BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Baku-Athletic Bilbao (risultato finale 0-0): i baschi conservano lo 0-2 dell'andata (giovedì 6 agosto 2015, Europa League terzo turno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA BAKU-ATHLETIC BILBAO: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI GIOVEDI' 6 AGOSTO 2015, EUROPA LEAGUE TERZO TURNO) - Diretta Baku-Athletic Bilbao: dopo il due a zero dell'andata, per l'Athletic Bilbao i play off di Europa League sono più che mai vicini. Ma per raggiungere l'obiettivo i baschi dovranno gestire il vantaggio del match di ritorno in casa degli azeri del Baku, previsto per giovedì 6 agosto alle ore 18:00.

Una sfida interessante, con i baschi che sono apparsi tecnicamente superiori nella sfida giocata al 'San Mames' giovedì scorso, ma che allo 'Shafa Stadion' di Baku troveranno un'atmosfera caldissima, e dovranno dunque mantenere alta la concentrazione per non sciupare quanto di buono fatto all'andata. Baku-Athletic Bilbao sarà diretta dall'arbitro olandese Serdar Gozubuyuk, assistito dai guardalinee Bas van Dongen e Patrick Langkamp e dal quarto uomo Dennis Higler. L'Athletic ci tiene sicuramente a restare nel giro europeo dopo l'exploit dello scorso anno, quando riuscì a partecipare alla fase a gironi di Champions League grazie alla vittoria sul Napoli nel preliminare. Con alla finale di Coppa di Spagna raggiunta nella passata stagione, l'Athletic ha strappato di nuovo il pass europeo ma ora dovrà superare due turni preliminari prima di entrare nella fase a gironi di Europa League.

Il Baku è invece entrata in gioco nella competizione alla fine di giugno, dal primo turno preliminare. Gli azeri hanno prima eliminato gli albanesi del Laci grazie a due pareggi, in virtù del gol realizzato in trasferta. Quindi hanno avuto la meglio dopo i tempi supplementari degli islandesi dell'FH Hafnafjordur. Si sono dunque guadagnati la possibilità di affrontare un avversario prestigioso come l'Athletic Bilbao, anche se ora la qualificazione ai play off sembra davvero appesa ad un filo per la formazione allenata dal georgiano Zaur Svanadze. Un'occhiata alle quote SNAI per la partita del San Mames: la squadra di Baku è sfavorita e il segno 1 per la sua vittoria interna è alzato a 5,75; il segno X per il pareggio finale vale 4,15 mentre il successo esterno dell'Athletic Bilbao (segno 2) è fissato a quota 1,50.

Il Baku nella sua storia ha conquistato per due volte il campionato dell'Azerbaijan, nel 2008 e nel 2010. Partecipa all'Europa League di questa stagione in virtù del secondo posto dell'anno scorso, alle spalle del Qarabag che sta affrontando il Celtic Glasgow nel terzo turno preliminare di Champions League. La squadra di Svanadze ha visto finora muoversi il mercato solo tramite prestiti ed acquisti a parametro zero, come quello del centravanti Dhiego Martins dagli albanesi dello Skenderbeu, e del difensore centrale Denis prelevato dai 'cugini' del Neftchi Baku. Anche per l'Athletic Bilbao di Ernesto Valverde il mercato finora stenta a decollare. Ha salutato la compagnia il terzino destro Andoni Iraola, che ha tentato l'avventura americana a New York. E' arrivato il difensore centrale Gorka Elustondo dall'altra squadra basca della Liga spagnola, la Real Sociedad, il centrocampista Javi Eraso dal Leganes e il terzino destro Eneko Boveda dall'Eibar, tutti a parametro zero. Per il Bilbao è importante portare avanti una politica basata sulla valorizzazione dei giovani baschi, cercando nel contempo piazzamenti nobili nella classifica della Liga che portino eventualmente alla disputa delle competizioni europee.

Il Baku potrà contare sul tifo del pubblico di casa in questo match di ritorno, ma dovrà rimontare i due gol subiti al 'San Mames', con la doppietta del nuovo acquisto Javi Eraso che ha messo la strada verso la qualificazione in discesa per l'Athletic. Detto questo, il tecnico Zaur Svanadze confermerà il suo 4-4-2, con la possibile novità di Huseynov schierato in attacco dal primo minuto al fianco di Aliyev, al posto di Poljak che aveva giocato da titolare il match d'andata. Per Valverde, Athletic Bilbao schierato sempre con il 4-4-2 e chiavi del centrocampo affidate ancora al mattatore del match d'andata, Javi Eraso. Qualche problema fisico per Iturraspe che potrebbe non essere della partita, in attacco coppia composta da Ibai Gomez e Aritz Aduriz. Valverde ha messo in guardia i suoi sulla pericolosità delle trasferte nei paesi dell'est.

All'andata l'Athletic Bilbao è riuscito a produrre una prestazione di grande intensità, portandosi sul 2-0 già ad inizio ripresa. I baschi hanno poi contenuto la reazione azera nel finale, riuscendo a non subire gol in casa, particolare importantissimo in un doppio confronto europeo. Svanadze ha come al solito chiesto aiuto al pubblico di Baku per tentare l'impresa: gli azeri dovranno resistere bene anche in difesa, per cercare almeno la carta dei supplementari, ma dovrà per forza di cose migliorare il rendimento degli attaccanti, deludenti a Bilbao.

Il ritorno del terzo turno preliminare di Europa League tra Baku ed Athletic Bilbao non sarà trasmesso in diretta tv nè in diretta streaming video; il sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, offrirà una schermata azione per azione della partita aggiornata in tempo reale. Informazioni sul risultato di Baku-Athletic Bilbao si potranno trovare anche sui siti e i social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Inter Pesekar idman Klubu e Athletic Club e gli account Twitter @InterPIK e @AthleticClub. CLICCA QUI PER LE PARTITE DEL TERZO TURNO DI QUALIFICAZIONE ALL'EUROPA LEAGUE (GIOVEDI' 6 AGOSTO 2015)



© Riproduzione Riservata.