BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Avellino-Modena: quote, le ultime novità. Le parole di Tesser e Crespo (oggi 12 settembre 2015, Serie B 2^ giornata)

Pubblicazione:sabato 12 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 12 settembre 2015, 12.51

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-MODENA: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2A GIORNATA) – Probabili formazioni Avellino-Modena: alle ore 15.00 di oggi si giocherà la sfida fra l’Avellino e il Modena, match valido per la seconda giornata del campionato di Serie B. Ieri conferenza stampa dell’allenatore degli irpini, Attillio Tesser, che punta a vincere al Partenio-Lombardi dopo la sconfitta all’esordio della scorsa settimana: «Vogliamo riprenderci subito dalla sconfitta contro la Salernitana, cerchiamo immediato riscatto per fare punti. Contro il Modena sarà importante restare positivi per tutta la gara e non ripetere gli stessi errori della prima gara. L'approccio alla partita sarà fondamentale come l'aspetto psicologico, ma dobbiamo anche curare quello tattico mantenendo un certo equilibrio in mezzo al campo e tra i reparti. Per quanto riguarda la formazione D'Angelo è favorito a centrocampo perché ha raggiunto il ritmo partita prima degli altri compagni, ma anche Insigne potrà essere confermato sulla trequarti dopo aver giocato complessivamente una buona gara contro i granata. L'ultimo arrivato Bastien si sta inserendo bene e mi sta dimostrando di voler apprendere tanto, infatti dopo gli allenamenti si trattiene a parlare con me». Conferenza stampa anche per il tecnico degli emiliani, Hernan Crespo, ottimista in vista della trasferta in Campania e fiducioso che la propria squadra possa ulteriormente crescere: «Troveremo un campo difficile contro una squadra che avrà voglia di dimostrare il proprio valore e di poter recitare un ruolo da protagonista in questo campionato. Noi dobbiamo confermare la prestazione fatta contro il Vicenza, con la consapevolezza di poter crescere ulteriormente. Dobbiamo essere più concreti e sicuri in avanti. Il modulo che preferisco è il 4-3-3, ma poi posso cambiare in base alle esigenze e alle partite. L'importante è che ci sia un'identità di squadra. Tornano Cionek e Granoche, i due leader carismatici della squadra, ed è molto importante per noi».

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-MODENA: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2A GIORNATA) – Probabili formazioni Avellino-Modena: allo stadio Partenio Lombardi di Avellino, in diretta a partire dalle ore 15.00 di questo pomeriggio, si giocherà la sfida fra i padroni di casa irpini e gli ospiti del Modena di Hernan Crespo. Sorride il tecnico dei bianco-verdi Attilio Tesser, visto che per la gara in questione potrà contare su tutti gli effettivi ad eccezione del solo Cataldo, fermato dal Giudice Sportivo dopo la gara dello scorso weekend. Sono invece cinque gli assenti di casa Modena, a cominciare dallo squalificato Belingheri. Per la trasferta in Campania non ce la fanno anche Bentivoglio, Galloppa, Mazzarani e Osuji, tutti e quattro fermi ai box per infortuni vari.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-MODENA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2^ GIORNATA) - Avellino-Modena si gioca alle ore 15 di oggi ed è valida per la seconda giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Entrambe le squadre devono già inseguire in classifica e sono chiamate a rifarsi dalle sconfitte all’esordio: l’Avellino ha perso il derby contro la Salernitana mentre il Modena, pur giocando bene, ha ceduto in casa al Vicenza. Subito occasione di riscatto dunque, entrambe le squadre hanno cambiato allenatore in estate e si devono dunque amalgamare e compattare. Andiamo a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Avellino-Modena.

AVELLINO-MODENA: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per questa partita del campionato di Serie B ci dicono che la vittoria dell’Avellino, segno 1, vale 1,95 volte la somma giocata, il segno X (pareggio) vale 3,15 e il segno 2 (vittoria Modena) vale 4,25. 

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO - Attilio Tesser ha abbandonato il 4-3-1-2 per giocare con il rombo; un modulo che gli permette di sfruttare in pieno il talento di Roberto Insigne. Che infatti gioca dietro le punte, ancora una volta Trotta e Tavano; Castaldo infatti è stato squalificato per quattro mesi per il suo acquisto irregolare dalla Nocerina e di conseguenza sarà fuori fino a novembre inoltrato. Dovrebbe cambiare poco la formazione rispetto a quella che ha perso all’Arechi: possibile l’inserimento di D’Angelo in mediana a prendere il posto di uno tra Arini e Gavazzi, sembra confermato Zito che però essendo un esterno puro potrebbe scalare in difesa a destra, lasciando fuori Nitriansky e garantendo così maggiore spinta sulla corsia. Biraschi e Rea saranno ancora i centrali a protezione di Frattali, sarà invece Visconti il terzino sinistro a meno che Tesser non decida di inserire Nica, nel qual caso a sinistra giocherebbe Zito con l’ex Atalanta spostato sulla fascia destra.

PROBABILI FORMAZIONI MODENA - Hernan Crespo perde Belingheri per squalifica; a centrocampo dunque dovrebbe giocare Nardini che è favorito su Lorenzo Marchionni. Rientra Provedel che era impegnato con l’Under 21: in porta va lui, linea difensiva con Aldrovandi e Rubin a giocare sulle corsie mentre Gozzi e Marzorati saranno i centrali. Dal calciomercato degli svincolati è arrivato Galloppa: l’ex del Parma potrebbe andare subito in campo nella mediana completata da Bentivoglio che agirà da centrale, un reparto con tanta esperienza che potrebbe rappresentare il motore della squadra e che ha in Osuji una valida alternativa per l’interdizione. Il tridente d’attacco dovrebbe contare sul ritorno di Granoche, con Nizzetto e Luppi a giocare sulle corsie; in panchina potrebbe trovare spazio il giovane Vestenicky arrivato dalla Roma, con Stanco rappresenterà l’alternativa nel reparto offensivo del Modena.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI AVELLINO-MODENA (SERIE B 2015-2016, 2^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >