BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Juventus-Lazio (2-0): i voti della partita (Supercoppa Italiana 2015)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Juventus

La classe con cui si disimpegna, anche con i piedi, è da 8 in pagella. Ma oggi, causa mancanza di pericoli reali e tiri in porta velenosi, non si può andare oltre la piena sufficienza

Molto bravo in particolare nel primo tempo, quando per due volte Klose e Anderson sfondano dalla sua parte. Affidabile

Metterlo in uno contro uno con Felipe Anderson è rischioso, anche perchè viene dall'ennesimo stop muscolare. Se la cava con tanto mestiere

Sembra migliorare, notevolmente, con il passare degli anni. Partita da padrone assoluto dell'area di rigore e nel finale salvataggio strepitoso su Candreva

Non aiuta sempre Barzagli sul pericolo pubblico numero 1 Anderson e sebbene abbia un'ottima condizione e buono spunto, non arriva mai al cross con efficacia

Corsa e tenacia da Gattuso, piede delicato per l'assist che scardina la difesa laziale, in occasione del gol di Mandzukic

Non fa rimpiangere Pirlo. Non avrà mai le intuizioni del bresciano, ma che giocatore, che completezza. Una colonna della Juve e della Nazionale

Il fatto che sia così superiore agli altri, un top player da primi 5 posti del podio mondiale assoluto, a volte lo fa perdere quando dovrebbe essere decisivo. Nonostante questo, altrimenti sarebbe sempre al 9 o 10 in pagella, comunque una sicurezza

Come Lichtsteiner ancora non perfetto anche se fa meglio dello svizzero, pur con grande esperienza nell'amministrarsi

Non lo avevamo bocciato all'intervallo, ma era chiaro che l'ingresso di Dybala al suo posto avrebbe cambiato l'attacco juventino. Detto, fatto...

Sarebbe insufficiente se non fosse per l'importanza del suo primo gol ufficiale in bianconero. Ma la "testata" sul cross di Sturaro è davvero la chiave della vittoria

 

( E' vero, ha ragione Allegri a prendersela perchè gioca ancora troppo in anarchia tecnica e sbaglia qualcosa in uscita, nella gestione del pallone. Ma se uno segna dopo 13 minuti dal suo debutto in maglia bianconera, cosa vuoi dirgli?)

()

()

 

All.ALLEGRI 7: A differenza di Pioli, legge bene la partita e piazza il colpo decisivo con la sostituzione Coman-Dybala. Il secondo tempo dei suoi ragazzi legittima vittoria e trofeo.