BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Malmoe-Salisburgo (risultato finale 3-0): grande rimonta degli svedesi (5 agosto 2015, Champions League 3° turno preliminare)

Diretta Malmoe-Salisburgo: streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Champions League in programma mercoledì 5 agosto 2015, valida per il terzo turno

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

La squadra svedese ce l'ha fatta: aveva bisogno di un 3-0 e 3-0 è stato, nel ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. Il Malmoe aveva perso 2-0 la gara di andata a Salisburgo, nel ritorno in casa ha sfideranno un primo tempo eccezionale: i gol di Nikola Djurdic (7'), Marcus Rosenberg (14') e Vladimir Rodic (42') hanno ribaltato il punteggio ed eliminato gli austriaci. Malmoe che ha concluso in dieci uomini per l'espulsione di Kofi Adu al 64' (somma di ammonizioni): ciononostante accede ai playoff di Champions League (sorteggio venerdì 7 agosto). 

Tra i match più interessanti di questo terzo turno preliminare vi è senza dubbio quello tra il Malmoe e il Salisburgo (andata 0-2 per gli austriaci). Malmo-Salisburgo sarà diretta dall'arbitro greco Michael Koukoulakis, assistito dai guardalinee Alexandros Grevenis e Chrysoula Kourompylia e dal quarto uomo Charalambos Kalogeropoulos. Calcio d'inizio alle ore 20:30

E' ancora fresco il ricordo della doppia sfida dello scorso anno, quando in una situazione simile Jonatan Soriano e compagni furono capaci di perdere in Svezia per 3-0 e ritrovarsi così fuori dalla Champions League. Molte cose però sembrano essere cambiate e secondo gli osservatori la storia non si ripeterà.

Tuttavia l'avvio di campionato del Salisburgo non fa certo ben sperare, visto che sono arrivate due sconfitte in altrettante partite e quindi la difesa del titolo è partita come peggio non si poteva immaginare. Tuttavia neanche il Malmoe sorride, visto che in campionato arranca al sesto posto ed è reduce da un pareggio che è servito a poco o nulla per muovere la classifica.

Il pronostico pare quindi a favore del Salisburgo, che con il match di andata contro gli svedesi ha iniziato ufficialmente la sua avventura in questa nuova edizione della Champions League. Il Malmoe invece è partito dal turno precedente e ha eliminato non senza difficoltà i lituani dello Zalgiris Vilnius, che dopo aver ottenuto un buon pari tra le mura amiche si sono dovuti arrendere per 1-0 in Svezia. Quote SNAI: segno 1 per la vittoria del Malmoe fissato a 2,95, segno X per il pareggio a quota 3,35 e segno 2 per il successo del Salisburgo valutato 2,25. La partita, che vedrà le due squadre giocare con moduli identici, ovvero il 4-3-3, si preannuncia molto interessante per diversi motivi: se è vero che gli svedesi in casa hanno finora ben figurato, perdendo una sola volta, è altrettanto vero che il Salisburgo, nonostante le due sconfitte di fila patite in avvio di campionato, ha mostrato un buon gioco e un reparto d'attacco che sembra dover soltanto rompere il ghiaccio per cominciare a dispensare tutta la propria potenza, di cui lo spagnolo Jonatan Soriano è simbolo indiscusso.

Una delle chiavi del match potrebbe essere proprio il confronto a distanza tra le due stelle delle rispettive compagini: con Soriano da una parte e Markus Rosenberg dall'altra. Entrambe le squadre puntano in modo particolare sul campionato, è altrettanto vero però che per gli investimenti fatti in questi ultimi anni l'approdo in Champions per quest'anno appare obiettivo imprescindibile. Tuttavia, proprio la necessità di fare bene in campionato potrebbe risultare un handicap per il Salisburgo, vista la partenza tutt'altro che positiva avuta quest'anno. Le dichiarazioni del tecnico della squadra austriaca sembrano confermare quanto appena messo in luce.

Peter Zeilder, che spera di vedere un Reinhold Yabo finalmente decisivo in mezzo al campo, ha infatti affermato senza troppi giri di parole che il primo pensiero suo e della società è il campionato, dove il Salisburgo vuole assolutamente bissare il titolo conquistato l'anno scorso. Che sia pre-tattica o meno non è dato saperlo, ma considerando che siamo solo all'inizio della stagione, appare scontato che la formazione austriaca giocherà 90 minuti di grande intensità in Svezia, per continuare a coltivare il sogno europeo e compiere un importante salto di qualità. Dall'altro lato il tecnico degli svedesi ha ricordato quanto accaduto lo scorso anno e invitato i tifosi ad andare in massa allo stadio per spingere i suoi all'impresa. Insomma: nella fredda Svezia si preannuncia una partita caldissima.

La partita di Champions League tra Malmoe e Salisburgo non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video su reti italiane. Il sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, offrirà una schermata azione per azione di ogni partita. Aggiornamenti sul risultato della sfida saranno reperibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Malmo FF e FC Red Bull Salzburg e gli account Twitter @Malmo_FF e @RedBullSalzburg.

© Riproduzione Riservata.