BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Verona-Torino: quote e ultime novità, l'uomo in più (oggi domenica 13 settembre 2015, Serie A 3^giornata)

Probabili formazioni Verona-Torino: quote e ultime novità relative alla partita in programma domenica 13 settembre 2015, valida per la 3^giornata del campionato di Serie A

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

La terza giornata di Serie A vedrà in campo domenica alle ore 12:30 Verona e Torino. Stando alle ultime indiscrezioni riguardanti le probabili formazioni, ad essere esclusi dall'undici titolare dai rispettivi tecnici dovrebbero essere due bomber di razza come Giampaolo Pazzini e Maxi Lopez. L'attaccante dell'Hellas non è ancora riuscito a trovare la sua dimensione con la maglia degli scaligeri: il progetto di convivenza con Luca Toni tarda a decollare, e con mister Mandorlini restio a concedere una maglia da titolare ad entrambi i centravanti in questo avvio di campionato, ecco che gli spazi per il "Pazzo" sembrano ridursi. Maxi Lopez sembra invece costretto a riscaldare la panchina per dare minutaggio all'emergente Belotti, ultimo botto di mercato di un Torino che sembra lanciatissimo verso una stagione da protagonista. La certezza è che in caso di partita bloccata due uomini d'area di rigore come Pazzini e Maxi Lopez potrebbero tornare utilissimi, ed a quel punto ecco che anche le gerarchie nel reparto avanzato potrebbero venire capovolte.

La domenica della Serie A verrà inaugurata con la gara delle ore 12.30 in programma allo stadio Bentegodi, match fra i padroni di casa dell’Hellas Verona e gli ospiti del Torino, facente parte del programma della terza giornata della Serie A 2015-2016. Diamo uno sguardo ai probabili assenti del match, a cominciare dagli scaligeri. Non ce la fa il centrocampista Hallfredsson per una lesione al bicipite femorale. Out anche Fares. In casa granata, invece, fermo ai box il solito Maksimovic, che ha fratturato il quinto metatarso del piede, e Farnerud.

Gialloblù e granata si affronteranno domenica 13 settembre 2015 alle ore 12:30, nella sfida valida per la terza giornata del campionato di Serie A. Teatro del match sarà lo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, l'arbitro il signor Irrati di Pistoia. Nelle prime due giornate l'Hellas ha racimolato 1 punto pareggiando in casa con la Roma (1-1), mentre il Torino si trova in testa a punteggio pieno avendo battuto Frosinone (1-2) in trasferta e Fiorentina in casa (3-1). Di seguito le quote e le probabili formazioni di Verona-Torino.

Le quote offerte da SNAI favoriscono il segno 2 per il successo esterno del Torino, valutato 2,45. Il segno X per il pareggio è fissato a quota 3,20 mentre il segno 1 per la vittoria casalinga del Verona vale 3 volte la posta in palio. Under quotato 1,85, Over 1,90, Goal 1,70 e NoGoal 2,07.

L'Hellas ha recuperato Federico Viviani che dovrebbe occupare il ruolo di regista a centrocampo, fiancheggiato dalle mezzali Sala e Greco. Tutto confermato in difesa con Eros Pisano terzino a destra, Souprayen a sinistra e coppia centrale Marquez-Moras. Per quanto riguarda l'attacco si va ancora verso il tridente con Toni ariete centrale, Jankovic e Juanito Gomez sugli esterni e Pazzini inizialmente in panchina. In porta Rafael.

Dubbi soprattutto in attacco: Giampiero Ventura deve scegliere il partner di Quagliarella e Maxi Lopez sembra ancora in vantaggio su Josef Martinez ed Andrea Belotti. Nel centrocampo a cinque Bruno Peres ancora preferito a Zappacosta sull'out di destra, Avelar confermato a sinistra e cerniera centrale formata da Benassi, Vives e Baselli. In difesa Bovo al posto dell'infortunato Maksimovic, poi capitan Glik e Moretti davanti al portiere Padelli.