BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Atalanta (risultato finale 2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 3^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

A inizio gara para il rigore a Sansone, consentendo all'Atalanta di giocarsela fino in fondo.

Partita senza lode e senza infamia per il terzino sinistro.

Entra al posto di Bellini a pochi minuti dalla conclusione, ingiudicabile.

Rimedia un'ammonizione nei primi minuti di gioco, che ne condiziona il rendimento per il resto del match.

Provoca il fallo da rigore su Missiroli, a inizio partita. Anche per lui gara compromessa dalla precoce ammonizione.

Gara di sostanza, non si mette particolarmente in evidenza.

Idem come sopra.

Deve ancora prendere confidenza con la Serie A, ma può solo migliorare.

Si affaccia spesso nell'area di rigore del Sassuolo.

Prende il posto di Kurtic, entra subito in partita divenendo un pericolo costante per gli avversari.

Sbaglia il rigore (che peraltro si guadagna da solo) che avrebbe regalato i tre punti dall'Atalanta.

Autore di una doppietta nel primo tempo, rovina tutto facendosi espellere a inizio ripresa, compromettendo la partita dei suoi.

Gli manca il gol, ma in campo si muove molto bene.

Prende il posto di Gomez, vorrebbe battere il rigore del possibile 2-3 ma Moralez impone le proprie gerarchie andando lui dal dischetto. Fallendo.

Rimasto in dieci, è bravo a incartare la partita a Di Francesco. Quando si tratta di difendere, il vecchio Edy non sbaglia (quasi) mai.

(Stefano Belli)

© Riproduzione Riservata.