BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Gregorio Paltrinieri / Video, ha vinto la finale 1500m stile libero: medaglia d’oro! La premiazione (Mondiali nuoto 2015, Kazan 9 agosto)

Diretta finale 1500m stile con Gregorio Paltrinieri. Alle 18 la grande speranza italiana per la medaglia d'oro che sfida il campione cinese Sun Yang: streaming video e tv, risultato live.

Gregorio Paltrinieri (Infophoto) Gregorio Paltrinieri (Infophoto)

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG IN TESTA (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) -  Gregorio Paltrinieri Re del Mondo: con questa frase potrebbe essere riassunto il nuovo status del nuotatore azzurro, capace questo pomeriggio di trionfare nella finale dei 1500 metri stile libero ai Mondiali di nuoto di Kazan. Dopo aver regolato in finale tutti i suoi avversari, ad eccezione del cinese Sun Yang, assente per un misterioso problema fisico, per Paltrinieri è arrivato il momento tanto atteso della premiazione: quello in cui il neo-campione del mondo e primatista europeo avrà rivisto tutti gli sforzi e i sacrifici fatti nel corso degli anni per realizzare il sogno di salire sul podio di una rassegna importante come quella iridata. A chi conosce il ragazzone di Carpi, non sarà sfuggita l'evidente (e allo stesso tempo celata) commozione una volta sul gradino più alto del podio, un sentimento che sfocerà presto in un entusiasmo che ha già contagiato milioni di italiani. Tra questi non mancano ad esempio i due telecronisti Rai, Tommaso Mecarozzi e Luca Sacchi, che sull'onda dell'entusiasmo hanno subito messo in risalto il nuovo look di Paltrinieri, da qualche tempo fornito di codino; da qui la disputa tra i due telecronisti: "Paltrinieri ninja o Paltrinieri samurai?". Clicca qui per il video

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG IN TESTA (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri entra nella storia del nuoto italiano. La medaglia d’oro nei 1500 stile libero ai Mondiali nuoto Kazan 2015 è il primo oro che l’Italia ottiene nella distanza in un Mondiale. Non soltanto: Paltrinieri diventa anche il quinto italiano a vincere un oro mondiale dopo nomi storici come quelli di Giorgio Lamberti (1991), Massimiliano Rosolino e Filippo Boggiatto (2001) e Filippo Magnini (2005 e 2007), come ci ricorda il sito ufficiale del Coni. Con la sua medaglia d’oro Paltrinieri porta il bilancio del Mondiale italiano a Kazan 2015 a 14 medaglie complessive: 3 ori, 3 argenti e 8 bronzi. Eì un sensibile miglioramento rispetto a Barcellona 2013 quando avevamo chiuso con 1-3-1, mentre le medaglie in specialità olimpiche, guardando già alle Olimpiadi di Rio 2016, sono sei (un oro, due argenti e tre bronzi). CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA FINALE DEI 1.500 STILE LIBERO CON LA VITTORIA DI GREGORIO PALTRINIERI DELLA MEDAGLIA D'ORO

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG IN TESTA (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri è il nuovo campione del mondo sui 1500 stile libero. Il carpigiano di 20 anni ha vinto la finale ai Mondiali nuoto Kazan 2015 nuotando in 14’39’’67 che è il record europeo, ovviamente il personale di Greg e la nona prestazione al mondo; una finale che sarà ricordata anche e soprattutto per la misteriosa e improvvisa assenza di Sun Yang, che non si è presentato ai blocchi di partenza senza dare spiegazioni ufficiali (clicca qui per approfodire) ma che è stata comunque intensa. Senza il campione cinese Paltrinieri era il grande favorito, e infatti è partito subito fortissimo: per qualche metro Ryan Cochrane gli è stato davanti, poi Greg ha preso il comando delle operazioni e ai 1100 metri aveva quasi 4 secondi su Connor Jaeger. L’americano è stato però indomito: ha rimontato nelle ultime vasche rendendo interessantissimo il finale, mettendo in discussione l’oro di Paltrinieri. Il nostro nuotatore però ha resistito alla grande toccando per primo e regalandosi l’oro; argento per Jaeger e bronzo per Cochrane, un podio scontato vista l’assenza di Sun Yang. 

