BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Palermo-Sporting Gijon (risultato finale 1-3): info streaming video e tv. Rosanero sconfitti, a segno Quaison! (amichevole, 8 agosto 2015)

Diretta Palermo-Sporting Gijon: info streaming video e tv, risultato e orario dell'amichevole in programma sabato 8 agosto 2015 a Ponte di Legno. Calcio d'inizio alle ore 20:00

Robin Quaison, 21 anni, svedese (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit) Robin Quaison, 21 anni, svedese (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON (RISULTATO 1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (AMICHEVOLE, OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Finisce 3 a 1 la sfida amichevole tra Sporting Gijon e Palermo. A rendere meno pesante il passivo per i rosanero è stato il gol all'87' dello svedese Quaison, bravo a battere da posizione centrale l'estremo difensore degli asturiani. La rete del giovane centrocampista neo-campione d'Europa under 21 non mitiga comunque l'amarezza per una prestazione deludente da parte della formazione siciliana, costretta a rivedere probabilmente alcune certezze in vista dell'inizio della nuova stagione di Serie A. Non sarà certamente soddisfatto il presidente Zamparini, che chiederà conto a mister Iachini della prova opaca messa in mostra dai suoi, e sarà forse invogliato ad intervenire nuovamente sul mercato per migliorare l'organico a disposizione del tecnico ex Brescia.

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON (RISULTATO 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (AMICHEVOLE, OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Tra Sporting Gijon e Palermo questa sera non c'è davvero storia! Dopo i gol di Castro e Lora, gli asturiani hanno infatti realizzato il gol del 3 a 0 al 59' di gioco grazie a Mendi! Ad imbastire l'azione vincente è lo stesso Mendi, che prima si dimostra in vena di regali consegnando a Guerrero la palla del tris, e poi, dopo l'intervento miracoloso di Sorrentino sul compagno di squadra, si decide a raccogliere la respinta dell'estremo difensore rosanero e a chiudere i conti. Palermo in balia dell'avversario quando manca meno di un quarto d'ora al termine: Iachini chiamato a riflettere su quanto visto finora!

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON (RISULTATO 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (AMICHEVOLE, OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Si sblocca il risultato tra Sporting Gijon e Palermo al minuto 29 del primo tempo. I padroni di casa realizzano il primo gol con Calos Castro. Brutto colpo per i rosanero che ora sono costretti ad inseguire. Serve maggiore determinazione da parte del Palermo, per ora a dominare il campo è lo Sporting Gijon. Risultato quindi che passa sul 1-0 tra Sporting Gijon e Palermo ma al 42' minuto del primo tempo c'è il raddoppio dei padroni di casa con Lora!. Ora si fa dura per il Palermo sotto di 2 gol.

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Siamo al minuto 20 del primo tempo tra Palermo e Sporting Gijon con i rosanero che al 17' rischia grosso con Sorretino chiamato al miracolo sulla conclusione da ottima posizione di Jony. Grande prova del campitano che dimostra di essere già in ottima forma. Il Palemro prova a reagire con Hiljemark che però spara alta la conclusione. Risultato quindi che resta fiso sullo 0-0 tra Palermo e Sporting Gijon.

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Ci siamo! prende il via l'amichevole tra lo Sporting Gijon-Palermo allo stadio "Molinon" di Gijon con la squadra di Zamparini è alla ricerca di una prova convincente. Dal primo minuto in campo vedremo Struna e Hiljemark. Vi riportiamo qui di seguito le formazioni ufficiali del match: SPORTING GIJON (4-2-3-1): 1 Cuéllar; 11 Lora, 2 Luis Hernández, 5 Bernardo, 18 Isma López; 6 Sergio Álvarez, 10 Nacho Cases; 22 Pablo Pérez, 9 Guerrero, 23 Jony; 16 Carlos Castro. PALERMO (3-5-2): 70 Sorrentino; 23 Struna, 2 Vitiello, 4 Andelkovic; 3 Rispoli, 18 Chochev, 28 Jajalo, 10 Hiljemark, 7 Lazaar; 20 Vazquez, 11 Belotti.

