BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Frosinone-Roma (0-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016 3a giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

FROSINONE

LEALI 6: Para il parabile, il primo gol è in leggera percentuale anche "colpa" sua, perchè la palla vaga non lontana dalla sua zona di influenza e competenza. In generale però è sufficiente

DIAKITE' 5,5: Partita al solito irruente e po' troppo fisica, ma ci sta visto che si trova contro Dzeko per buona parte del match. L'errore principale è al 93° su Iturbe ma non cambia molto la valutazione totale

BLANCHARD 6: Fa innervosire Totti e di fatto lo limita molto, riuscendo a disinnescare il suo destro annebbiando le idee del capitano giallorosso. Prova di sostanza

PAVLOVIC 5,5: Cala alla distanza, soffrendo in particolare i neo entrati Salah e Iturbe, più freschi e veloci. Quando incrocia Gervinho, invece, vince luiROSI 6: Riesce ad essere anche pericoloso in avanti, con un paio di conclusioni di buona fattura. Iago Falque è sempre un problema ma sul gol l'errore in marcatura non è suo

GUCHER 6: Peccato per il suo infortunio immediato, nei primi 20 minuti è probabilmente il migliore in campo in assoluto

CHIBSAH 6,5: Grande forza fisica, grandi possibilità di crescita anche a livello tattico, diventa il playmaker quando esce Gucher e non lo fa rimpiangere

TONEV 5,5: Un primo tempo di ottima personalità, una ripresa sotto le attese: da rivedere con più calma, in ogni caso interessante per spunto e tiro in porta

SODDIMO 5: Il peggiore dei suoi, perchè perde la marcatura quando proprio non dovrebbe – e il gol di Falque è un macigno – ed è trasparente in fase di riproposizione

DIONISI 6: Lotta, corre, non molla fino alla fine. Sarà uno degli uomini-chiave anche per la rincorsa alla salvezza, come lo è stato l'anno scorso per la promozione

CIOFANI 5: Combina poco o niente, trova il tempo per colpire di testa solo una volta in tutta la partita e quindi è da bocciare. Ma i pochi palloni serviti dalle fasce e "avvelenabili" non giocano a suo favore

ALL. STELLONE 6: La squadra non sfigura, anzi rischia di fare lo scherzetto ai più quotati avversari. Bisogna dargli tempo per capire se la salvezza è un traguardo alla portata o se i mezzi limitati rischiano di diventare un boomerang...

SAMMARCO 5,5: Tanta corsa e poco altro. Non si vede praticamente mai e lascia a Chibsah tutto solo in zona centrale

VERDE 6: Entra e trova subito due conclusioni di personalità e tecnica. La sensazione è che possa essere molto utile a Stellone, in questa stagione

LONGO SV


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >