BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Atalanta (risultato finale 2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 3^ giornata)

Pagelle Sassuolo-Atalanta, i voti della partita del Mapei Stadium di Reggio Emilia: i top e i flop della sfida valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2015-2016 (13 settembre)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Sassuolo-Atalanta finisce 2-2: partita molto bella al Mapei Stadium con quattro gol e due rigori sbagliati, entrambi parati dai portieri che diventano dunque grandi protagonisti. Il Sassuolo sale a quota 7 punti in classifica, l'Atalanta invece ottiene un pareggio che la porta a 4 punti.  Non sfruttano un calcio di rigore a inizio partita con Sansone, che avrebbe potuto cambiare l'inerzia della partita, e non approfitta della superiorità numerica nella ripresa. Bravi i ragazzi di Reja ad approfittare delle disattenzioni difensive degli avversari e a resistere in inferiorità numerica per buona parte della ripresa. Peccato per il rigore fallito da Moralez che avrebbe regalato una vittoria clamorosa per i bergamaschi. Una partita con due rigori, due espulsioni e diverse ammonizioni sia da una parte che dall'altra non è mai facile da arbitrare, Mariani non si fa prendere da smanie da protagonismo e prende ogni decisione cercando di non favorire o danneggiare nessuno, facendosi sempre rispettare dai giocatori in campo.

Primo tempo spettacolare al Mapei Stadium tra Sassuolo e Atalanta: al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco il punteggio è di 2 a 2. Ad aprire le danze ci pensa Mauricio Pinilla (8), che sugli sviluppi di un calcio di punizione segna con una splendida rovesciata segna il gol dello 0-1. Ma è solo l'inizio, difatti il Sassuolo non ci sta e al ventiduesimo pareggia con Magnanelli, che dalla distanza fa partire una bomba imprendibile per Sportiello (7): 1-1. Padroni di casa che sembrano avere le redini del gioco, ma un grave errore in difesa da parte di Peluso (5) regala a Pinilla il pallone dell'1-2, Consigli (5,5) non trattiene e la palla finisce in rete. Ma anche questa i giocatori di Reja non riescono ad amministrare il vantaggio, a cinque minuti dall'intervallo arriva il 2-2 di Floro Flores (7), anche lui da fuori area trova il modo di sorprendere Sportiello. Partita che col passare dei minuti diventa anche più nervosa, come testimoniano le cinque ammonizioni (quattro per l'Atalanta, una per il Sassuolo). Da segnalare un rigore sbagliato dal Sassuolo nei primi minuti di gioco con Sansone (5,5) che si fa ipnotizzare da Sportiello, e un gol annullato ai padroni di casa, con Floro Flores che si fa pescare in posizione di fuorigioco dall'arbitro.

Padroni di casa con più spirito d'iniziativa, ma gli errori in difesa erano evitabili, ora il risultato potrebbe essere diverso. Suo il gol che consente al Sassuolo di rimanere a galla dopo i primi quarantacinque minuti. Anche lui come Pinilla avrebbe potuto fare doppietta se l'arbitro non gli avesse annullato un gol per fuorigioco. Sull'1-1 perde un brutto pallone che di fatto ha regalato il secondo vantaggio dell'Atalanta. Buona prova da parte dell'undici di Reja che sta tenendo botta di fronte a un avversario che gioca sulle ali dell'entusiasmo dopo l'ottimo inizio nelle prime due giornate. Autore di una doppietta nei primi 45 minuti, il primo gol è da cineteca, il secondo è frutto di un grossolano errore della difesa casalinga, ma non per questo meno importante. Provoca un fallo da rigore evitabile nei primi minuti di gioco, fortuna per i bergamaschi che c'è Sportiello a respingere il tiro di Sansone dagli undici metri. (Stefano Belli)