BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Como-Livorno: quote, le ultime novità. Le parole di Panucci e Sbaffo (oggi 12 settembre 2015, Serie B 2^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI COMO-LIVORNO: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2A GIORNATA) – Probabili formazioni Como-Livorno: buona la prima per il Livorno che ha vinto la gara di esordio del campionato di Serie B 2015-2016 e che ora punta a ripetersi sul difficile terreno del Sinigaglia contro il Como, squadra che viene dalla promozione a sorpresa dalla Lega Pro: «La vittoria di domenica ci deve servire da insegnamento – ha spiegato l’allenatore del club toscano, Panucci, intervenuto in conferenza stampa - non dobbiamo fare voli pindarici, ma continuare a lavorare come abbiamo fatto finora». Secondo l’ex calciatore, la Serie B 2015-2016 è di maggiore qualità rispetto allo scorso campionato: «Il livello del campionato credo che sia aumentato rispetto allo scorso anno, sono arrivati giocatori di grande qualità durante l'estate e questo rende ancora più difficile la stagione. Como? Avranno voglia di rifarsi dopo la sconfitta di domenica e hanno giocatori di categoria che lo rendono un avversario ostico. Se pensiamo di andare lì a fare una passeggiata sbagliamo di grosso. Biagianti si è allenato con il gruppo, ma abbiamo stabilito con lui che è meglio aspettare una settimana in più prima del suo rientro. Per Kukoc aspettiamo solo l'arrivo del transfer per poterlo utilizzare». Per i lariani sono invece interessanti le dichiarazioni di Alessandro Sbaffo, centrocampista del Como, che a La Provincia ha parlato del suo esordio e della stagione da poco iniziata: «Sono felice per essere entrato, ne avevo bisogno perché in estate non sono praticamene mai riuscito a giocare. Ho parlato con Sabatini del mio ruolo, posso fare la mezzapunta, il trequartista o anche l'esterno d'attacco, ruoli in cui ho già giocato in passato, e voglio essere utile alla squadra. Mi auguro di poter essere un valore aggiunto in un campionato che è lunghissimo e ci sarà bisogno di tutti in ogni ruolo. Gol? Ne segno pochi, in teoria dovrei aiutare le punte a segnarli».

PROBABILI FORMAZIONI COMO-LIVORNO: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2A GIORNATA) – Probabili formazioni Como-Livorno: allo stadio Sinigaglia di Como, in diretta a partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, si giocherà la sfida fra i lariani padroni di casa e gli ospiti del Livorno, gara valevole per il secondo turno del campionato di Serie B 2015-2016. Mister Sabatini dovrà affrontare l’impegno difficoltoso senza cinque giocatori, a cominciare da Ambrosini, squalificati. Sono invece quattro gli infortunati e precisamente Casoli, Cristiani, Ganz, Madonna. Situazione molto simile per il tecnico dei toscani, Panucci, che volerà in Lombardia senza quattro ragazzi: Emerson, Gonnelli, Kukoc e Jelenic.

PROBABILI FORMAZIONI COMO-LIVORNO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (OGGI 12 SETTEMBRE 2015, SERIE B 2^ GIORNATA) - Como-Livorno si gioca alle ore 15 di oggi ed è valida per la seconda giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Le due squadre arrivano da momenti diversi; il Como, tornato in Serie B dopo più di dieci anni, ha perso all’esordio sul campo del Perugia mentre il Livorno, che lo scorso anno ha fallito l’accesso ai playoff, ha stravinto in casa contro il Pescara. Ora dunque i labronici possono volare a punteggio pieno mentre il Como vuole i primi punti del campionato. Andiamo allora a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Como-Livorno.

COMO-LIVORNO: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Como-Livorno ci dicono che la vittoria del Como, segno 1, vale 3,10 volte la somma giocata, il segno X (pareggio) vale 3,10 e il segno 2 (vittoria Livorno) vale 2,40. 

PROBABILI FORMAZIONI COMO - Nel Como torna Simone Scuffet, che era convocato nell’Under 21 e quindi non era disponibile per la prima giornata; si giocherà il posto con Crispino ma dovrebbe essere lui il titolare tra i pali. Davanti a lui Carlo Sabatini dovrebbe confermare la linea che ha giocato una settimana fa: Pol Garcia in mezzo, Cassetti sul centrodestra e Giosa sul centrosinistra. A centrocampo ci sono Marconi e Jakimoski, arrivato negli ultimi giorni di mercato, a spingere sulle corsie; Scapuzzi è stato riciclato nel ruolo di regista davanti alla difesa, ai suoi lati sono favoriti ancora Bessa e Fietta (che però non è stato benissimo; potrebbe essere sostituito da Sbaffo). Possibile qualche cambio in attacco: Le Noci dovrebbe avere il posto garantito mentre Federico Gerardi, che ha già dimostrato di essere molto utile in Serie B, si gioca una maglia con Ebagua, arrivato a metà agosto a rinforzare con la sua esperienza il reparto offensivo, che parte ancora in vantaggio ma potrebbe all’ultimo essere relegato in panchina. Sono rientrati anche Bentivegna e Brillante dopo gli impegni con le nazionali; dovremmo vederli se non altro in panchina, diverso il caso per Madonna e Simone Ganz che sono ancora nell’elenco degli indisponibili.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO - Christian Panucci deve ancora fare a meno del suo leader difensivo Emerson, ma la partita inaugurale ha dato ottime sensazioni e allora il 4-3-3 del Livorno dovrebbe essere confermato in toto. Davanti a Pinsoglio giocheranno Ceccherini e Lambrughi come centrali, mentre Morelli e Gasbarro saranno i laterali. A centrocampo c’è Schiavone (scuola Juventus) a fare da perno e playmaker basso dal quale far transitare i palloni, ai suoi lati giocano invece Aramu e Luci con Cazzola che è pronto a dare il suo contributo uscendo dalla panchina. Molto veloce e tecnico il tridente offensivo: Vantaggiato ha già segnato due gol e parte in posizione centrale, sugli esterni si muovono Pasquato e Fedato che possono contribuire largamente al tabellino marcatori. A disposizione c’è anche Gianmario Comi, che l’anno scorso ad Avellino ha segnato 6 gol più uno nei playoff. Non dovrebbero esserci troppe sorprese nell’undici iniziale disposto da Panucci, ovviamente votato al detto secondo il quale la squadra che vince non si cambia.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI COMO-LIVORNO (SERIE B 2015-2016, 2^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >