BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Roma-Valencia: le ultime novità. Salah c’è (amichevole, 8 agosto 2015)

Pubblicazione:sabato 8 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 8 agosto 2015, 8.45

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-VALENCIA: LE ULTIME NOVITÀ. SALAH C’È (AMICHEVOLE, 8 AGOSTO 2015) – Probabili formazioni Roma-Valencia: giallorossi di nuovo in campo quest’oggi. Alle ore 21.30 la Roma affronterà il Valencia in Spagna per la 44esima edizione del Trofeo Naranja Estrella Damm. Sarà la prima occasione in cui si potrà vedere all’opera il neo acquisto Mohamed Salah con la casacca del club giallorosso. Il giocatore, arrivato il transfer, è stato ufficializzato dai capitolini (nonostante la Fiorentina abbia fatto “appello” alla Fifa), e Rudi Garcia l’ha subito convocato per il match di stasera. Difficile che l’egiziano scenda in campo dal primo minuto, ma è molto probabile che lo stesso possa giocarsi uno spezzone di match, magari l’ultima mezz’ora del secondo tempo. Tra i convocati anche Mattia Destro, dato molto vicino in queste ore al Bologna.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-VALENCIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SABATO 8 AGOSTO, AMICHEVOLE) - Probabili formazioni Roma-Valencia: i giallorossi restano in Spagna dopo il Trofeo Gamper e alle 21:30 di sabato sera scendono in campo al Mestalla per sfidare il Valencia. Bella partita tra due squadre che conservano ambizioni europee e che vogliono fare bella figura trattandosi di un’amichevole di lusso; la Roma in particolare deve riscattare lo 0-3 subito dal Barcellona e dunque proverà a mettere in campo il meglio di se stessa. Andiamo allora a vedere quelle che sono le probabili formazioni di Roma-Valencia.

DOVE VEDERE ROMA-VALENCIA IN TV - Potrete seguire l’amichevole Roma-Valencia in tv su Roma TV, canale al numero 213 della televisione satellitare Sky che dallo scorso 1 agosto è disponibile per tutti gli abbonati al pacchetto Sport. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA - Cambierà qualcosa nella formazione di Rudi Garcia, rispetto a quella che ha giocato e perso al Camp Nou. In porta potrebbe esserci De Sanctis a rilevare Szczesny, a destra possibile spazio per Maicon con Ashley Cole che invece sarà proprietario della fascia sinistra, prendendo il posto di Torosidis, e in mezzo si riposa Castan che lascia il campo a Manolas che potrebbe andare a fare coppia con il confermato Yanga-Mbiwa (o con Alessio Romagnoli). A centrocampo Garcia rimanda in campo Daniele De Rossi in qualità di regista e primo schermo davanti alla retroguardia, con i giovani Salih Uçan e Leandro Paredes che invece agiscono come mezzali (resta però valida l’ipotesi di vedere uno tra Pjanic e Nainggolan confermato in mezzo); attacco con il sicuro rientro di Francesco Totti che agirà da punta centrale, ai lati tutto lascia intendre che saranno Iturbe e Ljajic a giocare replicando il tridente dello scorso anno, mentre Salah continua ad allenarsi in attesa della definizione del suo acquisto. Destro, che viene dato vicino al Bologna, potrebbe non scendere in campo nemmeno nel secondo tempo.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA - il Valencia di Nuno Espirito Santo scende in campo con il solito 4-3-3 nel quale PAco Alcacer è la punta centrale; sono però tanti gli acquisti in attacco per gli spagnoli, si apre già un ballottaggio Feghouli-Bakkali-Rodrigo per la corsia destra del tridente mentre Pablo Piatti dovrebbe essere l’esterno a sinistra. Da valutare cosa deciderà l’allenatore per questa sera, così come a centrocampo: Dani Parejo, capitano della squadra, sarà il probabile interno destro con Javi Fuego al centro, mentre l’ex Benfica Enzo Perez dovrebbe giostrare come interno a sinistra. Ci sono però altri interpreti, non certo André Gomes che è infortunato ma giocatori come Danilo che potrebbero dire la loro, magari a partita in corso. In porta c’è l’australiano Matthew Ryan che sostituisce Diego Alves, che si è rotto il crociato; difesa con Joao Cancelo a destra e Lucas Orban (o Gaya) dall’altra parte, in mezzo invece Otamendi, reduce dalla finale di Coppa America con l’Argentina, potrebbe fare coppia con Ruben Vezo o l’ex Sampdoria Mustafi.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-PORTO, LE ULTIME NOVITA’ (SABATO 8 AGOSTO 2015, AMICHEVOLE)


  PAG. SUCC. >