BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI/ Champions League diretta gol livescore: terzo turno preliminare, partite e marcatori. Monaco ok, Ajax ko (martedì 4 agosto 2015)

Risultati Champions League diretta gol livescore: inizia oggi la due giorni dedicata alle partite di ritorno del terzo turno preliminare del torneo. Chi si qualificherà al playoff?

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI TERZO TURNO PRELIMINARE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016: nessuno problema per il Monaco allenato dal portoghese Leonardo Jardim. La squadra del Principato elimina agevolmente lo Young Boys, che aveva già battuto 0-3 all'andata, ed accede ai playoff della coppa. Serata da ricordare per Stephan El Shaarawy che ha siglato il suo primo gol ufficiale con la maglia del Monaco. Terminate le partite del martedì ecco di seguito quelle di domani, mercoledì 5 agosto 2015: alle ore 16:00 Astana-HJK, alle ore 18:30 Qarabag-Celtic, ore 18:45 Sparta Praga-CSKA Mosca, 19:30 BATE Borisov-Videoton, 20:15 Basilea-Lech Poznan, 20:30 Partizan Belgrado-Steaua Bucarest, Malmo-Salisburgo, Burges-Panathinaikos, 20:45 Skenderbeu-Milsami, Viktoria Plzen-Maccabi Tel Aviv e Shakhtar Donetsk-Fenerbahçe. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MARTEDì 4 AGOSTO)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI TERZO TURNO PRELIMINARE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016: una grande storica della coppa è già eliminata. Si tratta dell'Ajax che ha perso in casa il ritorno del terzo turno preliminare contro il Rapid Vienna, dopo aver pareggiato per 2-2 all'andata. Gli austriaci sbancano l'Amsterdam Arena e regalano una speranza in più alla Lazio in vista del sorteggio per i playoff: i biancocelesti infatti hanno bisogno delle eliminazioni di Ajax, CSKA Mosca (domani contro Sparta Praga, andata 2-2) e Shakhtar Donetsk (con Fenerbahçe, andata 0-0) per rimanere tra le teste di serie. Nel frattempo il Monaco ha preso il largo gli svizzeri dello Young Boys: al 74' minuto è entrato in campo anche Stephan El Shaarawy che tre minuti dopo trova il suo primo gol con la maglia biancorossa, su assist di Guido Carrillo.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI TERZO TURNO PRELIMINARE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016: passano il turno la Dinamo Zagabria e l'APOEL Nicosia. I croati si sono complicati la vita facendosi recuperare sul 3-3 dal Molde, che però ha finito per pagare i primi venti minuti da incubo con un rigore sbagliato e tre gol incassati; i ciprioti di Nicosia invece hanno sudato in inferiorità numerica contro il Midtjylland, ma alla fine sono riusciti a contenere lo svantaggio sullo 0-1. Sia la Dinamo Zagabria che l'APOEL passano ai playoff di Champions League per il maggior numero dei gol in trasferta. Situazione molto difficile per l'Ajax che al termine del primo tempo è sotto di due gol, in casa contro il Rapid Vienna; in corso anche la partita tra Monaco e Young Boys, Stephan El Shaarawy parte dalla panchina.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI TERZO TURNO PRELIMINARE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016: dopo i primi tempi la Dinamo Zagabria è in vantaggio per 1-3 in casa del Molde, mentre i danesi del Midtjylland si sono portati avanti sul campo dell'APOEL Nicosia, rimasto anche in dieci uomini. Alle 20:15 calcio d'inizio all'Amsterdam Arena con Ajax-Rapid Vienna.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, DIRETTA GOL LIVESCORE: TERZO TURNO PRELIMINARE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MARTEDì 4 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016. Sono iniziate le prime due partite della serata di Champions League, ritorno del terzo turno preliminare. Da segnalare subito il gol di Sviatchenko che ha portato in vantaggio il Midtjylland sul campo dell'Apoel Nicosia rimettendo in discussione il discorso qualificazione.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, DIRETTA GOL LIVESCORE: TERZO TURNO PRELIMINARE, PARTITE E MARCATORI (OGGI MARTEDì 4 AGOSTO 2015) - Risultati Champions League 2015-2016. Questa sera e domani sera si giocano le partite di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League, in palio un posto nei playoff (dove la Lazio attende di conoscere la sua avversaria) che sarà l'ultimo scoglio prima della fase a gironi. Già in questi primi turni preliminari vi sono incontri interessanti e tra il 4 e il 5 agosto si cominceranno già a delineare i primi vincitori e vinti, visto che sono in programma i match di ritorno tra le squadre che sono entrate subito in campo per cercare di arrivare alla fase a gironi di quest'anno.

