BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Livorno-Brescia: quote, le ultime novità. Parla Boscaglia (oggi 18 settembre 2015, 3a giornata Serie B)

Probabili formazioni Livorno-Brescia: quote, le ultime novità (oggi 18 settembre 2015, 3a giornata Serie B). Inizierà questa sera la terza giornata del campionato di Serie B

Curva del Brescia (Infophoto)Curva del Brescia (Infophoto)

Alle 21.00 di questa si giocherà la sfida dell’Armando Picchi di Livorno fra i padroni di casa toscani e gli ospiti del Brescia, match rientrante nel programma delle partite della terza giornata del campionato di Serie B 2015-2016. In vista della sfida in questione ha parlato il tecnico della squadra lombarda, Roberto Boscaglia, che ha spronato i suoi alla luce del delicato impegno: «Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa perché nelle due gare abbiamo fatto bene e ora, dopo le prestazioni, è arrivato il momento che arrivi anche il risultato. Ci manca ancora un po' di malizia e cattiveria, ma tutto l'ambiente, sopratutto i tifosi, ci sta aiutando e questo ci permette di lavorare meglio. Col Livorno sarà una sfida difficile, ma si gioca undici contro undici e come sempre sarà il campo a dare le risposte che ci attendiamo».

Alle ore 21.00 di questa sera, in diretta dallo stadio Armando Picchi di Livorno, di scena la partita fra i padroni di casa del Livorno e gli ospiti del Brescia, gara valida per il secondo anticipo della terza giornata di Serie B. Una sfida fra due squadre che a lungo hanno militato nella massima categoria, così come il tecnico degli amaranto, Panucci, che nella conferenza stampa di ieri ha spiegato: «I ragazzi hanno lavorato bene in questa settimana, hanno assimilato le due vittorie mantenendo i piedi per terra. La buona condizione è frutto del lavoro fatto durante l'estate. Brescia? Sono un avversario tosto, che corre tanto e che ha ottime qualità. Poi hanno giovani di valore come Morosini, uno che non concede punti di riferimento e a cui dovremmo stare molto attenti». Panucci si è soffermato sull’arrivo di Vajushi, acquistato in occasione del recente mercato estivo: «Mi auguro di avere sempre uomini che si arrabbiano se non giocano e che dimostrino la professionalità mostrata finora. L'avevo già visto quando analizzavo le partite per la Russia, mi ero segnato il suo nome e ho iniziato a prendere informazioni. Sapevo che era un giocatore veloce che poteva darci lo spunto che mancava. In estate ho parlato col direttore, abbiamo sentito il Chievo e siamo riusciti a portarlo qui da noi».

Alle ore 21.00 di questa sera, di scena il secondo dei due anticipi della terza giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Allo stadio Armando Picchi di Livorno, in campo i padroni di casa amaranto e gli ospiti del Brescia. Grande inizio di stagione per la squadra toscana che ha ottenuto sei punti in due giornate, a bottino pieno, dopo il roboante successo per 4 a 0 all’esordio con il Pescara, e la vittoria di sabato scorso contro il Como al Sinigaglia, per due reti a uno. Decisamente meno brillante l’inizio di stagione del Brescia, che in 180 minuti ha racimolato soltanto un punto frutto del buon pareggio interno contro la Salernitana per due a due della scorsa settimana.

Secondo le quote fornite dall’agenzia di scommesse, Snai, il Livorno è la squadra ovviamente favorita nel match in programma questa sera. La quota per l’1 è pari a 1,75 mentre il successo del Brescia in Toscana pagherebbe 5 volte la posta in gioco. Il segno X, infine, è quotato 3,40.

Christian Panucci, allenatore del Livorno, dovrebbe riproporre la formazione vittoriosa sette giorni fa sul campo del Como. E’ quindi ipotizzabile un offensivo 4-2-3-1 con Pinsoglio a curare la porta, retroguardia a quattro composta da Calabresi a destra con Gasbarroni sull’out di sinistra, mentre in mezzo, spazio alla coppia di difensori centrali formata da Lambrughi e Ceccherini. A centrocampo, linea mediana occupata dal duo Luci-Schiavone, mentre sulla trequarti agirà Pasquato. Infine gli esterni, Vajushi a destra e Fedato a sinistra, dietro all’unica punta che sarà il numero 10 Vantaggiato, in rete lo scorso weekend. Assente per infortunio il solito Emerson.

Trasferta decisamente complicata quella del Brescia che dovrà vedersela lontana dalle mura di casa contro la capolista. Per la gara di Livorno mister Boscaglia potrà contare su tutti gli uomini a disposizione e dovrebbe puntare su un 4-2-3-1, stesso modulo degli avversari. In porta andrà Minelli, dietro ad una difesa a quattro formata da Venuti terzino destro, coppia di centrali composta da Castellini e Caracciolo, con Coly sul versante mancino. A centrocampo, linea mediana occupata dall'8 Mazzitelli e dal numero 28 Martinelli, mentre sulla linea dei trequartisti/esterni ci saranno Kupisz, Morosini (doppietta per lui lo scorso weekend) ed Embalo. A chiudere l’11 titolare, spazio a Geijo, unica prima punta.