BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Empoli-Pisa (risultato finale 2-0): il tabellino dell'amichevole (mercoledì 5 agosto 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA EMPOLI-PISA (RISULTATO FINALE 2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Diretta Empoli-Pisa: risultato finale 2-0. Il gol del raddoppio è arrivato in Zona Cesarini: all'89' minuto azione di contropiede, Croce lancia Manuel Pucciarelli che scatta sul filo del fuorigioco, evita il portiere ed insacca a porta vuota. Amichevole non indimenticabile sul piano del gioco ma comunque utile ad entrambe le squadre, mister Giampaolo ha sperimentato la difesa a quattro mentre i giocatori hanno immagazzinato altri minuti nelle gambe. Da valutare le condizioni di Mchedlidze, uscito al 22' per una noia muscolare. Sabato (8 agosto 2015) nuovo appuntamento con la squadra azzurra: amichevole a Massa contro il Genoa. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI EMPOLI-PISA 2-0 (AMICHEVOLE)

DIRETTA EMPOLI-PISA (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Diretta Empoli-Pisa: azzurri in vantaggio poco dopo la mezz'ora di gioco. E' il 31' minuto quando  Maccarone imbecca l'inserimento di Rade Krunic negli ultimi metri avversari; il trequartista bosniaco si libera della marcatura e resta freddo davanti al portiere Bacci, portando l'Empoli avanti di un gol. In precedenza la squadra di Giampaolo ha provato a fare la partita ma è stata frenata anche dal grande caldo. Da segnalare l'uscita di Levan Mchedlidze: al 22' l'attaccante georgiano ha accusato un dolore ad una coscia e ha chiesto il cambio, al suo posto è entrato Alessandro Piu.

DIRETTA EMPOLI-PISA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Diretta Empoli-Pisa: tutto pronto all'Arena Garibaldi per l'amichevole tutta toscana tra gli azzurri di Giampaolo e i nerazzurri allenati da Christian Amoroso. Le formazioni ufficiali: per l'Empoli modulo alla Sarri dopo i precedenti esperimenti con la retroguardia a tre, l'australiano Joshua Brillante comincerà nel ruolo che era di Hysaj ovvero terzino a destra. EMPOLI (4-3-1-2): Pelagotti; Brillante, Costa, Camporese, Mario Rui; Signorelli, Ronaldo P., Croce; Krunic; Mchedlidze; Maccarone PISA (4-4-2): Bacci; Golubovic, Forgacs, Lisuzzo, Polverini; Starita, Caponi, Ricci, Provenzano; Montella; Bartolini. Arbitro: sig.Sassoli di Arezzo. Assistenti: Bercigli-Meozzi

DIRETTA EMPOLI-PISA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI MERCOLEDì 5 AGOSTO 2015) - Diretta Empoli-Pisa: toscane a confronto all'Arena Garibaldi di Pisa. Mercoledì 5 agosto 2015 alle 20.30 va infatti in scena lo scontro tra il nuovo Empoli di Marco Giampaolo, che sta lavorando per mettere le basi ad una nuova stagione che ha visto completamente rinnovata la squadra che aveva stupito l'Italia con Maurizio Sarri in panchina, ed il Pisa, fresco di esordio vincente in Coppa Italia. Quelli che saranno i padroni di casa nella sfida amichevole di mercoledì hanno battuto 4-0 il Sestri Levante del grande ex Gabriel Raimondi.

La squadra di Favarin ha così avuto accesso al secondo turno della competizione (nel quale affronterà il prossimo 9 agosto la Salernitana) grazie alle reti di Montella e Polverini e alla doppietta di Starita. Una prestazione che ha regalato fiducia ai tifosi pisani, che attendono novità dal fronte societario con l'ex patron dell'Atalanta Ruggeri che potrebbe subentare alla guida della società.

