BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Inter-Milan/ Pronostico di Sandro Mazzola (esclusiva, Serie A 2015-2016)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

INTER-MILAN PRONOSTICO DI SANDRO MAZZOLA (ESCLUSIVA) - Torna in scena il derby della Madonnina: domenica 13 settembre alle ore 20:45 lo stadio San Siro ospiterà l'ennesima sfida tra Inter e Milan, corredata da nuove attese e significati. Entrambe le squadre vogliono ripartire dopo una stagione deludente: Erick Thohir ha imbastito un mercato importante per la sua Inter, finalizzato dai dirigenti Fassone ed Ausilio, ed anche Silvio Berlusconi è tornato spendere in maniera rilevante per un Milan che presto dovrebbe ufficializzare la partnership con Mr.Bee. Sfida speciale anche tra le panchine, con gli amici Mancini e Mihajlovic uno contro l'altro. Per un pronostico sul derby Inter-Milan ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva la leggenda nerazzurra Sandro Mazzola.

Come vede questo derby? Vedo un derby aperto ma un'Inter leggermente più forte del Milan, mi sembra che la formazione nerazzurra abbia giocatori migliori di quella rossonera.

Dove si deciderà questa partita? Saranno gli attacchi di Inter e Milan i reparti delle due formazioni che dovrebbero decidere questo derby. Penso che sarà in quella zona del campo che verrà stabilito il risultato finale.

Perisic–Icardi–Jovetic l'attacco migliore? L'attacco ideale per l'Inter. A me personalmente piace molto Icardi, un goleador di razza, uno in grado sempre di finalizzare le azioni offensive della squadra nerazzurra.

Come sarà l'Inter di Mancini? Due punte saranno sicuramente in campo, resta da capire se l'allenatore calerà subito un tridente puro o se sceglierà di giocare ancora con il trequartista. A centrocampo ci saranno due giocatori di fatica e uno di maggiore tecnica.

Chi potrebbe essere l'uomo derby? Per l'Inter le punte, per il Milan qualche giocatore che verrà dalla zona mediana del campo. Per esempio potrebbe fare molto bene Bonaventura, potrebbe essere lui...

Come sarà il Milan di Mihajlovic? Conosco bene Mihajlovic, lavora con molta attenzione. Penso che alla fine sarà il Milan la squadra che cercherà di tenere maggiormente il possesso palla.

E se Balotelli giocherà... Balotelli è sempre un pericolo quando gioca, può fare cose decisive ogni volta che è in campo. Sarebbe importante caricarlo come faceva Herrera con alcuni giocatori nell'Inter vincente degli anni '60, dargli quelle motivazioni per fare un grande derby.

Il suo pronostico sul derby Inter-Milan? Dico Inter naturalmente: è più forte, ha una rosa migliore, calciatori più validi.

La formazione nerazzurra potrà lottare per lo scudetto? Aspetterei qualche giornata per vedere quello che succederà. Poi si potranno capire meglio le cose, se sarà un Inter veramente da scudetto...

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.