BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Avellino-Modena (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: bella vittoria degli irpini (Serie B, oggi 12 settembre 2015)

Pubblicazione:sabato 12 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 12 settembre 2015, 17.05

Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @catania) Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @catania)

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: BELLA VITTORIA DEGLI IRPINI (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: una bella vittoria da parte del club irpino allenato da mister Tesser che batte due a zero il Modena di Crespo che non ha iniziato bene questa stagione. Dopo il gol di Jidayi siglato al minuto 77 è arrivato anche il raddoppio da parte della formazione campana con il gol di Mokulu Tembe ben servito da un lancio di Frattali. Un due a zero che premia la volontà della formazione di casa che nonostante un inizio di secondo tempo decisamente negativo ha premuto sull'acceleratore.

CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2015-2016 (2^GIORNATA)

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: GOL DI JIDAYI (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: Avellino in vantaggio al minuto 77 grazie al colpo di testa di Jidayi sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Gavazzi. Un colpo di testa imperioso del giocatore dell'Avellino che era entrato otto minuti prima. Per la formazione di Crespo una beffa incredibile visto l'inizio del secondo tempo molto promettente da parte della società canarina.

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: DOPPIA OCCASIONE PER I CANARINI (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: inizio di ripresa importante per il Modena di mister Hernan Crespo che è entrato in campo con un piglio importante. Al minuto 50' una doppia occasione per il Modena con Olivera che prova il tiro ribattuto dal difensore Ligi, poi il portiere Frattali si allunga per neutralizzare la ribattuta di Rubin. L'Avellino cerca di cambiare qualcosa con il primo cambio della partita con l'inserimento del giovane Bastien.

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: TERMINATA LA PRIMA FRAZIONE (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: è terminata poco fa la prima frazione di gioco della sfida fra Avellino-Modena, gara in programma al Partenio Lombardi e attualmente ferma sul risultato di 0 a 0, sempre in parità. Al 39esimo di gioco tentativo di Gavazzi da fuori area, con il portiere avversario che è attento e devia in calcio d’angolo. Non decolla assolutamente la sfida campana, forse anche per via dell’eccessivo caldo, con le due formazioni che non riescono mai a rendersi pericolose ed il gioco è inoltre spesso spezzettato per vari falli. Non ci resta che attendere l’inizio del secondo tempo e sperare nei secondi 45 minuti di gioco.

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: MATCH EQUILIBRATO (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: al Partenio Lombardi di Avellino il match ha da poco superato la mezz’ora di gioco, e le due squadre si trovano attualmente sempre sul risultato di 0 a 0. Al 22esimo minuto gioco l’esperto attaccante Ciccio Tavano prova a sbloccare il match con un bel tiro da centro area, ma la palla finisce a lato della porta, seppur di poco. Fase di stallo della partita con le due formazioni che si studiano e di conseguenza la gara è decisamente equilibrata: non ci resta che aspettare il finale di questi primi 45 minuti di gioco, sperando che la sfida esploda definitivamente.  

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: PIÙ PERICOLOSI GLI EMILIANI (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: è passato circa un quarto d’ora di gara in quel del Partenio Lombardi di Avellino, con la sfida fra i padroni di casa e l Modena sul risultato di 0 a 0. Al secondo minuto di gioco si fa vedere per la prima volta il Modena: bel colpo di testa di Nizzetto sugli sviluppi di un corner, ma Frattali è attento e devia la palla sopra la traversa. Al quarto minuto ancora Modena: Luppi si trova a tu per tu con il portiere avversario ma calcio addosso a quest’ultimo. All’ottavo minuto nuovo forcing del Modena con un tiro di Olivera respinto però da Ligi. Al dodicesimo minuto, primo giallo del match: ammonito Doninelli per intervento scorretto su Gavazzi.

DIRETTA AVELLINO-MODENA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! (SERIE B, OGGI 12 SETTEMBRE 2015) – Diretta Avellino-Modena: ancora qualche istante, poi, alle ore 15.00 in punto, prenderà il via la sfida fra l’Avellino e il Modena, match valevole per il turno numero due della Serie B 2015-2016. In attesa che l’arbitro fischi il calcio di inizio andiamo a vedere le formazioni ufficiali del match. AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Nitriansky, Biraschi, Ligi, Visconti; D'Angelo, Arini, Zito; Gavazzi; Trotta, Tavano. (Offredi, Chiosa, Rea, Giron, Bastien, Jidayi, Insigne, Soumarè, Mokulu). All. Tesser. MODENA (4-3-3): Manfredini; Calapai, Gozzi, Cionek, Rubin; Doninelli, Giorico, Olivera; Luppi, Granoche, Nizzetto. (Provedel, Aldrovandi, Marzorati, Minarini, Sakaj, Nardini, Stanco, Sowe, Vestenicky). All. Crespo.

DIRETTA AVELLINO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 2^GIORNATA, OGGI SABATO 12 SETTEMBRE 2015) - Diretta Avellino-Modena: allo Stadio Partenio-Adriano Lombardi l'Avellino ospita il Modena di Hernan Crespo per la sfida valevole della seconda giornata di Serie B. Entrambe le squadre hanno perso la prima sfida della stagione rispettivamente per 3 a 1 con la Salernitana e 0 a 1 contro il Vicenza. Gli Irpini erano riusciti a far loro il possesso palla col 52% e a giocare più palloni degli avversari, ovvero 471, a cui si aggiungono 8 conclusioni e il 48,8% di attacco alla porta. Al Braglia invece i Canarini hanno perso immeritatamente senza aggiudicarsi le statistiche riguardanti il possesso, 45%, palle giocate, 500, ed attacco alla porta, 43,2%, ma pareggiando il computo dei tiri, appena 2.

