BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Atalanta (risultato finale 2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 3^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Se oggi il Sassuolo esce dalla sfida contro l'Atalanta con un pareggio lo deve soprattutto all'estremo difensore, che respinge il rigore del 2-3.

Il peggiore: nelle fasi finali rimedia due ammonizioni una dietro l'altra che potevano costare molto caro al Sassuolo.

Fa valere tutta la sua esperienza nei momenti cruciali del match, con interventi precisi e mai fuori tempo.

Esegue il compitino senza commettere errori.

Il 2-1 dell'Atalanta è scaturito da un suo brutto errore, quando perde un pallone in difesa in maniera davvero ingenua.

Si guadagna il rigore del possibile 1 a 0 per il Sassuolo, ed è sempre propositivo durante le varie azioni d'attacco.

Il capitano del Sassuolo realizza il bellissimo gol dell'1-1, trascinando i suoi dall'inizio alla fine.

Tanta buona volontà, ma i suoi tiri e i suoi passaggi sono poco precisi.

Sbaglia il rigore del possibile 1-0 e rimedia un cartellino giallo evitabile.

Entra al posto di Sansone, ma non riesce a lasciare il segno, trovandosi di fronte al muro alzato dall'Atalanta.

Va vicino al gol in un paio di occasioni, e cerca sempre di farsi trovare al posto giusto nel momento giusto.

Sostituisce Defrel, cerca di scalfire il fortino dei bergamaschi, ma invano.

Realizza il gol del 2-2, proprio come Magnanelli, con una gran botta dalla distanza. Ma in generale è apparso il migliore dei suoi.

Entra al posto di Floro Flores a un quarto d'ora dal termine, ma non fa in tempo a lasciare il segno sul match.

Cerca di approfittare della superiorità numerica sostituendo interamente il tridente nel corso della ripresa, senza riuscirci.