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG IN TESTA (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d’oro nei 1500 stile libero: è il primo oro mondiale per il carpigiano e la seconda a questi Mondiali nuoto Kazan 2015. Paltrinieri ha vinto con il tempo di 14’39’’67 (record europeo), relegando alla medaglia d’argento un Connor Jaeger mai domo che lo ha rimontato nelle ultime tre vasche ma non ha potuto nulla per superarlo. Medaglia di bronzo per Ryan Cochrane: super gara per il nostro Greg che è stato in testa dall’inizio alla fine e ci regala la prima medaglia d’oro in piscina a questi Mondiali. Chiaramente la gara dei 1500 sarà ricordata per la misteriosa assenza di Sun Yang, che non si è presentato ai blocchi di partenza (secondo la tv cinese si è trattato di un problema muscolare durante il riscaldamento); questo però non cambia la grande impresa di Paltrinieri, che ha fatto la sua gara e ha regolato tutti gli avversari diventando così il miglior nuotatore al mondo sulla distanza dei 1500 metri 

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG IN TESTA (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Siamo verso la fine di questa finale dei 1500 metri stile libero: Gregorio Paltrinieri ai 1200 metri è in testa con 3''10 su Connor Jaeger che ci sta provando, sembrava staccatissimo e invece negli ultimi 100 ha recuperato circa 6 decimi al nostro nuotatore. Che comunque riesce a staccarsi e infliggere 39 centesimi all'americano nel 50 successivo. Se ne va Paltrinieri, vola verso la medaglia d'oro nei 1500 stile libero. Sarebbe il primo oro mondiale per Gregorio, un risultato eccezionale sia pure "inficiato" dalla clamorosa e misteriosa assenza di Sun Yang ai blocchi di partenza CLICCA QUI PER IL LINK DOVE SEGUIRE I 1.500 STILE LIBERO CON GREGORIO PALTRINIERI IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: SUN YANG NON SI PRESENTA! (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - E' clamoroso: ai blocchi di partenza della finale dei 1500 stile libero maschili Sun Yang non è presente. L'avviso sul monitor arriva pochi secondi dopo che tutti si sono accorti della corsia 3 vuota: Sun Yang non c'è. Deve essere successo qualcosa che però al momento non sappiamo; in caso di decisione anticipata il nono classificato in batteria ne avrebbe preso il posto, così invece è chiaro che si tratta di una decisione immediata. Un gran peccato: salta il duello con Gregorio Paltrinieri, che però - dall'altra parte, e ragionando da tifosi - ha una grande possibilità in più per la medaglia d'oro. CLICCA QUI PER IL LINK DOVE SEGUIRE I 1.500 STILE LIBERO CON GREGORIO PALTRINIERI IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG LANCIA LA SFIDA AL CINESE SUN YANG (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Ci siamo: terminata la premiazione dei 50 rana femminili, è il momento della finale dei 1500 stile libero maschili che chiude il programma dello stile ai Mondiali nuoto Kazan 2015. E' arrivata l'ora di Gregorio Paltrinieri: dopo l'argento negli 800 che ha già impreziosito questi Mondiali, il carpigiano bicampione europeo in carica nella specialità punta la medaglia d'oro nella distanza più lunga del nuoto in piscina. Sun Yang è l'avversario da battere e Greg gli ha rifilato 4 secondi in batteria: ora vedremo se il cinese si è "tenuto" sapendo di esser comunque superiore, oppure se Paltrinieri in questo momento ha qualcosa in più e può davvero vincere la gara. Non ci resta che fare il tifo per lui e sperare nella grande impresa, forza Gregorio! 

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG LANCIA LA SFIDA AL CINESE SUN YANG (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Sale l’attesa per l’ultima gara che ai Mondiali nuoto Kazan 2015 vede in vasca un italiano. Gregorio Paltrinieri ha grandi possibilità di mettere le mani sulla medaglia d’oro dei 1500 metri stile libero; il carpigiano sarà in corsia 4 avendo nuotato la batteria con il miglior tempo, rifilando addirittura 4 secondi al campione mondiale e olimpico Sun Yang. Il cinese partirà in corsia 3; è comunque riuscito a ottenere una posizione piuttosto centrale, dalla quale non avrà troppe ondate contrarie e potrà controllare agevolmente il nostro Gregorio, avendolo al fianco. Ma è Paltrinieri ad avere quella che tecnicamente è la corsia migliore: chissà che questo non gli dia un’ulteriore spinta per centrare il grande risultato e regalare all’Italia la prima medaglia d’oro nel nuoto mondiale quest’anno (sarebbe invece la terza in totale ai Mondiali 2015) 

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG LANCIA LA SFIDA AL CINESE SUN YANG (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri, che nel pomeriggio di oggi si gioca la medaglia nella finale dei 1500 stile libero ai Mondiali nuoto Kazan 2015, aveva iniziato con la rana. Il carpigiano è passato allo stile libero a causa dello sviluppo precoce del suo fisico (oggi è alto circa 190 centimetri) e la sua prima gara di rilievo è quella dei Campionati assoluti di Riccione. A 15 anni fu in grado di sfiorare il podio e nel famoso e prestigioso Trofeo Sette Colli dimostrò già di essere un talento del nuoto vincendo i 1500 toccando la quarta prestazione italiana di sempre e migliorandosi di 15 secondi. Fu lì che arrivò ai Mondiali Shanghai 2011; la federazione lo mandò in Cina riempiendogli il calendario estivo, visto che aveva già in programma di partecipare a Europei e Mondiali giovanili. Da cui tornò a casa con l’oro nei 1500 e il bronzo negli 800 (Europei di Belgrado) l’argento nei 1500 e il bronzo negli 800 (Mondiali di Lima): l’ascesa era iniziata, agli Europei di Debrecen l’oro europeo sui 1500, poi confermato a Berlino, e l’argento sugli 800 che sarebbe diventato un oro due anni più tardi hanno lanciato Gregorio nell’élite del nuoto mondiale. E ora Paltrinieri sogna in grande stile… 

GREGORIO PALTRINIERI DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI: GREG LANCIA LA SFIDA AL CINESE SUN YANG (MONDIALI NUOTO 2015 KAZAN, OGGI 8 AGOSTO) - Il principale avversario di Gregorio Paltrinieri nella finale dei 1500 stile libero ai Mondiali nuoto Kazan 2015 resta Sun Yang. Cinese di 23 anni, Sun Yang ha vinto quattro medaglie olimpiche e ben 12 mondiali; già campione qui a Kazan negli 800 (davanti a Gregorio), ha ottenuto l’oro nei 400 e nei 1500 alle Olimpiadi 2012 mentre ai Mondiali è stato oro in 800 e 1500 a Shanghai 2011 ripetendosi a Barcellona 2013, aggiungendovi la vittoria nei 400 dove due anni prima era stato argento. Sun Yang è stato trovato positivo nel maggio dello scorso anno: una sostanza stimolante lo ha inchiodato e lo ha costretto ad una squalifica di tre mesi inflittagli dalla federazione cinese. Il periodo di stop ghli ha comunque permesso di arrivare ai Giochi Asiatici di Incheon (in Corea del Sud) dove ha dominato: oro nei 400, 1500 e nella 4x100 stile, argento nei 200. 