Chi sembra davvero vicino a continuare la propria avventura europea è l'Apoel Nicosia, che forte del 2 a 1 ottenuto in casa dei danesi del Midtjylland, campioni di Danimarca per cui già essere arrivato al titolo l'anno scorso (il primo della sua brevissima storia) è già aver fatto la storia. I danesi non hanno certo demeritato nel match tra le mura amiche, ma hanno senza dubbio peccato sul fronte dell'esperienza, cosa che ai ciprioti invece non manca, visto che ormai da alcuni anni, abbastanza stabilmente, sono tra le squadre di fascia bassa che meglio figurano in Champions League. Certamente un goal danese in quel di Cipro renderebbe il match molto interessante, ma l'Apoel sembra in grado di gestire questi 90 minuti che lo separano dal passaggio del turno.

Chi rischia grosso è la Dinamo Zagabria, che deve assolutamente pareggiare almeno per 2 a 2 o vincere in casa dei norvegesi del Molde. I croati potrebbero essere la prima vittima semi-illustre di questo turno preliminare, perchè il pareggio per 1 a 1 che si sono fatti imporre tra le mura amiche rende il match di ritorno assai insidioso.

I tifosi della Dinamo sperano nelle giovani stelle della squadra, ma contro la formazione scandinava, che vuole a tutti i costi proseguire il sogno europeo. sarà durissima. Missione difficile anche per una nobile decaduta del calcio mondiale. L'Ajax infatti deve vincere tra le mura amiche contro il Rapid Vienna o pareggiare almeno 3 a 3. In caso contrario sarà eliminazione prematura dalla Champions League e la stagione dei lancieri partirà decisamente con il piede sbagliato.

Gli olandesi partono con i favori del pronostico, perchè avranno dalla loro il pubblico di casa, ma gli austriaci, simbolo di un movimento che ultimamente sta crescendo, sognano di fare il colpaccio e spedire a casa una squadra che pur non essendo attualmente tra le più forti d'Europa rimane sempre una delle più blasonate. Il match si presenta assolutamente incerto e non stupirebbe una prematura dipartita dalla competizione continentale più importante della squadra che negli anni '90 ha regalato le ultime grandi emozioni ai tifosi olandesi in fatto di vittorie a livello europeo.

A chiudere la giornata di Champios League di questo 4 agosto sarà il match tra il Monaco e gli elvetici dello Young Boys. Questo è senza dubbio il match meno in bilico tra quelli che si giocheranno nella giornata, perchè i monegaschi hanno vinto 3 a 1 in trasferta nel match d'andata e appare francamente impossibile che gli elvetici possano segnare 4 reti nel Principato e così andare avanti nella competizione. Nei monegaschi, per cui all'andata sono andati a segno due nuovi acquisti, potrebbe esserci spazio dall'inizio per l'ex rossonero El Shaarawy: in considerazione del fatto che il risultato è ampiamente al sicuro, il tecnico della squadra del Principato potrebbe concedere al "Faraone" i primi 90 minuti della stagione, dandogli modo così di mettersi in mostra e cominciare a lottare per ottenere una maglia da titolare in questa stagione, che dovrà essere per lui quella del rilancio.