BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Torino-Pro Vercelli (risultato finale 5-0): pokerissimo granata, in gol i nuovi Baselli e Zappacosta (amichevole, oggi 5 agosto 2015)

Diretta Torino-Pro Vercelli, risultato finale 5-0: bella vittoria per la squadra granata che rifila cinque gol ai corregionali. Vanno a segno anche i nuovi acquisti Baselli e Zappacosta

Foto Infophoto Foto Infophoto

Terminata l’amichevole allo stadio Brunod di Chatillon: risultato finale, Torino-Pro Vercelli 5-0. Bella vittoria dei granata che segnano un pokerissimo alla formazione piemontese che giocherà nel prossimo campionato di Serie B; nel primo tempo sono arrivati i gol di Josef Martinez, Daniele Baselli e Bruno Peres a dare una forma sostanziosa al risultato, arrotondato nella ripresa da due dei nuovi entrati, vale a dire Davide Zappacosta e Maxi Lopez (quest’ultimo su calcio di rigore). Giampiero Ventura può ritenersi soddisfatto; in attesa di test più probanti e dell’inizio ufficiale della stagione, il Torino sembra girare e i nuovi acquisti sono già molto bene inseriti.

Arriva anche il gol del 5-0 a favore del Torino, che dilaga contro la Pro Vercelli ed è autore di un ottimo secondo tempo in questa amichevole estiva: dopo un’occasione fallita da Stevanovic (troppo leziosismo e altruismo di Acquah nel fintare la conclusione e servirlo), al 73’ minuto l’arbitro concede un calcio di rigore per un fallo di Ardizzone su Zappacosta, uno dei migliori in campo. Maxi Lopez si presenta sul dischetto e non sbaglia, quinto gol pomeridiano di un ottimo Torino.

Arriva anche la quarta rete del Torino, che al 52’ minuto allunga sulla Pro Vercelli grazie al gol messo a segno da Davide Zappacosta, che infila il portiere della Pro Vercelli con uno splendido sinistro su assist di Amauri. Torino tornato in campo con la seguente formazione: Ichazo; C. Bovo, Jansson, Gaston Silva; Zappacosta, Acquah, Gazzi, Baselli, Molinaro; Amauri, Maxi Lopez. Cambiati dunque i tre uomini di difesa più Bruno Peres, Vives, Benassi, Avelar e la coppia d’attacco; al 53’ è uscito anche Baselli, che è stato sostituito da Stevanovic (probabile dunque un cambio di modulo per Ventura).

È terminato il primo tempo dell’amichevole Torino-Pro Vercelli: risultato 3-0. A sigillare un’ottima prima frazione per la squadra granata è Bruno Peres, che viene servito da Josef Martinez e al 37’ minuto salta il difensore andando a superare Nocchi per la terza rete di un Torino che nei primi 45 minuti è sembrato essere davvero in palla. Per la ripresa ci aspettiamo la solita girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra, vedremo se il Torino troverà altri gol o se la Pro Vercelli sarà in grado di reagire riaprendo il risultato.

I granata sbloccano il risultato dell'amichevole al minuto di gioco numero 25. Assist di Quagliarella e gol del venezuelano Josef Martinez. Tre minuti più tardi (28') Bruno Peres impegna il portiere Nocchi con un bel diagonale dal lato destro, che l'e4stremo difensore avversario devia in angolo. Al 35' il raddoppio del Torino: gran giocata di Daniele Baselli che si libera in dribbling e trafigge Nocchi con un tiro di destro. 

All'8' minuto di gioco la prima occasione per la squadra granata. Josef Martinez prova la conclusione e il portiere Nocchi respinge, sulla ribattuta si avventa Quagliarella che però spedisce il pallone alto sopra la traversa. Poco dopo il quarto d'ora ammonito il terzino della Pro Vercelli Umberto Germano.