DIRETTA PALERMO-SPORTING GIJON: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELL'AMICHEVOLE (OGGI SABATO 8 AGOSTO 2015) - Diretta Palermo-Sporting Gijon: Test internazionale allo stadio 'El Molinon' di Gijon per il Palermo, che sabato 8 agosto alle ore 20:00 sfiderà per un'amichevole i padroni di casa dello Sporting Gijon. Per la formazione di Beppe Iachini un altro passo verso la rincorsa alla condizione fisica ottimale, in attesa dell'esordio ufficiale stagionale che avverrà nel terzo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia, previsto per Ferragosto. Le due squadre si affronteranno nell'ambito di un classico torneo estivo spagnolo, giunto ormai alla sua diciannovesima edizione. Si tratta della coppa 'Villa de Gijon', e per i padroni di casa sarà una vera e propria serata di gala. Lo Sporting infatti ha appena festeggiato il ritorno nella Liga, e dunque i tifosi del 'Molinon' potranno salutare l'inizio di una stagione che li vedrà di nuovo protagonisti nella massima serie spagnola. Il Palermo dalla sua sta voltando pagina dopo un'annata ricca di soddisfazioni.

Nello scorso campionato di Serie A la squadra di Iachini ha raggiunto la salvezza con abbondante anticipo, ed ora sta lavorando per costruire una squadra in grado di essere protagonista come nella passata stagione. Il gioiello Dybala ha salutato, venduto per oltre trenta milioni di euro alla Juventus, ma aver trattenuto il 'mudo' Vazquez è sicuramente motivo di conforto per i tifosi rosanero. Oltre all'addio di Dybala, ennesima cessione a peso d'oro nella storia recente della società, il Palermo ha visto partire Edgar Barreto, passato tra le fila della Sampdoria, e l'esterno destro difensivo Eros Pisano, ceduto per un milione di euro all'Hellas Verona. Sul piano degli arrivi i rosanero hanno invece puntato come al solito su alcuni giovani ancora sconosciuti in Italia, ma potenzialmente in grado di diventare futuri pezzi pregiati del mercato. E' arrivato a Palermo il mediano svedese Oscar Hiljemark, pagato dal presidente Zamparini due milioni e mezzo di euro al PSV Eindhoven. Quindi due giovani difensori centrali: il marocchino El Kaoutari (2 milioni di euro ai francesi del Montpellier) ed Edoardo Goldaniga dalla Juventus. Gli isolani punteranno dunque decisamente sulla linea verde per provare a rincorrere un'altra agevole salvezza. Provenendo dalla Liga Adelante, la seconda divisione spagnola, lo Sporting Gijon a sua volta avrà come obiettivo il consolidamento e la permanenza nella Liga. Gli asturiani stanno puntando praticamente in blocco sulla squadra che è stata capace di ottenere la promozione nella passata stagione, limitandosi per ora sul mercato a qualche scambio di prestiti o all'arrivo di giovani come Omar Mascarell, prelevato dalla seconda formazione del Real Madrid, il Castilla.

Nel corso della preparazione estiva l'allenatore Iachini ha dimostrato di avere le idee chiare a livello tattico, proponendo una formazione con la difesa a tre e Vazquez trequartista alle spalle dell'unica punta. Un 3-5-1-1 che dovrebbe anche essere proposto al 'Molinon, con Sorrentino in porta, la difesa rinnovata con i nuovi acquisti Goldaniga ed El Kaoutari in campo, affiancati da uno tra Andelkovic e Gonzalez. A centrocampo Hiljemark, Rigoni, Rispoli, Quaison (dal quale molto ci si attende dopo la promettente scorsa stagione e Lazaar. Quindi, 'el mudo' Vazquez' alle spalle di un Belotti dal quale il Palermo si attende la definitiva esplosione. Una squadra piena di giovani, potenzialmente in grado di esplodere, ma anche a rischio dello scotto-inesperienza. L'alternativa rimane la difesa a quattro ed il tridente d'attacco, per il modulo 4-3-1-2. Lo Sporting Gijon, guidato dall'allenatore Abelardo Fernandez, riproporrà invece il 4-2-3-1 che ha permesso alla squadra di ottenere la promozione nel passato campionato. Iachini è già sulla strada per battere il record di longevità sulla panchina del Palermo: il presidente Zamparini, noto come 'mangia-allenatori', lo ha confermato per il terzo campionato consecutivo sulla panchina dei rosanero. Per il mister la trasferta spagnola sarà importante per capire quale sarà la squadra che dovrà affrontare i primi impegni ufficiali, dopo tanti esperimenti che hanno coinvolto i diversi acquisti in questa prima fase estiva.

A Ferragosto il Palermo sarà impegnato nel terzo turno eliminatorio della Coppa Italia, contro la vincente di Avellino-Casertana; il debutto in campionato invece è in agenda domenica 23 agosto, al Renzo Barbera contro il Genoa. L'amichevole Palermo-Sporting Gijon non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video su reti italiane. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito e i social network ufficiali della società rosanero: la pagina Facebook U.S. Città di Palermo e l'account Twitter @palermocalcioit.

© Riproduzione Riservata.