BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Fiorentina-Genoa (1-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016 3a giornata)

Pubblicazione:sabato 12 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 12 settembre 2015, 20.16

Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto) Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto)

LE PAGELLE DI FIORENTINA-GENOA (SERIE A 2015-2016, 3^ GIORNATA): I VOTI DELLA PARTITA - La Fiorentina supera 1-0 il Genoa nell'anticipo della terza giornata di Serie A giocato all'Artemio Franchi. Una menzione speciale per il migliore in campo che a nostro giudizio è Borja Valero, mentre il peggiore è senza dubbio Badelj. Nel Grifone, pur sconfitto, sono da sottolineare le buone prove di Rincon e del neo entrato Nctham. VOTO ARBITRO (Doveri) 6 - Partita molto dura. Corretti i gialli estratti e ok l'espulsione a Badelj. Resta l'ombra di un presunto fallo di manoin area viola richiesto da Dzemaili. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI FIORENTINA-GENOA (1-0): I VOTI ALLE DUE SQUADRE

PAGELLE FIORENTINA-GENOA: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 3^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - All'intervallo Fiorentina-Genoa è sempre ferma sullo 0 a 0. Una convincente vittoria contro il Milan e una cocente sconfitta incassata a Torino: è questo fin qui l'altalenante cammino della Fiorentina nella Serie A 2015-2016. Oggi, nella terza giornata di campionato, è già tempo di prova del nove e Paulo Sousa chiede l'acuto ai suoi ragazzi per tornare a fare punti preziosi. Di fronte c'è un avversario pericoloso, quel Genoa che un anno fa ha fatto faville: è vero, il Grifone ha perso diverse pedine fondamentali ma Gasperini, da abile stratega, ha già assemblato un nuovo giocattolo per far divertire tutto l'ambiente rossoblù. Veniamo subito alle formazioni partendo da quella dei padroni di casa. La Fiorentina scende in campo con un inedito 4-2-3-1: cambia il modulo, cambiano anche diversi interpreti. Tatarusanu in porta; Pasqual e Tomovic fanno i terzini con Alonso e Astori coppia centrale; Borja Valero ha in mano la regia del centrocampo accanto a Badelj. Pepito Rossi torna titolare e forma il tridente offensivo assieme a Vecino e Bernardeschi; Babacar è l'unica punta. Rodriguez, Ilicic e Mario Suarez partono dalla panchina. Risponde così il Genoa, con un 3-4-3 formato da Lamanna tra i pali quindi De Maio, Burdisso ed Izzo in difesa. Laxalt e Cissokho sono i due esterni con Rincon e Tino Costa in mezzo. Davanti spazio a Pandev supportato da Ntcham e Capel. Il primo tempo è stato equilibrato e ricco di interventi duri. In appena 45' Doveri ha dovuto estrarre ben 4 cartellini gialli e sarebbero potuti essere anche di più. Con Borja Valero guardato a vista da Rincon la Fiorentina fatica in fase di costruzione soprattutto in avvio. Nei primi minuti il Genoa è più libero mentalmente e costruisce una ghiotta palla gol con Ntcham (6,5) il cui tiro dal limite su sponda di Pandev (6) viene deviato in corner. I viola rispondono al 9' con una verticalizzazione di Badelj (5,5) per il mobilissimo Babacar: l'attaccante, leggermente defilato in area, non ci pensa due volte e cerca la porta senza trovare il bersaglio grosso. Rossi (6) si accende a intermittenza, Bernardeschi (5) è ben controllato da De Maio (6,5) mentre Gasperini si affida alla garra agonistica del tandem Rincon (5,5) e Tino Costa (6). Pasqual (6) a sinistra, nonostante non sia un fulmine di guerra, riesce a mettere in mezzo un traversone dei suoi poco prima della mezzora: Laxalt (5) allontana male e la sfera arriva al limite sui piedi di Borja Valero. La conclusione dello spagnolo sfiora il palo alla sinistra di Lamanna (5). Nel finale Alonso si addormenta su un rilancio a campanile favorendo Goran Pandev (6): l'ex Inter e Napoli si aggiusta il pallone con la mano e tenta il pallonetto su Tatarusanu. Occasione sfumata per la poca precisione del macedone.

VOTO PARTITA 5,5 - Pochi spunti interessanti in una gara in equilibrio e molto bloccata. Qualche occasione ma troppo poco per raggiungere la sufficienza. VOTO FIORENTINA 5 - I viola non convincono totalmente con il nuovo schieramento proposto da Paulo Sousa. L'azione parte troppo lenta e gli esterni dietro a Babacar non sempre danno il loro contributo. MIGLIORE FIORENTINA BORJA VALERO 6,5 - Inizia un po' spaesato ma con il passare dei minuti prende in mano la sua squadra. Vicino al gol alla mezzora. PEGGIORE FIORENTINA ALONSO 5 - Traballa spesso in posizione centrale. Rischia nel finale su Pandev. VOTO GENOA 6 - Gli ospiti sono leggermente meglio dei padroni di casa. Più compatta la squadra di Gasperini soprattutto nel cerchio di centrocampo. MIGLIORE GENOA NTCHAM 6,5 - Considerando che stiamo parlando di un giovanissimo (classe '96) il ragazzo si è ben messo in evidenza. PEGGIORE GENOA LAMANNA 5 - Voto negativo derivante dai continui errati rinvii. ARBITRO (Doveri) 6 - Partita molto accesa sin dalle prime battute. Giallo a Capel per un fallo su Tomovic: il genoano rischia molto. Ok i cartellini estratti all'indirizzo di Vecino, Badelj e Rincon.


  PAG. SUCC. >