L'amichevole con l'Empoli sarà dunque un banco di prova importante per entrambe le squadre, per capire quali potranno essere i margini nei rispettivi campionati per i due club. La preparazione prosegue e sicuramente la differenza di categoria si farà sentire. L'Empoli l'anno scorso si è confermato nel massimo campionato esprimendo, sotto la guida di Maurizio Sarri ora passato al Napoli, il gioco più brillante della Serie A assieme a quello della Lazio di Pioli.

Assieme al tecnico però hanno lasciato lo stadio 'Castellani' anche molti giocatori chiave della squadra che ha saputo farsi ammirare da tutta l'Italia calcistica. In particolare, il regista Valdifiori che ha seguito Sarri alle pendici del Vesuvio, e il difensore Rugani, tornato alla base alla Juventus dopo essersi confermato uno dei giovani difensori più promettenti dell'intero panorama nazionale.

Il club del presidente Corsi ha scelto un altro allenatore emergente, ma poi finito fuori dal giro della massima serie, come Marco Giampaolo. In più, il progetto prevede la valorizzazione di nuovi giovani. Anche il Pisa sta provando a voltare pagina, dopo un campionato di Lega Pro avaro di soddisfazioni, che ha visto i nerazzurri nel girone B mancare anche l'obiettivo dei play off. Favarin sta provando, con il suo 4-4-2 organizzato e lineare, a disegnare una squadra in grado di far bene, ma è chiaro che è dal mercato che dovranno arrivare gli input principali. E per avere rinforzi, i nerazzurri dovranno attendere che l'eventuale passaggio societario nelle mani del giovane Ruggeri, che già è stato presidente dell'Atalanta, vada definitivamente in porto.

Giampaolo ha spiegato di non essere arrivato ad Empoli per stravolgere il lavoro compiuto da Maurizio Sarri partendo dalla Serie B. Dunque il modulo degli azzurri anche nella prossima stagione sarà sempre quello, un 4-3-1-2 nel quale le punte di diamante in attacco saranno sempre Saponara, tornato definitivamente dall'esperienza al Milan, e il bomber Maccarone, una sicurezza in quanto uno degli elementi più esperti della squadra. Il Pisa di Favarin come detto scenderà in campo con un 4-4-2 che potrebbe ricalcare la formazione già vista in Coppa Italia contro il Sestri Levante. Dunque Bacci in porta, Golubovic e Polverini sugli out difensivi e Rozzio e Lisuzzo centrali, Peralta e Losi esterni di centrocampo con Caponi e Provenzano al centro, e la coppia d'attacco formata da Starita e Montella.

Naturalmente, trattandosi di un'amichevole, potrebbe esserci spazio anche per molte seconde linee, anche se Favarin come sottolineato attende rinforzi sul mercato per avere un Pisa davvero competitivo per la promozione in Serie B, a prescindere da quelli che sono gli attuali componenti della rosa. Nel corso della preparazione estiva, Giampaolo ha avuto parole di elogio per il suo predecessore Sarri. Il tecnico ha affermato di non aver assolutamente intenzione di stravolgere l'impianto di gioco messo in piedi e che tante soddisfazioni ha procurato all'Empoli nelle ultime due stagioni. Dunque le amichevoli come quelle contro il Pisa saranno fondamentali per vedere i nuovi tasselli e le modifiche apportate, come Laurini terzino in sostituzione di Hysaj, anche lui partito per Napoli, e testarle sul campo. Di fronte ci sarà sì una squadra di Lega Pro, ma molto ambiziosa, e si tratterà pur sempre di un derby da onorare fino in fondo.

Una sfida di grande interesse dunque tra due grandi del calcio toscano, quella di mercoledì 5 agosto alle 20.30 tra l'Empoli e il Pisa all'Arena Garibaldi, casa dei nerazzurri, senza però diretta televisiva ne diretta streaming video ma che potrà essere seguita attraverso gli aggiornamenti che arriveranno dai profili ufficiali che le due squadre controllano sui social network, in particolare Facebook e Twitter. Per l'Empoli abbiamo facebook.com/empolifcofficialpage e @EmpoliCalcio, per il Pisa ci sono invece facebook.com/pisachannel.tv e @pisachanneltv.



  PAG. SUCC. >