GREGORIO PALTRINIERI, DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI MONDIALI NUOTO 2015 (KAZAN, OGGI 9 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri, che oggi gareggerà per vincere la finale 1500m stile libero uomini ai Mondiali di nuoto 2015, ha raccontato in una recente intervista di volersi trasferire in Australia per imparare meglio l'inglese. Il nuotatore potrebbe ora avere un motivo in più per farlo, visto che il suo collega Mack Horton ha platealmente "chiesto la sua mano", come dimostra una foto pubblicata dallo stesso Paltrinineri un paio di giorno fa. Nello scatto vediamo il nuotatore australiano mettersi in ginocchio nella tipica posizione di una proposta di matrimonio, mentre Gregorio commosso si mette una mano sul cuore e alza il viso verso il cielo. Clicca qui per vedere la foto.

GREGORIO PALTRINIERI, DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI MONDIALI NUOTO 2015 (KAZAN, OGGI 9 AGOSTO) - Cesare Butini, CT della nazionale italiana di nuoto, ha commentato alla Gazzetta dello Sport la finale dei 1500 stile libero nella quale Gregorio Paltrinieri andrà a caccia della medaglia d’oro. Per Butini si tratterà di una gara importantissima, una bella battaglia. E si aspetta che Paltrinieri sia pronto: “Siamo convinti e sicuri della sua preparazione”. Butini ha giudicato positivo il bilancio dell’Italia del nuoto ai Mondiali Kazan 2015: “Nelle gare individuali Gregorio e Federica Pellegrini sono stati bravi, le staffette hanno approfittato di passi falsi ma noi eravamo lì”. E adesso c’è la possibilità di un’altra medaglia…

GREGORIO PALTRINIERI, DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI MONDIALI NUOTO 2015 (KAZAN, OGGI 9 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri è impegnato oggi nella finale dei 1500 stile libero ai Mondiali nuoto Kazan 2015; può prendersi la seconda medaglia dell’edizione iridata. In attesa della sua gara andiamo a vedere quale sia la progressione del record del mondo su questa distanza: il primo tempo registrato risale alle Olimpiadi 1908 (a Londra) e appartiene al britannico Henry Taylor che nuotò in 22’48’’04. Da allora sono passati 107 anni e il primato si è abbassato di ben 8 minuti e 17 secondi: oggi infatti è Sun Yang il detentore del record del mondo, anche lui lo ha nuotato a Londra. Era il 4 agosto 2012 e il cinese del ’91 ottenne un 14’31’’02 che gli valse la medaglia d’oro (nella gara in cui Paltrinieri fu bronzo) e migliorò anche il record del mondo che lui stesso aveva fatto registrare ai Mondiali di Shanghai 2011 (14’34’’14). Uno dei grandi specialisti dei 1500 è senz’altro Mike Burton: tre ori olimpici (due nei 1500), Burton ha centrato il record del mondo nell’agosto 1966 (16’41’’6); lo ha ritoccato un anno dopo, lo ha strappato a Guillermo Echevarria nel 1968, quindi lo ha ripreso al connazionale Rick Demont nel 1972. Da segnalare anche il russo Vladimir Salnikov che tra le Olimpiadi 1980 e gli URS Winter Nationals del 1983 timbrò tre volte un record del mondo, sempre a Mosca. Nei primi anni era stato Arne Borg, svedese che ha vinto cinque medaglie olimpiche e cinque ori europei, a fare lo stesso, e in più a distanza di due anni si era ripreso il primato e lo aveva migliorato nel 1927. 

