BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Anderlecht-Monaco (risultato finale 1-1) info streaming video e tv. Un punto a testa (Europa League, oggi giovedì 17 settembre 2015)

Diretta Anderlecht-Monaco: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita valida per il gruppo J di Europa League, in programma giovedì 17 settembre 2015 alle ore 21:05

Ibrahima Conte, 24 anni, attaccante guineano dell'Anderlecht (INFOPHOTO) Ibrahima Conte, 24 anni, attaccante guineano dell'Anderlecht (INFOPHOTO)

Un pareggio importante tra Anderlecht e Monaco, un punto a testa che va bene soprattutto ai francesi che hanno dovuto recuperare il risultato grazie al gol di Traore su assist di El Shaarawy. E l'Anderlecht invece non ha saputo sfruttare il vantaggio, non c'è stato il secondo gol per chiudere il match. La prima giornata di Europa League non porta a nessun tipo di vittoria tra le due formazioni.

Arriva il pareggio del Monaco al minuto 85' grazie al bomber Lacina Traore che di testa mette dentro su assist di El Shaarawy che si conferma subito protagonista visto che l'ex milanista è entrato nel secondo tempo. Traore deve solo spingere la palla in rete per trovare il gol del pareggio contro l'Anderlecht.

Il tecnico del Monaco Jardim ha deciso di far entrare Stephan El Shaarawy per rinforzare l'attacco che fino a questo momento non ha saputo dare incisività creando pochi pericoli alla formazione belga. L'ex Milan dovrà mostrare le proprie qualità per aiutare il Monaco a trovare la via del pareggio.

Il Monaco ci prova con il terzino ex Real Madrid Fabio Coentrao che prova a penetrare partendo da dietro e con un tiro di sinistro violento ha provato a sfondare la porta avversaria ma senza successo. Un bel Monaco pronto a trovare la via del gol ma senza fortuna in questo momento.

Un gol importante per il giocatore dell'Anderlecht Gillet che dopo dieci minuti manda in vantaggio la formazione belga contro i francesi. Uno a zero con il grande assist di Praet che ha messo dentro per il compagno di squadra che è stato molto freddo nel battere il portiere del Monaco Subasic che non ha potuto salvare il gol.

Tutto è pronto per la partita di Europa League fra i padroni di casa dell'Anderlecht e il Monaco, valida per la prima giornata del girone J, certamente uno dei match più interessanti del giovedì europeo. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre: ecco dunque le scelte dei due allenatori. ANDERLECHT (4-3-3): 1 Proto; 7 Najar, 32 Dendoncker, 3 Deschacht, 37 Obradovic; 16 Defour, 30 Gillet, 31 Tielemans; 10 Praet, 99 Okaka, 9 Suarez. MONACO (4-3-3): 1 Subasic; 38 Touré, 24 Raggi, 13 Wallace, 21 Elderson; 2 Fabinho, 8 Joao Moutinho, 20 Pasalic; 17 Ivan Cavaleiro, 10 Bernardo Silva, 4 Fabio Coentrao. 

Giovedì 17 settembre 2015 alle ore 21,05 la squadra belga dell’Anderlecht affronta i francesi del Monaco, nell’incontro valido per la prima giornata della fase a gironi dell’edizione 2015/16 di Europa League. Anderlecht-Monaco sarà diretta dall'arbitro ceco Miroslav Zelinka assistito dai guardalinee Ondrej Pelikan e Jan Patak, dal quarto uomo Ivo Nadvomik e dagli addizionali di porta Zbynek Proske e Jan Jilek. 

La gara rientra nell’ambito del gruppo J del quale fanno parte oltre all’Anderlecht ed il Monaco anche il Qarabag e soprattutto il Tottenham. Un girone nel quale i principali favoriti sono senza dubbio Monaco e Tottenham mentre per l’Anderlecht e soprattutto per il Qarabag, l’eventuale passaggio del turno sarebbe una sorta di impresa sportiva. Il Monaco è arrivato nella fase a gironi di Europa League dopo aver avuto la peggio nei preliminari di Champions League con gli spagnoli del Valencia.

