BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Palermo-Carpi (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 3^giornata)

Pubblicazione:domenica 13 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 13 settembre 2015, 18.10

Foto Infophoto Foto Infophoto

LE PAGELLE DI PALERMO-CARPI 2-2 (SERIE A 2015-2016, 3^GIORNATA): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA - Palermo e Carpi pareggiano per 2-2 nella sfida valida per la 3^ giornata del campionato di Serie A 2015-16. Apre le danze del gol Hiljemark dopo soli 6 minuti, ma al 24° minuto la squadra di Castori riesce a pareggiare grazie all'autogol di Vitiello. Nella ripresa è il Carpi a passare in vantaggio grazie al gol di Boriello su assist di Matos, ma nel finale il Palermo salva la faccia con il gol finale di Djurdjevic. Il Palermo sale dunque a 7 punti e rimane in testa alla classifica dopo solo 3 giornate insieme a Sassuolo e Chievo, in attesa dell?inter impegnata stasera nel Derby. Il Carpi, invece, guadagna il primo punto della sua stagione e lascia l'ultima posizione in classifica.

VOTO PARTITA 6,5: E' stata una gara molto equilibrata, ma piacevole con quattro gol che hanno fatto rimanere il risultato in bilico fino all'ultimo minuto.

VOTO PALERMO 5,5: La squadra di Iachini parte subito forte e riesce ad andare in vantaggio dopo pochi minuti. Dal gol però qualcosa si spegne e i padroni di casa lasciano troppo campo al Carpi che riesce a pareggiare senza troppe difficoltà. Nella ripresa la musica non cambia e si rilevano molti errori di concentrazione in mezzo al campo e troppa lentezza nel ritmo di gioco. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL PALERMO

VOTO CARPI 6,5: Il Carpi conquista il suo primo storico punto in Serie A, ma avrà sicuramente qualche rammarico per non aver portato a casa una partita che a 5 minuti dalla fine vedeva i ragazzi di Castori ancora in vantaggio. Grande reazione dopo il gol di Hiljemark da parte di tutta la squadra e ottima prova soprattutto in attacco con la coppia Mbakogu-Matos. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CARPI

VOTO ARBITRO SIG.GAVILLUCCI 5,5: Direzione sufficiente, ma con qualche svista di troppo soprattutto nel primo tempo.

PAGELLE PALERMO-CARPI: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 3^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - Si conclude sul risultato parziale di 1-1 la sfida al Renzo Barbera fra Palermo e Carpi, sfida valida per la 3^ giornata di Serie A. Decidono fin qui la rete al 6° minuotdello svedese Hiljemark per il Palermo e l'autogol di Vitiello al 23'. I rosanero si presentano a questa sfida dopo 2 vittorie nelle prime due partite di campionato. Iachini per questa sfida conferma il classico 3-5-2 e dà la prima chance da titolare a Gilardino. In porta gioca capitano Sorrentino. Difesa a 3 composta da Gonzalez, El Kaoutari e Vitiello. A centrocampo chance da titolare per Hiljemark a supporto di Jajalo e Quaison, mentre sulle fasce agiscono Lazaar e Rispoli. In attacco a supporto dell'ex attaccante del Guangzhou gioca il “Mudo” Vazquez. Castori e il suo Carpi si presentano a Palermo ancora a secco di punti in classifica. La regina di Serie B della scorsa stagione farà di tutto per invertire la rotta a partire da quest'oggi.

I biancorossi si schierano con un modulo a specchio rispetto agli avversari. In porta c'è Brkic. In difesa Bubnjic affianca Zaccardo e Gagliolo, mentre a centrocampo agisce il trio formato da Fedele, Bianco e Lollo. Sulle corsie Gabriel Silva e Letizia con i loro cross tentano di azionare la coppia d'attacco formata da Mbakogu e Matos. Arbitra il sig.Gavillucci. Dunque risultato in parità al termine della prima frazione di gioco fra Palermo e Carpi al Renzo Barbera. I rosanero sono riusciti a portarsi in vantaggio dopo appena 6 minuti, grazie allo spunto di Quaison sulla sinistra che dopo aver saltato Letizia effettua un cross basso verso i compagni in area. Il suo tentativo viene deviato, ma finisce comunque sui piedi di Hiljemark che da pochi passi segna il suo primo gol in Serie A e ringrazia il suo connazionale. Il Carpi assimila il colpo subito e dopo pochi minuti riesce a rendersi pericoloso. Al 14° minuto Matos viene servito in area direttamente da rimessa laterale, il brasiliano arriva sul fondo e serve Fedele appostato benissimo in area di rigore, lo svizzero calcia di prima intenzione, ma manda il pallone di un metro alto sopra la traversa. Con il passare dei minuti il Carpi prende sempre più fiducia e al 23°minuto riesce a pareggiare i conti. Mbakogu va via sulla destra facilmente a El Kaoutari ed entra in area, prima di effettuare un tiro-cross potente verso Matos. Vitiello anticipa il brasiliano in scivolata, ma infila il pallone nella sua porta. La partita dopo il pareggio è molto equilibrata e le due squadre non riescono a creare grosse occasioni da gol, a parte la giocata di Quaison per il Palermo al 32'. Lo svedese dalla sinistra entra in area indisturbato e calcia con il piatto destro, ma Benussi non si lascia sorprendere e con un colpo di piede devia il tiro. Non succede più nulla fino al duplice fischio. Vedremo nella ripresa cosa succederà, se il risultato rimarrà invariato O se una fra le due squadre riuscirà a spuntarla sull'altra.

MIGLIORE IN CAMPO PALERMO: QUAISON 6,5 PEGGIORE IN CAMPO PALERMO: VITIELLO 5,5 MIGLIORE IN CAMPO CARPI: MBAKOGU 7 PEGGIORE IN CAMPO CARPI: LETIZIA 5,5


  PAG. SUCC. >