BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Viktoria Plzen-Dinamo Minsk (risultato finale 2-0). Gol di Horava e Petrzela (17 settembre 2015 Europa League girone E)

Diretta Viktoria Plzen-Dinamo Minsk info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Europa League valida per la prima giornata del girone E (oggi 17 settembre 2015)

InfophotoInfophoto

Il Viktoria Plzen ha ottenuto una preziosa vittoria contro la Dinamo Minsk con il risultato finale di 2-0 nella partita valida per la prima giornata del girone E di Europa League 2015-2016. Le reti sono state segnate da Horava al 36' minuto del primo tempo e da Petrzela al 30' della ripresa. Questo è stato un gol splendido, con pure un tunnel ad un difensore avversario prima di trafiggere il portiere avversario. In premio ci sono i primi tre punti in classifica per la sua squadra. 

Alla fine del primo tempo il risultato è di 1-0 in favore del Viktoria Plzen contro la Dinamo Minsk nella prima giornata di Europa League, girone E. La rete del vantaggio ceco è stata segnata da Horava al 36' minuto di gioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo che è stato battuto da Prochazka.

Risultato ancora fermo dopo i primi 30 minuti di gioco fra Viktoria Plzen e Dinamo Minsk, possiamo dunque segnalare soprattutto due ammonizioni, entrambe comminate a giocatori della Dinamo Minsk. Cartellini gialli per Neacsa e Politevich, assegnati dall'arbitro rumeno Avram.

Tutto è pronto a Plzen per la partita di Europa League fra i padroni di casa del Viktoria e i bielorussi della Dinamo Minsk, valida per la prima giornata del girone E. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre: ecco dunque le scelte dei due allenatori. VIKTORIA PLZEN (4-3-3): 1 Kozacik; 27 Rajtoral, 22 Baranek, 21 Prochazka, 8 Limbersky; 17 Hrosovsky, 7 Horava, 9 Vanek; 10 Kopic, 12 Duris, 19 Kovarik. A disposizione: 13 Bolek, 3 Mateju, 11 Petrzela, 23 Vuch, 29 Kucera, 16 Holenda, 25 Mahmutovic. Allenatore: Krejcl. DINAMO MINSK (4-4-2): 30 Gutor; 22 Begunov, 6 Politevich, 17 Bangura, 3 Vitus; 88 Adamovic, 18 Korzun, 2 Voronkov, 9 Neacsa; 21 Beciraj, 10 Korytko. A disposizione: 35 Ignatovich, 20 Veretilo, 26 Kontsevoi, 5 Premudrov, 23 Yarotski, 28 Tigorev, 8 Rassadkin. Allenatore: Rasovic.

Anche il match tra la squadra ceca del Viktoria Plzen e i bielorussi della Dinamo Minsk sarà un duello nuovo in Europa. Le due formazioni non si sono mai affrontate e quindi è una novità assoluta. La formazione ceca ha però già affrontato altre formazioni bielorusse come il Bate Borisov nel 2011 con le due partite dei gironi, il pareggio in casa e la vittoria per uno a zero. Ora la prima volta tra le due formazioni che cercheranno di iniziare bene il loro viaggio in Europa League, la prima partita è in Repubblica Ceca e il Viktoria vorrà fare bene dinanzi al proprio pubblico.

Oggi giovedì 17 settembre 2015 riparte l'Europa League; una delle partite della prima giornata sarà Viktoria Plzen-Dinamo Minsk, che si disputerà alle ore 19.00 per il girone E. I cechi arrivano all'appuntamento dopo la vittoria in campionato per 4 a 0 ai danni del Pibram. Il Viktoria Plzen non è partito bene in patria, ma nelle ultime partite sta trovando la forma migliore ed è attualmente quarto, a tre punti dalla prima posizione, occupata al momento dallo Sparta Praga. 

La Dinamo Minsk invece, ha quasi concluso il suo campionato; in Bielorussia infatti, mancano soltanto sei giornate alla conclusione della stagione, con la Dinamo che ha disputato delle ottime partite e ora occupa saldamente la seconda posizione. Essi si presentano alla partita di Europa League dopo il pareggio a reti bianche in casa del Granit.

L'allenatore del Viktoria Plzen, il cieco Krejci, è orientato a schierare il 3-5-2, con Bolek in porta, e Prochazka, Hubnik e Limbersky in difesa. Sulle fasce laterali agiranno Horava e Kopic, mentre i tre di centrocampo saranno Vuch, Rajtoral e Kovarik. In avanti, spazio per Mahmutovic e Holenda.

Il Viktoria Plzen possiede dei giocatori interessanti che potrebbero dare del filo da torcere agli avversari; primo fra tutti Rajtoral, punto fermo della squadra, forte fisicamente e bravo nel fare gioco. Da tenere d'occhio anche i due attaccanti Mahmutovic e Holenda. La squadra ceca ha l'ambizione di vincere il campionato, anche se non sarà facile, visto che squadre come Sparta Praga e Slovan Liberec possono darle del filo da torcere, ma il Viktoria ci proverà fino alla conclusione della stagione. In Europa si sono sempre fatti rispettare, e hanno partecipato anche alla Champions negli ultimi anni; l'obiettivo è quello di arrivare almeno agli ottavi di finale di Europa League, ma dovrà vedersela, oltre che con la Dinamo Minsk, anche con il Rapid Vienna e il Villarreal.

Per quanto riguarda la squadra bielorussa, il tecnico Rasovic vorrebbe schierare un 4-5-1, con Gutor in porta; i quattro di difesa saranno Politevich, Begunov, Vitus e Mounir, mentre a centrocampo agiranno Neacsa, Korytko, Adamovic, Premudrov e Voronkov. Come unica punta, agirà uno tra Beciraj e Rassadkin, con il primo leggermente favorito. I bielorussi non hanno molta qualità nel gioco, ma è una squadra in crescita così come tutto il calcio della nazione, e tra i giocatori migliori, c'è senz'altro l'attaccante Beciraj, ma anche Neacsa e Voronkov sono interessanti. La Dinamo Minsk, come detto, ha quasi concluso il suo campionato, e a sei giornate dalla fine, è molto difficile che riesca a recuperare gli otto punti che la separano dal Bate Borisov primo in classifica; probabilmente quindi, si limiterà a cercare di difendere il secondo posto. Per quanto riguarda l'Europa League, la Dinamo proverà a passare il turno, ma sarà un'impresa ardua poiché le altre squadre del girone sembrano avere qualcosa in più.

Il Viktoria Plzen gioca molto in velocità, e lo schieramento offensivo di Krejci fa sì che la squadra riesca a comandare il gioco durante gli incontri, grazie anche alle accelerazioni dei giocatori sulle fasce, e alle qualità dei centrocampisti e degli attaccanti. La Dinamo Minsk invece ha un atteggiamento più conservativo, con un unico attaccante che spesso si trova isolato contro la difesa avversaria. Il punto di forza della formazione Bielorussa sta comunque nel centrocampo, dove la fisicità dei giocatori mette in difficoltà le formazioni avversarie.

Viktoria Plzen-Dinamo Minsk non sarà trasmessa in diretta tv, ma potrà comunque essere seguita tramite Diretta Gol Europa League sul canale Sky Supercalcio, il numero 206 della piattaforma satellitare di Sky, che da quest'anno detiene in esclusiva i diritti della seconda Coppa europea. Il programma sarà visibile anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Sky Go riservata agli abbonati. Infine uno sguardo alle quote. I bookmakers danno per favorita la squadra di casa: il segno 1 è dato infatti a 1.50, il pareggio a 4.20, mentre la vittoria della squadra ospite è fissata a 6.25.

© Riproduzione Riservata.