BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Infortunio Strootman/ Conclusa l'operazione a Villa Stuart, parla il Prof. Mariani. As Roma News (oggi 1 settembre 2015)

Pubblicazione:martedì 1 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 1 settembre 2015, 14.31

Strootman, centrocampista Roma (Infophoto) Strootman, centrocampista Roma (Infophoto)

INFORTUNIO STROOTMAN, CONCLUSA L'OPERAZIONE A VILLA STUART, PARLA IL PROF. MARIANI. AS ROMA NEWS (1 SETTEMBRE 2015) – Si è conclusa qualche ora fa l'operazione al ginocchio di Kevin Strootaman, mediano della Roma, tenutasi nella celebre clinica dei campioni Villa Stuart nella Capitale, ad opera del chirurgo prof. Pierpaolo Mariani. Ecco dunque e sue prime parole dopo l'intervento, giudicato positivo dal medico romano: «Sono soddisfatto per l'intervento, però per capire se è riuscito servono due mesi, poi stabiliremo i tempi di recupero», ha commentato Mariani all'uscita dalla clinica. Il chirurgo ha poi commentato che il ragazzo tornerà a giocare, garantendo sulla sua parola: il problema era legato all'instabilità del ginocchio, e la difficoltà del recupero per l'intera gamba era messo in discussione proprio da questa instabilità, per questo motivo è stata scelta la via della terza operazione per Strootman. Ora la Roma attende i suoi tempi di recupero, con un lavoro particolare di rieducazione che avverrà a Trigoria. La promessa del chirurgo e mezzo tifoso suona come una speranza per i tifosi della Roma, ecco ancora Mariani in un'intervista al Messaggero: «Dal punto di vista psicologico Kevin ha avuto un messo estremamente duro ma oggi era sereno, sorrideva ed era tranquillo. Mentre fino a pochi giorni fa si sentiva depresso». Alla domanda poi sul totale reintegro dello Strootman visto prima dell'infortunio, Mariani risponde che non lui non guarisce, ma ripara; detto questo, sarà lui assieme allo staff della Roma a verificare passo dopo passo la riabilitazione completa del forte centrocampista giallorosso.

INFORTUNIO STROOTMAN, ENNESIMA OPERAZIONE: L'AUGURIO DI MARCHISIO. AS ROMA NEWS (1 SETTEMBRE 2015) – Si è da conclusa la terza operazione al ginocchio per Kevin Strootman, il regista della Roma che deve inchinarsi all'ennesimo scherzo del destino che lo tiene infortunato per il secondo anno consecutivo, dopo già due altre operazioni allo stesso e maledetto ginocchio sinistro. Stamani l'annuncio del centrocampista olandese su twitter per tutti i suoi tifosi, affermando che la scelta è stata dura ma era la migliore da prendere. Subito sono partiti i cordogli di rito sul web e i social verso questo fortissimo e allo stesso tempo sfortunatissimo mediano ex Psv Eindhoven. Tra i suoi colleghi in serie A,  e uno degli avversi degli scorsi anni proprio in mediana, é Claudio Marchisio della Juventus, che ha voluto immediatamente augurare all'amico-nemico i migliori in bocca al lupo per uscire ancora una volta dal calvario dell'infortunio. Davanti agli infortuni dunque non ci sono rivalità che tengono, ma in questo caso solo un "Forza Kevin". Clicca qui per vedere il tweet di Marchisio.

INFORTUNIO STROOTMAN AS ROMA NEWS: UN CALVARIO LUNGO 2 ANNI PER KEVIN – Kevin Strootman, terzo infortunio, ci risiamo: il calvario è davvero infinito per questo forte centrocampista della Roma che anche per questo 2015 non vedrà il campo di gioco. Stamattina l'annuncio e la conseguente operazione a quella gamba sinistra, in particolare il ginocchio, che non permette al regista ex-Psv Eindhoven di poter caricare e reggere i livelli di una stagione al completo. Dopo l'annuncio via tweet dello stesso giocatore, l'operazione questa mattina in Villa Stuart, meta ormai classica di sportivi e calciatori che si affidano alle espertissima cure del professor Mariani, che ad esempio risistemò Francesco Totti nel 2006 permettendogli di disputare il mondiale, poi vinto, che sembrava un miraggio a pochi mesi dall'evento. Strootman ha iniziato nel marzo 2014 il lunghissimo e terribile periodo nero, con l'infortunio contro il Napoli che comporta la rottura del legamento crociato. Operatosi una prima volta in Olanda dal Professor Van Dijk, poi intervenuto sullo stesso ginocchio a febbraio del 2015. Ma ancora non si è risolto nulla e dopo il ritiro estivo con la Roma in cui Kevin ha provato in ogni modo a rientrare, si è arreso questa mattina, cambiando stavolta il chirurgo, nella speranza che sia la volta buona.

INFORTUNIO STROOTMAN AS ROMA NEWS: L’OLANDESE SI OPERA QUESTA MATTINA – Prosegue il calvario per il calciatore della Roma, nel giro della nazionale olandese, Kevin Strootman. Il giallorosso, che nelle ultime due stagioni ha giocato con il contagocce, dovrà sottoporsi ad un nuovo intervento al ginocchio, e l’operazione avverrà questa mattina, come anticipato dallo stesso giocatore attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter. A Villa Stuart l’ex calciatore del PSV Eindhoven subirà la ricostruzione del legamento, ed è stato il calciatore a spiegare nel dettaglio l’operazione: «A causa di una mancanza di potenza nella mia gamba sinistra non posso competere ad alto livello in questo momento. Nelle ultime settimane abbiamo consultato molti professori e il personale medico dell'AS Roma: mi hanno consigliato di ricostruire il legamento esistente in un'altra posizione in modo di avere meno problemi con il mio ginocchio in futuro e di riconquistare nuovamente la mia forza. Mi opererò questa mattina». Per Strootman si prospetta un nuovo lungo stop: sono attesi aggiornamenti sull’intervento nelle prossime ore.



© Riproduzione Riservata.