Achille. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI UDINESE-PALERMO

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I PROTAGONISTI (SERIE A 2015-2016, 2' GIORNATA) - Udinese-Palermo: A caccia dei possibili protagonisti per questa partita, abbiamo scelto due nomi - uno per squadra - confidando in una loro prestazione sopra le righe. UDINESE, IL PROTAGONISTA: ZAPATA. L'attaccante colombiano può creare non pochi problemi alla difesa rosanero, sfruttando il suo fisico imponente che può permettergli di sorreggere sulle proprie spalle l'intero reparto offensivo. Abile nel gioco aereo e bravo nell'uno contro uno può rivelarsi letale dentro l'area da rigore. PALERMO, IL PROTAGONISTA: VAZQUEZ. Può imprimere imprevedibilità e fantasia al reparto offensivo siciliano, con i suoi assist al bacio per i compagni e i suoi cross dalle corsie esterne. La difesa friulana dovrà marcarlo con attenzione, avvisato soprattutto il portiere Karnezis che potrebbe avere molto lavoro da fare nelle conclusioni da fuori. 

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - Ecco i ballottaggi del match che si disputerà allo stadio Friuli, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Il tecnico Colantuono confermerà in attacco Cyril Thereau, match winner allo Juventus Stadium: al fianco dell'attaccante francese potrebbe partire l'ex attaccante del Napoli Duvan Zapata, in ballottaggio con capitan Di Natale. Dubbi a centrocampo per il tecnico romano, che potrebbe schierare al centro Merkel (in vantaggio su Pinzi) e a sinistra Pasquale (in vantaggio su Adnan). Nel Palermo, schierato con il 3-5-2, dubbi in difesa per il tecnico Iachini, che a destra potrebbe preferire Vitiello a Aljaz Struna e in attacco, dove Quaison parte favorito, nella posizione di "falso nueve", sul macedone Aleksandar Trajkovski, acquistato in questa sessione di mercato dallo Zulte Waregem. 

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA) - Alle ore 20:45 di questa sera presso lo stadio Friuli, che per la prima volta apre al pubblico nella sua nuova versione, ospita Udinese-Palermo che è partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Bella sfida tra due delle formazioni che hanno vinto all’esordio; l’Udinese ha addirittura espugnato il campo della Juventus, mentre il Palermo ha battuto allo scadere il Genoa. Ora dunque entrambe vogliono proseguire il loro cammino a punteggio pieno e ottenere subito punti importanti per la salvezza; arbitra questa partita il signor Antonio Damato della sezione di Barletta, andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Udinese-Palermo. 

UDINESE-PALERMO: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Udinese-Palermo, seconda giornata del campionato di Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Udinese (segno 1) a 2,20; pareggio (segno X) a 3,30; vittoria Palermo (segno 2) a 3,40.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE - Un solo cambio nella formazione dell’Udinese; Panagiotis Kone dovrebbe essere in campo dal primo minuto, è stato lui la scorsa domenica a fornire l’assist vincente a Thereau che ovviamente è confermato nell’undici di partenza deciso da Colantuono, al fianco di Totò Di Natale che è stato opaco contro la Juventus e ora si vuole rilanciare (anche se non sta benissimo e potrebbe lasciare il posto a Duvan Zapata). A centrocampo confermato Edenilson che al momento è davanti a Widmer nelle gerarchie, a sinistra c’è sempre l’iracheno Alì Adnan che ha ben impressionato soprattutto nelle partite estive dell’Udinese; in mezzo Iturra sembra già essersi preso la squadra in mano e per il momento resta titolare, anche perchè Guilherme è ai box per un problema all’inguine. Confermata anche la difesa: davanti a Karnezis ci saranno Heurtaux, Danilo e Piris. Soddisfazione per il portierino Meret, che ancora una volta è stato convocato nell’Under 19 di Paolo Vanoli; desta qualche preoccupazione la condizione fisica di Badu ma il ghanese dovrebbe farcela almeno per la panchina.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO - Il Palermo conferma il 3-5-2 e dunque giocherà con modulo speculare all’Udinese. Davanti a Sorrentino i soliti tre: se Iachini aveva qualche dubbio tra El Kaoutari e Andelkovic il gol segnato dal marocchino nel recupero della partita contro il Genoa ha contribuito a scioglierlo, dunque il nuovo acquisto sarà in campo sul centrosinistra con Giancarlo Gonzalez a comandare la retroguardia e Vitiello che si posiziona sul centrodestra, ancora panchina per il giovane Goldaniga che però potrebbe tornare utile per le prossime partite. A centrocampo Rispoli e Lazaar sono gli esterni senza discussioni, in mezzo invece aspetta la sua occasione Hiljemark ma probabilmente anche oggi sarà in panchina inizialmente, come l’altro giovane, Brugman, arrivato nel corso dell’estate. Sarà dunque Jajalo il perno davanti alla difesa, con Chochev e ovviamente Luca Rigoni a giocare come mezzali; davanti non ci sono prime punte, Gilardino dovrebbe partire dalla panchina insieme a Djurdjevic con la coppia offensiva che dovrebbe essere composta da Quaison e Franco Vazquez, a meno che Iachini non giudichi pronto almeno uno dei due nuovi arrivati (El Mudo ha il posto garantito).

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-PALERMO, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 30 AGOSTO 2015, SERIE A 2^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >