BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Palermo-Carpi (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 3^giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Carpi

BENUSSI 5: E' autore di un ottima prestazione fino al gol subito nel finale dove sbaglia completamente l'intervento.

ZACCARDO 6: Prestazione sufficiente. Riesce a contenere benissimo gli attaccenti del Palermo con grinta e determinazione.

BUBNJIC 6,5: Tutta la difesa mostra qualche lacuna in occasione dei gol del Palermo, ma l'ex Udinese è autore comunque di una buona partita con interventi decisivi in difesa.

GAGLIOLO 7: Dalle sue parti non si passa quest'oggi. E' sempre attento in difesa e non sbaglia praticamente nulla.

LETIZIA 5,5: Fa tanta fatica contro la rapidità di Quaison nel primo tempo. Nels econdo tempo la sua prova migliora nettamente.

DAL 78' WALLACE: S.V.

LOLLO 6: Lotta tantissimo in mezzo al campo e si concentra più sulla fase difensiva con discreti risultati.

FEDELE 6,5: Gioca un'ottima partita facendo da filtro tra difesa e attacco con buoni risultati.

BIANCO 6: Prestazione sufficiente per il numero 8 del Carpi. Si dimostra un buon alleato per la difesa biancorossa, un po' meno per l'attacco.

DAL 76' LAZZARI: S.V.

MBAKOGU 6,5: Il primo gol nasce grazie a una sua splendida azione. Non si risparmia e torna anche in dfiesa per recuperare palla. Esce stravolto nella ripresa.

DAL 63' BORIELLO 6,5: Entra e dopo pochi secondi segna con un gol da vero bomber di razza, sfruttando un assist al bacio di Matos e firma il momentaneo vantaggio del Carpi, dimostrando di poter dare ancora tanto nel massimo campionato.

MATOS 7,5: E' autore di una prova d'alto livello. Fa ammattire la difesa del Palermo con i suoi numeri e la sua tanta classe ed è sempre protagonista nelle azioni pericolose dei biancorossi. Corona la sua prestazione con uno splendido assist per Boriello.

All.CASTORI 7: Grande reazione della squadra dopo il gol. I suoi ragazzi hanno mostrato tante buone cose in questa partita da cui ripartire, soprattutto in attacco.

 

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.