BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ AEK Larnaca-Bordeaux (risultato finale 0-1): decide Kiese Thelin al 29', transalpini ai playoff (6 agosto 2015, Europa League 3°turno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Nicolas Maurice-Belay, 30 anni, attaccante del Bordeaux (INFOPHOTO)  Nicolas Maurice-Belay, 30 anni, attaccante del Bordeaux (INFOPHOTO)

DIRETTA AEK LARNACA-BORDEAUX: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI GIOVEDI' 6 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE TERZO TURNO) - Diretta AEK Larnaca-Bordeaux: alle ore 19.30 di giovedì 6 agosto 2015 le due squadre si troveranno di fronte per la sfida di ritorno del terzo turno preliminare di Europa League. Un match che vedrà in francesi partire dalla rassicurante vittoria in casa per 3-0 dell'andata. Una settimana fa i ciprioti sono riusciti a giocare alla pari fino ad inizio ripresa, quando dopo dieci minuti il risultato si è sbloccato grazie alla rete di Andre Poko.

La situazione ha preso una piega definitivamente favorevole al Bordeaux alla mezz'ora del secondo tempo, quando Cheick Diabate ha trasformato il rigore del 2-0. Nicolas Maurice-Belay ha siglato il tris mettendo un'ipoteca sulla qualificazione del Bordeaux ai play off di Europa League.

Le due formazioni hanno esordito nella competizione in questo turno: il Bordeaux in quanto sesta classificata del campionato francese, l'AEK Larnaca come seconda classificata di quello cipriota. AEK Larnaca-Bordeaux sarà diretta dall'arbitro tedesco Tobias Stieler, assistito dai guardalinee Markus Hacker e Sascha Thielert e dal quarto uomo Guido Winkmann. Il Bordeaux vanta una buona tradizione europea. CLICCA QUI PER LA DIRETTA PARTITE DEL TERZO TURNO DI QUALIFICAZIONE ALL'EUROPA LEAGUE (GIOVEDI' 6 AGOSTO 2015)

Il club da tempo non riesce ad essere competitivo per il titolo in Francia, ma è anche riuscito nel 2010 a raggiungere i quarti di finale di Champions League venendo poi eliminato dai connazionali del Lione.

L'Europa League sembra al momento la dimensione più adeguata per una società che punta a valorizzare i suoi giovani e ad autofinanziarsi sul mercato, grazie alla cessione dei talenti più promettenti. La sessione estiva di calciomercato in corso non è stata per il momento foriera di grossi sconvolgimenti per la squadra allenata dall'ex nazionale francese, nonché vicecampione del mondo nel 2006, Willy Sagnol. Ha salutato la compagnia il terzino destro Mariano, acquistato per tre milioni e mezzo di euro dai campioni in carica dell'Europa League, gli spagnoli del Siviglia. E' stato acquistato per sostituirlo il serbo Milan Gajic dall'OFK Belgrado. Il Bordeaux punta a confermarsi nelle posizioni europee anche nella prossima Ligue 1, ma i tifosi sperano anche in qualche regalo più sostanzioso da un mercato finora sostanzialmente deludente.

L'AEK Larnaca è una delle realtà emergenti dell'ambizioso campionato cipriota, ma contro il Bordeaux all'andata si è visto ancora un divario tecnico con le squadre dei principali campionati europei che sarà difficile colmare a breve termine. Il club allenato dal danese Thomas Christiensen ha chiuso alcuni interessanti affari come l'arrivo del centrocampista Vincent Laban dai romeni dell'Astra Giurgiu e del difensore Ducu Ninu dal Levski Sofia. Il club spera di poter crescere per imporsi finalmente per la prima volta nella storia nel campionato cipriota, dove non ha ancora mai vinto, e potersi misurare prossimamente anche in Champions League. Si giocherà allo Zenon Stadion di Larnaca, ma difficilmente il fattore campo sarà d'aiuto ai ciprioti, che dopo aver incassato tre gol in trasferta senza segnarne nessuno non hanno alcun margine d'errore contro il Bordeaux, visto che subire una rete vorrebbe dire doverne realizzare cinque per qualificarsi.

Il 4-4-2 di Christiensen non dovrebbe subire variazioni, nella speranza di mettere almeno minuti utili sulle gambe in vista dell'inizio del campionato nazionale. Stessa esigenza per Willy Sagnol, con il Bordeaux che vedrà iniziare la Ligue 1 nel prossimo weekend, con la sfida casalinga contro il Reims. Rispetto alla sfida disputata in casa, il tecnico francese potrebbe dare spazio alle seconde linee visto l'imminente impegno di campionato, ma senza sottovalutare l'ambiente caldo di Larnaca, col pubblico di casa che vorrà probabilmente godersi al massimo quella che potrebbe restare l'unica partita europea della stagione per l'AEK. Non è in vena di distrazioni Sagnol, che nelle dichiarazioni prepartita ha esortato i suoi ad affrontare la trasferta a Cipro su di tono, visto che la preparazione fisica dovrà crescere col moltiplicarsi degli impegni stagionali all'orizzonte, tra campionato ed Europa League, nelle prossime settimane.

Il match di coppa tra AEK Larnaca e Bordeaux non sarà trasmesso in diretta tv nè in diretta streaming video su canali italiani; l'andamento della partita potrà essere seguito sul sito ufficiale www.uefa.com, che offrirà una pagina azione per azione di ogni sfida in programma. Aggiornamenti sul risultato di AEK Larnaca-Bordeaux si potranno trovare anche sui siti e i social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook AEK Larnacas - Official e FC Girondins de Bordeaux e gli account Twitter @AEK_LARNACAS e @girondins. Le quote per l'1X2 su questa partita di Europa League offerte da SNAI: il segno 1 per il successo dell'AEK Larnaca è fissato a 3,35, la X per il pareggio a quota 3,30 mentre il segno 2 per la vittoria del Bordeaux è favorito a 2,05. CLICCA QUI PER LA DIRETTA PARTITE DEL TERZO TURNO DI QUALIFICAZIONE ALL'EUROPA LEAGUE (GIOVEDI' 6 AGOSTO 2015)



© Riproduzione Riservata.