L’Anderlecht, invece, vi partecipa di diritto in funzione di quello che è stato il posizionamento nell’ultima annata del campionato belga. L’incontro seppur rientri nella prima giornata, riveste già una particolare importanza soprattutto per i padroni di casa che sono chiamati ad ottenere la vittoria se vogliono effettivamente cullare sogni di qualificazione per il turno successivo. Per il Monaco anche il pareggio potrebbe essere considerato un risultato positivo perché in trasferta.

L’Anderlecht, salvo sorprese dell’ultima ora, dovrebbe scendere in campo proponendo un 4-3-1-2. Tra i pali Proto mentre in difesa andando da destra verso sinistra giocheranno Najar, Mbodji, Deschacht e Obradovic. Il centrocampo vede come perno centrale Defour ai cui lati andranno ad operare Praest e Dendoncker. Leggermente più avanzato agirà Tielemans alle spalle di Matias Suarez e Okaka. Ci sono diversi giocatori piuttosto interessanti e di levatura internazionale in questa formazione tra cui spiccano senza dubbio Steven Defour, centrocampista che ha alle spalle delle ottime stagioni nelle fila del Porto e l’attaccante italiano Stefano Okaka che bene ha fatto soprattutto nelle fila della Sampdoria.

Il Monaco proporrà invece il 4-2-1-3 con il croato Subasic in porta, in difesa sulla corsia destra Almamy Toure e su quella mancina il nigeriano Elderson; nel mezzo tanta esperienza grazie alla coppia composta da Raggi e Ricardo Carvalho. Davanti a loro il metronomo francese Jeremy Toulalan in coppia con Joao Moutinho. Più avanzato Fabinho mentre in avanti ci potrebbe essere spazio per l’ex Milan El Shaarawy, il portoghese Bernardo Silva ed Ivan Cavaleiro. Il Monaco è senza dubbio squadra molto attrezzata vantando in rosa elementi del calibro di Fabio Coentrao che dovrebbe partire dalla panchina, Toulalan, Moutinho e Lacina Traore senza dimenticare Fabinho, il brasiliano Wallace e tanti altri. Nonostante il Monaco si presenti come una formazione offensiva solitamente subisce pochi goal; dal proprio canto anche lo stesso Anderlecht è una squadra molto attenta nella fase di non possesso. Il match probabilmente verrà deciso a centrocampo. Chi riuscirà ad avere la meglio in questa zona, avrà grandi chance di fare propria la vittoria e di conseguenze i tre punti.  

I principali bookmakers non vedono una favorita in maniera netta in questo incontro. Infatti, è leggermente favorito il Monaco la cui vittoria viene pagata a 2,30 per una quota che comunque risulta essere in salita. La vittoria dell’Anderlecht viene invece data a 3,00 mentre il pareggio a 3,40. Per quanto concerne il numero di reti che verranno messi a segno, tutti i principali bookmakers hanno palesato la convinzione che dovrebbe essere messe a segno meno di tre gol complessi. Infatti, l’evento Under 2,5 viene pagato intorno all’1,60 contro il 2,15 dell’evento Over 2,5. Potrebbe essere interessante puntare sull’Over 1,5 pagato intorno all’1,40.

La partita di Europa League tra Anderlecht e Monaco sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 3 HD, il numero 253: telecronaca dalle ore 21:05. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire la sfida anche in diretta streaming video su pc, tablet e smartphone mediante l'applicazione SkyGo; per i non abbonati il codice di acquisto pay-per-view è 486336. Sul canale Sky Super Calcio HD (il numero 206) andrà in onda il programma Diretta Gol Europa League, con aggiornamenti live da tutti i campi. Il sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, offrirà una pagina azione per azione di tutte le partite.

© Riproduzione Riservata.