DIRETTA AVELLINO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 2^GIORNATA, OGGI SABATO 12 SETTEMBRE 2015) - Diretta Avellino-Modena: si gioca oggi alle ore 15,00 allo Stadio Partenio la sfida tra l'Avellino di Attilio Tesser e il Modena di Hernan Crespo per la seconda giornata del campionato cadetto. Andiamo a vedere quali saranno i protagonisti del match. I padroni di casa dovrebbero schierarsi in campo con il solito 4-3-1-2 mentre gli ospiti risponderanno con il 4-3-3. C'è grande attesa per vedere ancora all'opera Roberto Insigne, fratello di Lorenzo e alla prima esperienza nel campionato cadetto. Si sistemerà dietro le punte, ma è un giocatore polivalente come Lorenzo e può fare la differenza in diverse posizioni del campo. Dall'altra parte invece c'è attesa per Doninelli che è tornato in Serie B e vuole esplodere definitivamente nel campionato cadetto.

DIRETTA AVELLINO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 2^GIORNATA, OGGI SABATO 12 SETTEMBRE 2015) - Diretta Avellino-Modena: c'è la delusione del derby da digerire e la certezza che questo nuovo campionato di Serie B sarà terribilmente impegnativo, più di quello che l'anno scorso ha riportato i lupi dell'Irpinia a lottare per la Serie A. Nella seconda giornata del campionato cadetto l'Avellino ospiterà un Modena che a sua volta ha cominciato male la sua avventura in campionato: la partita sarà diretta dall'arbitro Marco Serra della sezione di Torino e si terrà sabato 12 settembre 2015 alle ore 15:00.

Gli emiliani di Hernan Crespo sono stati battuti in casa dal Vicenza, in una partita in cui probabilmente avrebbero meritato almeno il pareggio. E così allo stadio 'Partenio' Avellino-Modena sarà già una sfida tra due squadre in cerca di un pronto riscatto.

Il gol del vicentino Giacomelli è costato caro alla formazione modenese, l'Avellino è uscito invece sconfitto dal sentito confronto contro la Salernitana. La doppietta di uno scatenato Gabionetta ed il gol di Troianiello hanno mandato al tappeto i biancoverdi, che pure avevano momentaneamente riequilibrato le sorti del confronto grazie alla rete di Marcello Trotta. Una prova deludente soprattutto in difesa per la squadra allenata da Attilio Tesser, che proverà a ritrovare in casa quella brillantezza mancata sul prato dell'Arechi di Salerno. 

Queste le probabili formazioni nel faccia a faccia tra Avellino e Modena. Irpini in campo con Frattali tra i pali, Nitriansky in posizione di terzino destro, Biraschi e Rea a formare la coppia di difensori centrali, Visconti sulla corsia mancina difensiva. A centrocampo trio di sostanza con Gavazzi, Zito e il capitano Arini a coprire l'azione da trequartista di Roberto Insigne, fratello di Lorenzo attaccante del Napoli e della Nazionale. In avanti a far coppia con Trotta ci potrebbe essere Mokulu al posto di un Tavano apparso ancora poco brillante nella sfida di Salerno. Tesser attende sempre per il suo reparto offensivo il recupero a tempo pieno di Castaldo, che resta uno degli attaccanti più esperti di tutta la Serie B.

Per quanto riguarda il Modena, la probabile formazione degli emiliani che scenderà in campo al 'Partenio' vede schierati Manfredini in porta, Aldrovrandi a destra e Rubin a sinistra nella difesa a quattro completata dai centrali Marzorati e Gozzi. A centrocampo, al fianco di Bentivoglio e Doninelli, sarà schierato titolare il ventunenne Lorenzo Marchionni in sostituzione dello squalificato Belinghieri. Nel tridente offensivo confermato Stanco centravanti, uno tra Luppi e Nizzetto potrebbe essere rilevato dal rapido attaccante de Gambia, Sowe.

Nel corso della preparazione estiva, l'allenatore dell'Avellino Attilio Tesser si è persuaso riguardo l'utilizzo del trequartista, in un 4-3-1-2 che possa esaltare la fantasia di Roberto Insigne. Un elemento esperto come Tavano, se al 100% della forma, potrebbe giovarsi con i suoi inserimenti delle imbeccate di un elemento posizionato alle spalle della coppia d'attacco. Per Hernan Crespo, 4-3-3 disegnato appositamente per valorizzare i tanti giovani presenti nella rosa modenese. Dopo una stagione passata ad allenare la Primavera del Parma, Crespo ha dimostrato una buona attitudine al lavoro con i giovani, ma il Modena anche tatticamente dovrà dimostrarsi più scaltro rispetto a quanto fatto vedere nella partita col Vicenza.

Tesser nel commentare la sconfitta di Salerno ha parlato senza mezze misure di partita decisa dagli episodi, sottolineando come le prodezze individuali degli avversari abbiano fatto la differenza, e come la mancanza di Castaldo in attacco sia stata decisiva in negativo per gli irpini. Crespo ha elogiato la brillantezza dei suoi nella manovra, sottolineando come forse anche un pareggio sarebbe stato stretto al Modena per quanto espresso in campo. E' arrivata invece una sconfitta che ha fatto male anche e soprattutto per come è maturata.

Il match di Serie B tra Avellino e Modena sarà trasmesso in diretta tv da Sky sul canale Calcio 4 HD (il numero 254). I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire la partita anche in diretta streaming video tramite l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone; per i non abbonati il codice d'acquisto pay-per-view è 485803. Sul canale Sky Sport 1 HD (numero 201) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con collegamenti live da tutti i campi. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2015-2016 (2^GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.