BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Bayer Leverkusen-Bate: quote, le ultime novità (oggi 16 settembre 2015, Champions League girone E)

Probabili formazioni Bayer Leverkusen-Bate: le quote e le ultime novità sulla partita che si gioca questa sera, valida per la prima giornata del girone E della Champions League 2015/2016.

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca alle ore 20.45 di questa sera; è valida per la prima giornata del girone E di Champions League 2015-2016. Il Bayer Leverkusen di Roger Schmidt arriva alla fase a gironi dopo aver superato nel preliminare la Lazio di Stefano Pioli. In Bundesliga i tedeschi vengono però da due sconfitte di fila dopo aver raccolto nelle prime due gare sei punti. Il Bate è arrivato fin qui superando il Partizan nel doppio confronto valido per i preliminari. La squadra di Aleksandr Yermakovich ha vinto il titoloArbitra la partita l'olandese Danny Makkelie; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Bayer Leverkusen-Bate.

Le quote Snai per Bayer Leverkusen-Bate, valida per il girone B della Champions League 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Leverkusen (segno 1) a 1,25; pareggio (segno X) a 5,75; vittoria Bate (segno 2) a 12.

Il Bayer Leverkusen dovrebbe schierarsi in campo con il solito 4-2-3-1 a trazione anteriore. Tra i pali ci sarà la sicurezza di Leno a dare spessore a tutto il reparto difensivo. La linea a quattro vedrà sulla destra schierato l'italiano Giulio Donati. La coppia centrale sarà formata invece da Tah e Papadopoulos. Sull'altra corsia invece vedremo Wendell, giocatore rapido e di ottima proposizione offensiva. In mezzo al campo per fare massa saranno schierati Bender e Kramer. I tre trequartisti invece dovrebbero essere Bellarabi, Calhanoglou e Mehmedi. L'unica punta davanti invece sarà sicuramente Kiessling.

Il Bate Borisov verrà in Germania a cercare di portare via almeno un pareggio, scendendo in campo con un solido 4-5-1. In porta ci sarà Chernik, mentre davanti la linea difensiva sarà formata da Zhavnerchik, Polyakov, Milunovic e Mladenovic. In mezzo al campo ci saranno Hleb, Aleksievhich e Volodko. Sulle corsie troveremo Gordejchuk e Stasevic. Davanti l'unica punta a fare movimento e svariare su tutto il fronte d'attacco sarà invece Rodionov.