Di seguito le formazioni ufficiali dell'amichevole con le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici iniziali. Giampiero Ventura schiera Bruno Peres titolare sulla fascia destra e Josef Martinez in attacco. Ichazo; Maksimovic, Glik, Moretti; B.Peres, Benassi, Vives, Baselli, Avelar; Quagliarella, J.Martinez In panchina: Castellazzi, Bovo, Molinaro, Acquah, Zappacosta, Max Lopez, Gazzi, Jansson, Gaston Silva, Amauri, Stevanovic, Mantovani Allenatore: Giampiero Ventura Nocchi; Germano, Scaglia, Ardizzone, Redolfi; Coly, Emmanuello, Scavone; Marchi, DiRoberto, Chiaretti In panchina: Nelgrati, Negro, Verra, Filippini, Matute, Luperini, Beltrame, Lovini, A. Moretti, Denitri, Elesaj, Fabiano, Disabato, Ianniello Allenatore: Cristiano Scazzola

Nuovo appuntamento estivo per il Torino di Giampiero Ventura, che ha iniziato lo scorso 29 luglio la seconda parte del suo ritiro. Alle 17:30 di oggi l’avversario è la Pro Vercelli, formazione che giocherà il prossimo campionato di Serie B dopo essersi salvata; una sfida storica, perchè mette di fronte due formazioni che giocano un derby regionale e perchè entrambe hanno un passato più che nobile, avendo vinto sette scudetti a testa.

Il Torino però non festeggia un campionato dal 1976, la Pro Vercelli addirittura nel 1922; per di più i bianchi non sono più riusciti a tornare in Serie A dopo la retrocessione del 1935, iniziando un periodo di crisi che è culminato con l’arrivo nei Dilettanti degli anni Sessanta. Il riscatto è arrivato con la vittoria dello scudetto nella Serie D 1994, da allora un’ascesa continua che ha visto la squadra piemontese tornare in B nel 2012 e di nuovo nel 2014, questa volta però confermando la categoria.

Per quanto riguarda il Torino, al momento sembrano terminati i giorni dei continui saliscendi tra Serie A e B; nelle ultime due stagioni i granata sono arrivati a ridosso delle posizioni europee e l’Europa League l’hanno anche giocata per effetto dell’esclusione del Parma. Il progetto Giampiero Ventura funziona eccome; ogni anno i granata rivoluzionano la squadra vendendo pezzi pregiati, eppure le cose continuano ad andare bene sul campo. Sarà da vedere come reagiranno i nuovi acquisti, che non sono pochi; il centrocampo è sostanzialmente tutto nuovo ed è stato messo in preventivo, come era accaduto un anno fa, che possa esserci la necessità di qualche periodo di adattamento e che il vero Torino si inizierà a vedere soltanto intorno ad autunno inoltrato per non dire inverno.

La prima di campionato è morbida (in casa del neopromosso Frosinone); il Torino è reduce dalla sconfitta per 1-0 di Rennes (Bovo ha sbagliato un calcio di rigore), in precedenza solo vittorie anche se contro squadre decisamente inferiori (9-0 alla Bormiese, 5-0 al Grosio, 6-0 al Savona e 3-1 al Renate). Anche in questo test contro la Pro Vercelli non interessa tanto il risultato quanto lo studio delle situazioni tattiche in campo e l’adattamento dei nuovi giocatori agli schemi e alle richieste di Ventura.

Non sarà possibile purtroppo assistere alla diretta televisiva di Torino-Pro Vercelli di oggi, nè sarà a disposizione una diretta streaming video; tuttavia per rimanere aggiornati sul risultato della sfida di oggi pomeriggio a Chatillon - sede del ritiro del Torino - potete avvalervi degli aggiornamenti che le due formazioni in campo garantiranno attraverso i loro profili ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter. Andiamoli a vedere nel dettaglio: per il Torino ci sono facebook.com/TorinoFootballClub e @TorinoFC_1906, per la Pro Vercelli abbiamo invece facebook.com/Unione-Sportiva-Pro-Vercelli-Calcio-1892 e @ProVercelli1892.

© Riproduzione Riservata.