BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VOTI FANTACALCIO 2015/ Serie A, terza giornata: il 'caso' Juventus

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Guarin, centrocampista Iner (Infophoto)  Guarin, centrocampista Iner (Infophoto)

VOTI FANTACALCIO 2015 SERIE A, TERZA GIORNATA: IL CASO JUVENTUS - Voti fantacalcio 2015, Serie A, terza giornata: si chiuderà ufficialmente questa sera, alle ore 20.45, la terza giornata di Serie A, con la sfida fra la Sampdoria e il Bologna, gara che è stata rinviata per il maltempo che imperversava sulla Liguria nella giornata di ieri. E’ comunque possibile fare un primo importante bilancio di questo terzo turno di Serie A 2015-2016, e ovviamente salta all’occhio il caso Juventus. La squadra bianconera è irriconoscibile, e i voti ne sono ampiamente testimoni. Il caso più emblematico è senza dubbio quello di Paul Pogba, che è solo il lontano parente del giocatore spumeggiante vistosi in campo nelle ultime stagioni: sabato è stato fra i peggiori con il Chievo e la sua media in questi primi 270 minuti è vicina al 5,5. Altro calciatore bianconero che preoccupa è Mario Mandzukic, che nonostante sia sbarcato in Italia con la fama di goleador non ha ancora trovato la rete e in tre giornate ha racimolato sempre lo stesso voto, 5,5. In generale la squadra juventina non è mai andata oltre il voto 6, al di la della grandissima prova di Buffon contro il Chievo (autore di una parata memorabile), e di un buon Bonucci nella gara contro l’Udinese.

VOTI FANTACALCIO 2015 SERIE A, TERZA GIORNATA: I MIGLIORI NUOVI ACQUISTI – Voti fantacalcio 2015, Serie A, terza giornata: una nuova giornata di Serie A è andata in scena fra sabato e domenica, con il posticipo fra Inter e Milan di San Siro a conclusione di un weekend senza dubbio scoppiettante. Un turno che ha visto fra i protagonisti anche i vari nuovi acquisti portati a termine in occasione del calciomercato estivo, a cominciare da Paulo Dybala, che ha siglato la rete dell’1 a 1 durante la gara fra Juventus e Chievo, e che ha permesso alla Vecchia Signora di evitare una clamorosa terza sconfitta in serie. Non hanno segnato ma hanno disputato un ottimo derby sia Stean Jovetic quanto Luiz Adriano, mentre nella Lazio, Alessandro Matri, è stato l’idolo indiscusso: prima apparizione con la maglia biancoceleste e subito doppietta. Prosegue il magic moment anche di Daniele Baselli, ormai leader del centrocampista del Torino (ieri in gol), e infine da segnalare l’ennesima ottima prova di Iago Falque, che la Roma ha acquistato dal Genoa, in gol sabato contro il Frosinone.

VOTI FANTACALCIO 2015 SERIE A, TERZA GIORNATA: I TOP 11 – Voti fantacalcio 2015, Serie A, terza giornata: in attesa di Sampdoria-Bologna, si è chiuso ieri il weekend della terza giornata di Serie A, con il posticipo da urlo fra Inter e Milan, gara chiusasi con la vittoria per uno a zero da parte dei nerazzurri, grazie alla rete di Fredy Guarin. Una giornata che ha visto ancora una volta una Juventus non convincente, che ha quasi rischiato di capitolare fra le mura domestiche sotto i colpi del Chievo, e che ha chiuso con il risultato di 1 a 1, in parità. Bene invece la Roma, che ha battuto il Frosinone, mentre il Napoli ha pareggiato contro l’Empoli, per 2 a 2. Prima vittoria stagionale della Lazio spinta da un super Matri che ha realizzato all’esordio una magica doppietta. Andiamo quindi a vedere insieme la top 11 della scorsa giornata di Serie A, attraverso le pagelle della redazione de IlSussidiario.net. Partiamo ovviamente dalla porta, dove “vince” il portiere del Sassuolo, Consigli (voto 7), fra i migliori in campo durante lo spettacolare pareggio del Mapei Stadium fra i padroni di casa neroverdi e gli ospiti dell’Atalanta. In difesa, invece, partiamo dal giocatore del Carpi Gagliolo (voto 7), sempre attentissimo durante la sfida contro il Palermo, anch’essa terminata con il risultato di 2 a 2. Bene anche Duvan Zapata (6,5), che ha disputato un ottimo derby contro l’Inter nonostante la sconfitta. Proseguiamo con il centrocampo, dove scegliamo ovviamente Fredy Guarin (voto 6,5), colui che ha deciso la stracittadina meneghina con la propria marcatura e una partita molto ben giocata. Conferma le proprie qualità anche Borja Valero, centrocampista della Fiorentina (voto 6,5 per lui), fra i migliori nella gara contro il Genoa (vittoria per 1 a 1 per la Viola). Altro centrocampista che ha vissuto una grande domenica è senza dubbio Viviani del Verona (voto 7), che ha permesso, grazie anche ad una sua punizione, di trovare la rete del vantaggio contro il Torino. Infine, completiamo il reparto con Daniele Baselli del Toro (voto 7), autore di un altro gol e protagonista indiscusso della trasferta contro l’Hellas e di un grande inizio di stagione con la nuova maglia granata. Concludiamo la top 11 con il trio d’attacco: Floro Flores (7,5) del Sassuolo, Matos del Carpi (voto 7,5), spettacolare contro il Palermo, e infine Alessandro Matri (voto 8), alla prima con la Lazio e autore di una doppietta.

< br/>
© Riproduzione Riservata.