GREGORIO PALTRINIERI, DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI MONDIALI NUOTO 2015 (KAZAN, OGGI 9 AGOSTO) - Gregorio Paltrinieri punta la medaglia d’oro nei 1500 stile libero. Il ventenne carpigiano entra in vasca nel pomeriggio con il miglior tempo di qualifica, 14’51’’04 che è di ben 2’’30 inferiore a quello fatto registrare da Connor Jaeger, che ha ottenuto il secondo crono. Andiamo a vedere quali sono le corsie della finale dei 1500 stile: in corsia 1 l’americano Michael McBroom, in corsia 2 l’egiziano Akram Ahmed, in corsia 3 Sun Yang che è il campione in carica ma ieri si è preso 4 secondi di distacco da Gregorio, in corsia 4 il nostro Paltrinieri che ovviamente gode della posizione di partenza migliore, in corsia 5 l’americano Connor Jaeger, in corsia 6 il britannico Stephen Alistair Milne, in corsia 7 il canadese Ryan Cochrane e per chiudere in corsia 8 l’ucraino Mykhailo Romanchuk. Paltrinieri, Sun Yang, Jaeger e Cochrane, con la possibile incursione di McBroom, sono gli uomini che si giocheranno le medaglie. 

GREGORIO PALTRINIERI, DIRETTA STREAMING VIDEO, 1500M STILE UOMINI MONDIALI NUOTO 2015 (KAZAN, OGGI 9 AGOSTO) - È ancora Gregorio Paltrinieri la nostra speranza per raccogliere l'ultima medaglia disponibile in questi Mondiali di nuoto Kazan 2015, comunque fin qui davvero positivi. Il nuotatore di Carpi si è dimostrato la punta di diamante della nazionale azzurra assieme a Tania Cagnotto e Federica Pellegrini, e a differenza delle splendide campionesse, ha ancora una possibilità di andare a podio, con una speranza notevole di salirne sul gradino più alto.

Soli 20 anni eppure già due medaglie ai Mondiali, con quella d'argento conquistata pochi giorni fa negli 800m stile: gara entusiasmante condotta fino all'ultima vasca dove poi ha dovuto inchinarsi allo strapotere del cinese Sun Yang. Il talento del carpigiano è fuori discussione, quello che stupisce in lui è la tranquillità e sobrietà delle sue dichiarazioni in cui non sembra essere un ventenne. Due anni fa a Barcellona terzo dietro al cinese e al canadese Cochrane, negli 800 qui a Kazan secondo dietro solo al cinese e in questi 1500 si attendono grandi cose: di certo sarà utile, come visto nella fantastica semifinale di ieri, tenere il ritmo fin dall'inizio per non permette a Sun di fare la sua gara rilassato 

Ieri per l'appunto "Greg" senza fare un tempo particolarmente alto è riuscito tra i 1000m e la fine a staccare e di tanto il campione cinese, rifilandogli ben 4 secondi al via, il che sarebbe l'epilogo ideale anche oggi anche se sarà davvero difficile. 20 anni e la possibilità già di diventare un mito e una leggenda per il nuoto italiano che in questi Mondiali ha visto rinascere il proprio gruppo con molte medaglie e tanti spunti positivi in vista dell'Olimpiade di Rio 2016. Paltrinieri viene da un oro europeo stratosferico a Berlino 2014 che doppia il successo continentale precedente di Debrecen e ora si aspetta anche la definitiva consacrazione a livello internazionale. La sfida nella sfida è sempre quella, Italia-Cina con Paltrinieri che deve vincere contro un totem mondiale come Sun Yang: per Greg l'occasione è ghiotta, data la forma altissima e la promessa di portare almeno un oro per gli azzurri in vasca che ormai solo lui può soddisfare.
La diretta tv della finalissima dei 1500metri stile libero maschili è trasmessa da Rai Sport 1 che trovate al numero 57 del vostro telecomando oppure al 5057 del pacchetto Sky: collegamento e diretta live alle ore 18.20. In chiaro e per tutti, senza costi, è disponibile anche la diretta streaming video sul sito ufficiale della Rai - www.rai.tv, inoltre ricordiamo che gli aggiornamenti arriveranno anche dai profili ufficiali dei Mondiali Kazan 2015 sui social network, in particolare Facebook (facebook.com/kazan2015) e Twitter (@finalkazan2015) CLICCA QUI PER IL LINK DOVE SEGUIRE I 1.500 STILE LIBERO CON GREGORIO PALTRINIERI IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV