BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Napoli-Brugge (5-0): i voti della partita (Europa League 2015-2016, girone D)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Nel primo tempo mostra qualche incertezza nelle uscite, ma nel complesso gioca un'ottima partita.

Gioca con concentrazione per tutta la partita e il Napoli soffre pochissimo dalle sue parti.

Insieme a Koulibaly fa sembrare tutto facile in difesa questa sera.

Buona prestazione per KK che non va mai in sofferenza con sugli sterili attacchi del Bruges e si diletta con numerose chiusure difensive.

Parte poco concentrato e le azioni pericolose del Bruges non casualmente provengono tutte dalle sue parti.

E' autore dello splendido assist in occasione del secondo gol di Mertens. Ciliegina sulla gara di una buona partita senza imperfezioni.

E' il giocatore più in difficoltà in mezzo al campo. Quando si porta in attacco non spaventa mai la difesa ospite, va molto meglio in difesa.

Grande prova del capitano in questa grande serata del Napoli. Le azioni migliori del Napoli nascono tutte dai suoi piedi e riesce anche a segnare nella ripresa.

Entra benissimo in partita e sforna un assist al bacio per l'ultimo gol di Callejon.

E' una furia dalle sue parti e dopo 27 minuti è già autore di una splendida doppietta. Il secondo gol è d'antologia. Continua ad essere scatenato fino alla sua uscita dal campo nel finale di secondo tempo. ()

Si rivede il Callejon che due anni fa aveva fatto innamorare i tifosi del Napoli. Infallibile in fase offensiva con una doppietta personale e pronto al sacrificio in fase difensiva.

Gioca una buona gara, ma ha pochissime occasioni per finire sul tabellino dei marcatori. Nel secondo tempo riceve ottimi palloni, ma la poca lucidità combinata a una buona dose di sfortuna non gli permettono di trovare la gioia personale.

Squadra perfetta in entrambe le fasi di gioco ed esperimento del 4-3-3 riuscito in pieno.